Salta i links e vai al contenuto

Amicizia con la ex… e io non conto niente?

Ciao a tutti..s ono in uno stato confusionale..Sto insieme ad un ragazzo sulla trentina, mentre io ho superato la ventina da un paio d’anni.. stiamo insieme da quasi un anno. Siamo abbastanza diversi, lui molto espansivo, io più riflessiva e sensibile.
In questo anno ho mandato giù molte cose che non mi andavano bene e che mi facevano soffrire.. i suoi comportamenti dell’inizio.. Ora capisco che mi ama, mi ha sorpreso alcune volte con sorprese dolci, con un aereo preso prima per trovarmi dopo un’operazione dentistica.. ma ama la sua libertà. Ieri ho scoperto una chattata con la sua ex (avevano avuto una storia dai 18 ai 22 anni mi pare) che ora vive all’estero.. lui mi ha sempre detto che le vuole un sacco di bene, che è come se fosse sua sorella, che si raccontano le loro esperienze e si danno consigli. Ieri sono entrata con la sua password di nascosto e ho visto questa chattata dove lui la chiamava “Ciao amore mio” e scherzavano dicendosi “mi ami?” “no..non lo so” “forse sì..” ecc.. e poi lui parlava di me e di quanto fossi “rompipa…” e lei che gli diceva che cosa ci fa con me e lui rispondeva che cmq sta bene con me ecc.. tutto in modo molto scherzoso.. poi lui, siccome viaggia molto per lavoro (era all’estero ieri) gli ha detto che andava in hotel a farsi un idromassaggio e che gli sarebbe piaciuto se entrava anche lei.. insomma tutte cavolate di sto genere. Io non ci ho più visto e gli ho detto che parlare di me alla ex, anche se sono amici, non è portarmi rispetto e il fatto che si chiamano “amore” a me non va.. e da qui una serie di messaggi che non aveva intenzione di ferirmi, che loro due scherzano sempre, che non la chiama sempre “amore mio”.. Io sono molto gelosa e queste cose mi danno i nervi.. ogni cosa deve avere il suo nome.. a me va bene la loro amicizia, ma tutto ha un limite.
Lui continua a dirmi che stavano solo scherzando, che sono io il suo amore ecc… Allora gli ho detto che la loro intimità non mi piace, che ora lui ha una morosa e deve portarmi rispetto e non può fare lo stupido così.. che vorrei fosse un po’ più serio dato che ha 30 anni. Gli ho detto di pensare bene quello che gli sta più a cuore.. e mi ha chiesto se sono come i bambini che fanno la classifica.. che io non devo permettermi di dire come rapportarsi con la gente, che lui fa come vuole e che io non c’entro niente. Mi ha fatto sentire come se non valessi niente..
Mia madre mi ha detto che se vuole la sua libertà, di dargliela e cercarmene un’altro.. Io lo amo, ma mi sento presa per i fondelli.. Lui dice che mi attacco alle stronz…. ma mi sembra che preferisce il rapporto con la sua ex, invece che ad uno con me. Io se amo, con il mio ex non mi rapporto così… soprattutto per il rispetto che provo per il mio nuovo ragazzo.
Aspetto tante risposte, vorrei vedere se sono io che sono immatura come dice lui..

Grazie a tutti…un abbraccio

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

13 commenti a

Amicizia con la ex… e io non conto niente?

Pagine: 1 2

  1. 1
    aromatic -

    secondo me ti sta prendendo in giro.mollalo

  2. 2
    Spectre -

    Sorvoliamo su come hai saputo certe cose. Diciamo che si fa di tutto…

    Detto ciò, hai fatto STRA BENE a farti valere. Non è gelosia, non solo, è proprio come hai detto tu: “ora lui ha una morosa e deve portarmi rispetto e non può fare lo stupido così.. che vorrei fosse un po’ più serio dato che ha 30 anni.”.

    E’ un tuo diritto ESIGERE rispetto. Se è tutto uno scherzo che ci molli. Non è necessario sentire l’ex e usare toni scemerelli, prendendoti per il culo pure. Così passi per “la mia ragazza un po’ rompiballe”, quindi ‘na mezza calzetta. Ti sminuisce.

    […]Io se amo, con il mio ex non mi rapporto così… soprattutto per il rispetto che provo per il mio nuovo ragazzo. […]
    Esatto. Anche io ci sarei rimasto molto male, infatti nn ho mai usato toni così. L’ho sempre coperta anche quando qualcuno diceva cose contro di lei giuste, perché eventuali panni sporchi si lavano in casa, non con gli altri.

  3. 3
    giada -

    Hai tutte le ragioni di questa terra..
    Se sta con te, la ex non la chiama amore, nemmeno per scherzare..
    Perchè sai come si dice..scherzando scherzando un fondo di verità c’è sempre..
    Lui dovrebbe voler chiamare amore solo ed esclusivamente te..Quindi digli che si metta in riga, perchè se il sentimento è vero lui non dovrebbe avere problemi a smettere di rivolgersi alla ex in certi termini..
    Sincerità e rispetto secondo me sono le basi per un rapporto..

  4. 4
    darklady -

    lascialo perdere…è un grandissimo str…

  5. 5
    Raganella3 -

    Ribadisci che a te da fastidio tutto questo contatto con la sua ex e se lui continua a sentirla ignorando le tue esigenze, LASCIALO.
    Non si sta comportando bene, oltretutto penso che dietro questa profonda amicizia con l’ex ci sia da parte del tuo ragazzo un remoto interesse. A questo proposito: è stato lasciato o all’epoca lasciò lui?
    Se è stato lasciato, tutto torna…non l’ha ancora dimenticata.
    Ma anche nell’altro caso, il suo comportamento non è chiaro.
    E comunque che lui ti prenda in giro con la sua ex è proprio un comportamento da idiota…io lo lascerei soltanto per questo.
    Vuoi amare un idiota? guardalo con gli occhi del cervello, non con gli occhi del cuore!

  6. 6
    gambit99 -

    Ciao,
    la troppa gelosia uccide il rapporto, se non fosse cosi’ interessato a te mi aspetto che a breve dopo questi “chiarimenti” ti lasci…ma se non fosse cosi’ sei tu che lo spingeresti ad andarsene perche’ lo soffochi. Parlagliene con tranquillita e fate delle regole insieme valide per tutti e due…e per favore LASCIATE LE MAMME A CASA!
    Non siete ancora una copia solida, siete una coppia ancora fresca e non vi siete ancora scoperti per quello che siete, e penso sia questo il problema.
    Poi, piu’ gli “rompi” e piu’ avra’ l’impressione che l’altra era migliore…
    Ricordati che un uccellino in gabbia muore di tristezza.
    D’altronde non ti saresti innamorata di lui se lui non fosse quello che e’ e se cambiasse forse non lo vorresti piu’ tu.

  7. 7
    anna65 -

    Scusate… ma nessuno ha notato che la ragazza usa di nascosto la password del suo fidanzato???
    e questa non è una mancanza di rispetto???

  8. 8
    Spectre -

    Cmq qui nn si parla di gelosia, si parla di rispetto. Non è possibile che ogni vola che qualcuno vuole qualcosa per se, allora diventa GELOSO. Non è giusto e lui si comporta male. Ma chè? La sua ragazza o un soprammobile?

    forse dovresti dirgli: “vuoi sentirti con la tua ex? fai pure… di certo non sentirai più me.”

  9. 9
    Morgana -

    Ciao Alessia86.
    A me è successo qualcosa di simile propri 3 giorni fa.
    Io ho 21 anni ed ero fidanzata fino a 3 giorni fa con un uomo di 37.
    Tutto bene fino a quando non ho deciso di metterlo alla prova.
    Ho dato il suo numero ad una mia amica che lui non conosce e le ho detto di corteggiarlo per vedere lui cosa avrebbe fatto e soprattutto per vedere se me l’avesse detto.
    RISULTATO: lui non mi ha detto niente, ha detto alla mia amica di non essere fidanzato e le ha addirittura dato un appuntamento.
    Ed alla fine si è permesso anche di dire che la colpa è la mia perchè lui si era accorto che c’ero io in mezzo e voleva vedere fino a che punto sarei arrivata.
    Vabbè, che doveva dire…
    Ti rendi conto?
    L’ho lasciato all’istante ed ora sto malissimo perchè lo amo comunque.
    Ma ricorda: la gente non cambia e se fa una cosa una volta potrebbe rifarla altre 1000 volte.
    Lascialo perdere e goditi anche tu la tua libertà visto che hai 23 anni!!!!!

  10. 10
    Alessia86 -

    Io so di aver sbagliato ad usare la sua password che mi aveva dato lui solo per hotmail, perchè tempo fa avevo scoperto una sua chattata un po’ piccante con una tipa..si era scusato e mi aveva detto che non sarebbe più successo.L’ho perdonato e ho cercato di avere ancora fiducia in lui..ma da lì ho cominciato ad essere gelosa, forse fino all’indecenza..allora ho cominciato a controllare..ed ecco qui. Siamo arrivati al patto che lui cambia il suo modo scherzoso e da scemotto di relazionarsi con la sua ex e io quando vorrò vedere, guarderemo insieme.Anche qui ho risposto fiducia nel fatto che non cancelli le cose.Si è scusato dicendomi che non voleva ferirmi, che la parola amore non la intendeva con l’accezione che intendo io, che per lei prova solo bene come ad una sorella e che abbiamo visioni diverse, ma rispettandomi, mi viene incontro.Quindi lui pensa di non aver sbagliato, assolutamente. Ora è passato da me per cenare, è la prima volta che ci vediamo da quando ho scoperto la chattata con l’ex(martedì sera)ma mi sentivo a disagio, come se nn volessi la sua presenza accanto a me..non ero felice di vederlo, sento rancore nei suoi confronti e quindi se ne è ritornato a casa.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili