Salta i links e vai al contenuto

Ci amiamo, ma non vuole lasciare il suo fidanzato

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

45 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 31
    Max -

    Ma che tristezza infinita, i veri sentimenti sono stati sostituiti dalla vigliaccheria pura, ma che triste.
    E poi uno legge “la mia ragazza mi ha lasciato all’improvviso”
    Ma che triste

  2. 32
    PR -

    Guarda, mi trovo nella tua stessa situazione.. all’ennesima mia pressione di lasciare il ragazzo con cui convive.. lei confessa in lacrime di non riuscirci.. e io anche se soffrendo decido di non sentirla piu’! Ricorda sempre che bisogna essere la SCELTA e non L’ALTERNATIVA in AMORE! Se è Amore vero’ troverà il coraggio.. altrimenti sono solo scuse.
    in bocca al lupo

  3. 33
    rdf -

    con che puttanella ti frequenti scusa? con tt il rispetto ma così siete due cornuti…con la differenza che l’altro povero cristo neppure lo sa. abbi almeno un po’ di ripetto per lui! lei si tromba tutte e due e fa fellatio a tutti e due. tu baci il membro dell’altro ogni volta che baci lei. auguri, ne hai bisogno

    ma che uomini siete? dovreste tutti e due dare una bella lezione a questa scema. chiamalo, confidagli tutto e mollatela come una , da sola . siate uomini, per dio!

    ma quando la smetterete di farvi prendere per il cu xxx da queste zingare ?

  4. 34
    panker -

    ciao a tutti…. rispolvero questo post. Ho letto con attenzione tutta la storia, più i vari commenti! Incredibile sono nella stessa identica situazione da 6 mesi! E da un paio di giorni che anche io ho deciso di troncare, dicendogli di farsi viva solo quando sarà riuscita ad andare via di casa (lei convive). Qualcuno di voi è riuscito a sbloccare la situazione con la tecnica del distacco?

  5. 35
    Marco -

    Ciao, anche io mi sono trovato nella stessa situazione per circa un anno. Lei conviveva con il suo ex da 5 anni, nonostante lui non avesse neanche avuto molto rispetto di lei in passato, lei non riusciva a prendere in mano la situazione e lasciarlo. Probabilmente non aveva le energie necessarie ad affrontare la situazione, probabilmente io con il mio amore la mettevo in una situazione di difetto, viveva una particolare situazione di stress globale (non voglio giustificarla). Dopo 8 mesi, senza metterla a scelta, le ho detto che avevo deciso di troncare la cosa perché pur capendo le due difficoltà, non riuscivo a continuare cosi e le ho chiesto di non cercarmi piu fino a che non avesse preso in mano la situazione, le ho detto di farlo per me e sono sparito. Alla fine penso che fosse quello di cui aveva bisogno, gestire la cosa senza me, dopo due mesi si è lasciata, non per me ma per se stessa ed è andata a vivere x conto proprio, dopo poco mi ha ricercato. Adesso stiamo insieme e siamo felici.

  6. 36
    Teresanna -

    Mi piace

  7. 37
    alessandro -

    ciao amico, anche io vivo la tua stessa situazzione sono 10 mesi che mi frequento con questa donna , e lei a un altro uomo. che pero per un modo o nell’altro non riesce a lasciare. eppura ti assicuro che e sempre con me lei, fine settimana e quasi tutti i giorni della settimana. posso dirtti per quanto mi riguarda che si vive male , sopra tutto quando lei ti dice ” non chiamarmi a tale ora perche sono con lui” non sai mai che fanno, se sono a letto se le stesse cose che fa con te le fa con lui. e una brutta situazzione sopra tutto quando si e inamorati come me. io e gia qualche giorno che sto pensando di farla finita con lei. due piedi in una scarpa non ci stanno . ciao ti saluto

  8. 38
    rossana -

    Alessandro,
    hai ragione: due piedi in una scarpa non ci stanno. si va facendo sempre più frequente la situazione in cui sono gli uomini a rivestire il ruolo dell’amante. cambiano i costumi, e con questi tutto il resto…

    un abbraccio e un in bocca al lupo!

  9. 39
    Golem -

    “si vive male , sopra tutto quando lei ti dice ” non chiamarmi a tale ora perché sono con lui” non sai mai che fanno…”
    Alessandro minuscolo, dimmi che non è vero che accetti questa situazione. Sei ridotto veramente a questo punto?

  10. 40
    Marius -

    @alessandro la colpa di tutto è solo tua, tu ti accontenti degli avanzi di questa “donna”

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili