Salta i links e vai al contenuto

Ci amiamo ma siamo distanti

Salve a tutti.Sono un ragazzo di quasi vent’anni, di origine moldava.Quest’estate sono andato in vacantza nel mio paese a trovare i miei nonni.In un giorno mia nonna mi chese di accompagnarla a fare spesa.Per andare dovevamo prendere l’autobus. Entrati in autobus abbiamo preso il posto a sede ed ecco che vidi lei, la ragazza della quale mi sarei innamorato follemente.Una volta scesi gli kiesi a mia nonna (nonna ki è quella ragazza??) lei non sapette dirmi.Fisicamente ero atratto da lei però non ho avuto l’occasione di conoscerla.Dopo un paio di settimane sono ritornato in Italia e casualmente la rincontrai in una chat, la trovai negli amici di un’amica mia, ke abita sempre nel paese di mia nonna(conosco bene il paese, ho trascorso parecchi anni della mia vita lì).Kosi ho iniziato a conoscerla. Parlavamo ogni giorno e mi piaceva farlo, anke a lei piaceva molto.Un certo giorno gli kiesi il suo contatto skype, lei era insicura ma alla fine me lo diette (da li era partita tutta la fritta).Due mesi a parlare sulla webcam ogni giorno, sia di pomeriggio ke alla sera fino a tardi.Io iniziai a sentire ke queste erano molto di più ke semplici kiakierate amikevoli, mi stavo innamorando e nn potevo farci nulla con questo.Lei aveva i miei stessi sentimenti (l’ho vista piangere adirittura qunado parlavamo di come faremo a stare insieme…..io qua e lei là)e me lo ha detto “IO TI AMO”.Mi scrive sempre messaggi ed io faccio lo stesso.Alla mattina gli auguro sempre Buon giorno con bacetti e lei non stenta di respondere mai.La amo anch’io molto, qualche volta mi metto a piangere perke sento la mankanza e non e bello per niente a guardare le labbra ke vorresti baciare ma non ci riesci perchè lei vive dietro un pezzo di plastica.Gli dissi tate volte che saremo insieme, glielo promesso.Purtroppo non sono molto ottimista, però non smetto mai di sperare.Mi sono promesso a lei e lei a me (forse è una cosa sciocca, potrete pensare).Non parlo con molti di questo fatto perchè anche quelli a cui ho detto mi hanno sempre scoraggiato dicendi che non durerà e fa veramente male sentire queste parole.Qualche volta abbiamo delle crisi perkè abbiamo paura ke finirà (lei piange speso quando abbiamo queste discussioni)……io non voglio ke finisca e neanke lei nonostante la lontananza.Non ho mai sentito un sentimento cosi forte per nessun’altra ragazza.Una volta lei mi disse ke sono il primo ragazze del quale si è veramnete innamorata.Io gli credo.A volte sono geloso ma non isterico, lei gia lo capisce qunado mi turba qualcosa.Ho imparato a conoscerla anche lei a me.Pensate che si possa innamorare di una persona tramite una webcam????Io penso sempre a lei e mi manka da morire, vorrei abracciarla, accarezzarla, baciarla…non so kosa gli farei.L’unika cosa ke voglio e starecon lei.Lei ha 16 anni ed i suoi genitori non sono mai contrari a me.Pensavo per le feste di natale andare a trovarla ma ho paura che mia madre non me lo permetterà.Ho grande bisogno di vederla.Lei aspetta con ansia che io vada a trovarla.Aiutatemi, vi prego ditemi cosa fare. qualke volta mi dispero e non ho voglia neanke di uscire di kasa.Mi sento veramente male…..Vi sarei grato se mi daste un consiglio….grazie a tutti!!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti a

Ci amiamo ma siamo distanti

  1. 1
    Naty -

    Ciao Igor, fai di tutto per andare a trovarla a Natale! Parlatene e vedrai che sapendo che presto andrai da lei sopporterete meglio la distanza. Falle promettere che siccome andrai a Natale non dovrete più essere tristi quando parlate, altrimenti il vostro “rapporto”, diciamo così, diventerebbe una continua sofferenza. Questo è il consiglio che mi sento di darti. Una volta là chiedi consiglio a persone più grandi: tua nonna, i genitori della ragazza, per trovare una soluzione al vostro problema. Coraggio piccolini! 🙂

  2. 2
    rossana -

    Igor,
    non vi perdete d’animo: il vostro sentimento è bellissimo. vivetelo nel modo più sereno possibile. il futuro non è garantito a nessuno.

    cerca di andare a trovarla a Natale e segui i consigli di Naty. andrà tutto bene e questa sarà per voi un’esperienza molto importante.

    in bocca a lupo a tutti e due!

  3. 3
    Igor -

    Grazie ad entrambe….penso ke le persone più belle al mondo son quelle ke sanno darti una sperantza…..comunque non ho soltanto mia nonna…lì sono rimasti anke i miei cuggini e mio padre(sposato con un altra donna e ha 2 figlie)……Io abbito (con mia madre e suo marito ke è italiano) e studio in Italia, faccio l’ultimo superiore….io penso sempre come faremo a stare insieme….non sono sicuro che questo accadrà, però mi serve soltanto tempo per far funzionare le cose…..non so se la mia Lei avrà tanta pazienza e me lo concederà…….ho tanta paura ke un giorno troverà un altro ragazzo…

  4. 4
    Gianluca -

    Allora Igor com’è andata alla fine?

  5. 5
    Yog -

    In effetti, caro Igor, non si può lanciare il sasso e nascondere il braccio. Devi dirci come è andata a finire. La tua storia potrebbe stare a buon diritto sul tomo dell’ottimo De Amicis, io stesso ho colmato un bicchiere di lacrime e me le sono pure bevute perché hanno lo stesso colore della narda (però sono più salate), perciò deve pur esserci un finale decente da raccontare.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili