Salta i links e vai al contenuto

Amare un uomo sposato… quanta sofferenza!!!

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

706 commenti

Pagine: 1 69 70 71

  1. 701
    rossana -

    Vanessa,
    “A prescindere da tutto credo che l’amore in sé fa soffrire. Ci sono tante coppie che sembrano essere perfette e poi lo sono solo in apparenza.”, o per uno dei due partner.

    così è nella maggior parte dei casi, anche se tutte si premurano quasi sempre di lucidare il proprio amore agli occhi del prossimo al fine di destare invidia e non commiserazione.

    tutto umano, molto umano! anche se ognuno ben sa di sé, al di là di quanto desidera esporre in pubblico.

  2. 702
    Golem -

    Vanessa, vedo che sei brava a trovarti le giustificazioni per assecondare la tua posizione di amante, che è il massimo che puoi avere. È vero che ci sono tante coppie “ufficiali” che lucidano “l’ottone” per farlo sembrare oro, ma ce ne sono altrettante che invece sono davvero felici. Certo che se tu ti trovi quelle scuse in partenza, già sapendo che quella storia ti farà soffrire, chi vuoi che concordi con te.
    È come buttarsi dall’aereo senza paracadute e pensare mentre precipiti di essere un paracadutista. Lo sei fino a quando non ti schianterai al suolo.
    Vanessa, ti stai accontentando, si capisce, è una tua scelta, ma non farla passare come una soluzione. Se potessi averla preferiresti una relazione stabile, mi pare chiaro. Se poi vuoi prenderti in giro fallo pure, la vita è tua.
    P.S. l’amore non fa soffrire, l’amore è gioia, ma quando “È” amore. Sono le illusioni d’amore che fanno soffrire quando si mostrano per quello che erano. Ricordalo quando la realtà ti sveglierà schiantandoti al suolo.

  3. 703
    Vanessa -

    Weeeeeee golem io sono felicemente single lo vuoi capire o no?
    Io non voglio più impegnarmi con nessuno…ma come lo devo dire col megafono?
    Possibile che non sai leggere? Io quest’uomo non lo vedo e non lo sento più…condivido Rossana con te anche per la tua gentilezza nello scrivere……a me non interessa e non giudico chi fa l’amante…ognuno fa ciò che crede nella vita…tanto a me che mi importa……io sto benissimo anche senza nessun uomo…mi serve solo trovare un lavoro e amicizie……io non mi sto accontentando di un cazzo perché io non sto da secoli con quest’uomo… è una storia accaduta 20 anni fa…lo incontrai casualmente per strada e poi parlammo del passato,ma lui sta e resterà con la moglie…punto. Io sono andata avanti con la mia vita nonostante anche con quest’altro scemo è andata male…eh sì il signorino è andato all’estero per lavoro e di è trombato qualcuna…meglio sola che male accompagnata…..spero DI ESSERE STATA CHIARA
    E ORA FINISCO QUI.

  4. 704
    Golem -

    Si capisce che sei felicemente single Vanè, basta leggere quando scrivi: “Il fatto di non lasciare la moglie non significa che una persona non ti ama,ma semplicemente non ha la forza e il coraggio di affrontare una separazione”. Minchia, ho capito che sei sola, ma hai fatto un’apologia dell’essere amante praticamente, a quello mi riferivo. Se qualcuna come te leggesse quello che scrivi e quello che ti viene risposto, penserebbe che fare l’amante è una possibilità che ha a che fare con l’amore. Sei tu che scrivi che si sa che in amore si soffre: “A prescindere da tutto credo che l’amore in sé fa soffrire”. Quale amore? Non è vero che in amore si soffre, si soffre se si vuol soffrire. E tu infatti ci stai ancora pensando al signorino. La mia è controinformazione per chi non vuole vivere di illusioni.
    Tu contina ad essere contenta da single. Ciavo.

  5. 705
    verahaa -

    io sto soffrendo per un fattore psicologici, non solo anche per un uomo che non mi ha mai detto se era sposato.non ci sentiamo lui ha il mio numero. ma non mi ha mai chiamata. questo dura da mesi.una turbolenza non da poco.a me piace tantissimo anche se é passato tanto tempo eravamo colleghi ora non so cosa siamo.io sono ancora innamorata una persona cosi non la trovo più.non é stato amore corrisposta.non ho reagito a un licenziamento fatto da lui!!! io licenziamento lo presa in considerazione, lui forse mi aveva fatto uno scherzo.io lo presa susserio.e cosi non ci sentiamo. cosa posso fare!! mi manca aiutatemi a trovare una risposta per poi ripartire.

  6. 706
    Golem -

    La risposta ce l’hai dentro di te, ma non è quella giusta. Lo dice “Quelo”.

Pagine: 1 69 70 71

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili