Salta i links e vai al contenuto

Amo mia cugina da sempre

  

Quando hai voglia di sfogarti e di raccontare a qualcuno quello che hai dentro, cerchi di tutto. Così è stato per me. Ho letto tante storie e se devo essere sincero qualcuna mi consola..
Amo mia cugina da sempre.
Non posso e non l’ho mai detto a nessuno.. Ma tenersi tutto dentro è troppo. Mia cugina ha qualche anno in meno di me, l’ho conosciuta più di 25 anni fa ormai e neanche sapevamo si esserlo cugini di 2 grado.. Sono ancora giovane ma beata gioventù di allora. L’ho vista e già mi aveva colpito. Ricordo ancora il suo sorriso e le sue parole. Mi era già entrata dentro, già pensavo a lei con l’entusiasmo dei primi batticuori. Poi si scopre che è cugina di 2 grado e un qualcosa ti fa momentaneamente torcere il naso. Perché proprio lei? Perché siamo cugini la sento dire. È solo la tara delle parentele che ti fanno pensare e che ti hanno sempre insegnato. Ma sei giovane non ti interessa non pensi ad altri eventuali problemi se vogliamo chiamarli cosi.
Dopo tanti anni non ricordi poi cosa è successo. Sempre amici, ci si vede ma ognuno ha la propria vita. Si cresce, con amicizie in comune e non. trovi un altro amore. Convivi ormai non sei più un ventenne e le esperienze ormai le hai fatte.
Ti ritrovi, ti riavvicini, ti rianimi. Vedi la vita in un modo diverso ma il sentimento è sempre li era solo nascosto anche se cambiato, maturato. Bellissimo. Un’amicizia vera, di più. uomo e donna. Per molti impossibile e irrealizzabile. Uno scherzo. Ci si vede ci si frequenta. Ci sentiamo tutti i giorni. È tutto e ha tutto. Ti confidi, l’ascolti, ti manca, la cerchi, ricordi ogni cosa bella che ti dice. Mi piace! Faresti di tutto per lei e con lei ed è reciproco. Ma noi uomini siamo più diretti, la donna è più sottile e più fine. È lusingata, contenta ma immobile.
Ma non è più sola, ha la sua vita come ho io.
Ormai penso che l’abbia capito da un bel pezzo, non ho mai avuto il coraggio di proseguire allora. Tuttora se ci penso un qualcosa mi rode dentro. Potevo essere io con lei. Per poco non ho rovinato tutto. La gelosia ti uccide a ritmi alternati. Glielo fai capire ma non comprendi se è rimasta contenta o se è scioccata. Ha già il suo amore. Ma si sta male entrambi. Si è già adulti, si comprendono tante cose.
Ma ti adatti. Pur di vedersi e di uscire ogni tanto insieme di fare qualcosa insieme, di risentirci, ti accontenti. Il tempo è sempre un buon alleato. Si mette da parte quello che è successo, perlomeno si fa finta e si rinasce una seconda volta, di nuovo stupenda come è tutt ora. Rapporto bellissimo è sempre tutto dalla sorella all’amica alla cugina alla tua compagna.
Ma non sarà mai tua del tutto, è quello che pensi mentre la guardi e te ne devi fare una ragione. La gelosia non va mai via. Non vuoi rovinare niente ormai. Conosci ormai tutto compagno e amici. Non si comporterà e non farà mai con te cose come lo farà con il suo compagno. Non ti guarderà mai come guarda lui. Però sei vicino, sei la sua guardia del corpo il suo protettore e volte probabilmente la persona che gli vuole più bene. E lo sa e va bene cosi, mi pensa e anche per lei non ha mai avuto un rapporto così con un altra persona fuori dal suo compagno. Quante cose capisci dopo e quante cose vorresti aver fatto e coltivato, aver avuto più coraggio. Avere la testa di adesso e molti meno anni.
Sono il suo cuginetto preferito. Va bene cosi.
Ma amo mia cugina da sempre..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

8 commenti a

Amo mia cugina da sempre

  1. 1
    Riccardo Paicher -

    Accidenti a te Xad !!! 🙂
    (mi hai fatto commuovere)

    Ho trovato la tua lettera per caso e ho notato che non ti ha risposto nessuno. Probabilmente perché non c’è nulla da rispondere: è una delle più belle lettere d’amore che io abbia mai letto. E ti assicuro che ne ho lette !!
    Mi hai fatto commuovere davvero, perché la tua storia ricorda un po’ la mia. Anch’io ero innamorato di mia cugina di secondo grado, solo che ho qualche anno meno di te (adesso 24). Dico ero perché sto cercando in tutti i modi di togliermela dalla testa e in questo senso usare l’imperfetto mi aiuta. Anch’io soffro ogni volta che la vedo. La gelosia mi uccide, ma il destino si accanisce contro di me: da 11 anni passiamo tutte le estati insieme. Puoi immaginare cosa significhi essere suo vicino di casa, incontrarla ogni mattina al mare, vederla in costume da bagno e poi la sera, elegante, al bar del paese. E non poterle dire niente, neanche “sei bellissima” altrimenti “chissà che penserà” !! Fossimo rimasti soltanto parenti sarei riuscito a farmene una ragione e, invece, sono diventato pure il suo migliore amico (me lo ha detto lei, una sera). Probabilmente mi puoi capire. Anzi probabilmente solo tu mi puoi capire. In tutti questi anni SONO STATO COSTRETTO ad ascoltare tutto quello che combinava con i suoi fidanzati. E dico TUTTO!!! Sono stato costretto a consolarla quando veniva lasciata e a darle fiducia quando incominciava una nuova storia d’amore. Sempre io, sempre lì, sempre in silenzio. Ogni volta che prendo un po’ di coraggio arrivano “i matrimoni”, “le comunioni” e “i battesimi”, che sembrano fatti apposta per ricordarmi che siamo cugini, siamo solo cugini. Ma nonostante tutto questo sono contento di soffrire, perché soffro per lei. Penso a cosa sarebbe stata la mia vita senza le sue risate, i suoi sguardi e i suoi abbracci, e ringrazio il cielo per avermela mandata. Sono sicuro che il “nostro” amore (mio e tuo) per le nostre cugine non va perduto. Nei loro momenti di felicità c’è il nostro “zampino” e loro lo sanno, solo che non possono dircelo.

  2. 2
    xad -

    Ciao riccardo! grazie per quello che hai scritto o perlomeno per il tempo dedicato!Non c’e’ mai stato una risposta perche’ non chiedo nulla, e’ solo un mio pensiero e una cosa che ho dovuto togliermi di dosso. Dovevo farlo.Ne ho letti dei commenti a riguardo e li ho cercati, ma pochi dicono la verita’ e ammettono come stanno le cose.Anche se ho 12 anni piu’ di te,quando si e’ in una situazione simile, le cose non cambiano.E sorrido quando leggo ‘con tutte le ragazze in giro proprio quella’…Nica siamo dei computer, se succede succede, si vede che qualcosa ci ha portati a questo.
    Il problema e’ che e’ una situazione difficile e piu’ vai avanti e piu’ te ne rendi conto.vedi, non nasce poi cosi tutto in un secondo.E’ il tempo, i momenti che ci hai passato insieme e il capire come e’ fatta,cosa adora cosa gli da fastidio e tutto il resto.Penso che dopo tanti anni la si capisce a colpo d’occhio, capisci come sta dalla voce dal suo modo di fare da un messaggio.per come la vedo io la capisco mille volte di piu’ del suo compagno.
    E qui viene il bello, perche’ questa situazione ti porta anche ad avere una specie di paraocchi.vedi solo quello e ragioni per come sei sempre stato abituato a pensare a lei.negli anni ho anche capito che non ragioniamo come le donne.Non c e’ niente da fare e’ nella loro natura, seguono logiche diverse.E’ vero, si ha un rapporto molto stretto direi unico,ma la donna e’ sempre alla ricerca di validazione sociale.ha bisogno di sentirsi partecipe, di essere al centro di qualche cosa, di sentirsi importante.Noi questo lo percepiamo coem se fossimo noi a dargli tutto.Non e’ cosi purtroppo ci ho messo tanto a capirlo ma e’ cosi.No sarai mai’l’unico di cui avra’ bisogno’.Certo forse non parlera’ non scrivera’,non fara’ cose che normalmente fa con noi,ma ci saranno momenti che cerchera’ altro.per questo che la gelosia non andra’ mai via.Con i colleghi di lavoro,con gli amici che ha, con le persone che conoscera’, avra’ un rapporto che parallelamente si svolge come il tuo.Lo dici anche tu,ci dice tutto, ci confida tutto.Ma questa e’ zona amicizia niente di piu’.Se vogliamo, con una confidenza estrema e meno imbarazzi e una grande dolcezza.ma e’ cosi.E’ dura eccome,sarebbe bello non farsi mai problemi ma la verita’ e’ questa.Non ci dira’ mai che non ha piu’ bisogno,ne’ vorra’ mai chiudere il rapporto anche in caso di incomprensioni grandi.E a me e’ successo.E cosi ci si ritrova a meta’ tra due parti.

  3. 3
    xad -

    Non vuoi perdere niente di questo rapporto.Io lo proteggo come se fosse oro e’ molto importante per me, pero’ lo devo accettare cosi.Proprio perche’ la conosco bene.Io non ho questo rapporto come hai tu,come trovarsi a battesimi matrimoni,natale e cose di famiglia.E’ mia cugina di secondo grado ma il rapporto e come di migliore amica.pero’ penso come potrebbe diventare.Starebbe bene?Come si comporterebbe con gli amici che ha,a lavorare, con la sua famiglia, con tutto il modo di vivere che ha sempre vissuto fino ad ora?Io penso che tutta questo amore reciproco non durerebbe.O perlomeno avrei una paura terribile che tutto il resto la faccia ripensare, che la vedrebbe come una sorta di tanti problemi che con altri non avrebbe. ogni tanto ho letto anche delle belle storie e lieto fine e ne sono contento.Se il desiderio e’ cosi’ grande niente lo puo’ fermare. ma sono sempre storie giovani.prese proprio perche’ non si pensa a niente.bellissime, ti ingelosiscono, tu non ci sei mai arrivato a questo non ci hai provato prima.
    Come vorrei che tutto quello che ho scritto lo leggesse sai.Avrei voluto trovare io qualcosa cosi.Piu’ che altro per fargli capire senza fargli male direttamente. perche’ sono sicuro che e’ cosi.la donna non prendera’ mai l’iniziativa. non fara’ mai la prima mossa e non vorra’ mai rovinare un rapporto e contro la sua natura.Cosi almeno gli farai capire senza caricarla di responsabilita’. non gli chiedi niente solo che capisca indirettamente.magari e’ quello che cercavi tu e hai sempre cercato.
    Per me’ sara’ sempre cosi, gli voglio un bene dell’anima,gli ho fatto male piu’ di una volta e ho capito cosa non voglio perdere.lo sa benissimo.mi basta cosi se non volglio rovinare tutto. sa che ci sono sempre e che la amo da sempre.

  4. 4
    nose -

    bellissima lettera complementi!
    xad io invece non glielo mai fatto capire indirettamente o forse lei non pensava fosse possibile che pottesse succedere
    Poi. per la mia maledetta timidezza non lo ha mai saputo direttamente dalla mia bocca che l’amavo ; ma per. errore la sorella ha letto le mie confessioni…
    Mi evit da quella volta anche io ho errato a persegiotarla per sapere le ragioni.
    Credo non ci rinconciglieremmo mai ..

  5. 5
    soul -

    Io ho 14 anni (sono piccolo rispetto a voi) ma mi sono innamorato di mia cugina….
    È la prima volta che ci siamo incontrati ma è scattato qual cosa in me (forse un colpo di fulmine) vorrei sapere da voi ” +grandi ”
    se dimenticare o di affrontare il tabù della cugina…….. Ho gia scritto molti post su internet ma non ho avuto risposte sensate…… Spero mi aiuterete
    Ciao

  6. 6
    alessia123 -

    io questa lettera la vogio dare ad una persona speciale e questa persona speciale e lei mia cugina io a mia cugina la voglio bene tanto quando litighiamo io e lei ci sentiamo male malissimo io se perdessi lei non so cosa farei lei a me mi racconta tutto e io a lei ci racconto tutto io lo voglio bene

  7. 7
    Karen -

    Ciao Xad, il vostro amore esiste ancora?

  8. 8
    Yog -

    Dopo sei anni lo zio lo avrà sgamato e ora si troverà gli intestini un poco esposti, sempre che non siano stati usati per confezionare salumi “tipo Felino”.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili