Salta i links e vai al contenuto

Amare segretamente

Ho 34 e sono sposato da 4 anni con una donna a cui voglio molto bene ma non riesco a capire se la amo ancora e segretamente provo un sentimento fortissimo per una ragazza che lavora con me. Sento di essermi innamorato di lei. Durante la giornata mi capita spesso di pensare a lei, immagino di stare con lei anche nelle situazioni più banali. Insomma vorrei poter dividere la mia vita con questa ragazza e allo stesso tempo mi sento in colpa con mia moglie perchè questo mio sentimento le causerebbe tanto dolore. La ragazza in questione è fidanzata e non voglio incasinarle la vita. Io per lei sono solo un buon amico. Sono sicuro di amarla ma dovrei dichiararmi o lasciare le cose come sono?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

18 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Ste -

    Ad ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria, questa e’ fisica.
    Ora cerca di essere un secondo lucido, ti si presentano davanti alcune vie, te ne propongo alcune:
    1 – le parli, non corrisposto = tutto da ricostruire, anche la fiducia che tua moglie ripone in te, tu coda fra le gambe
    2 – le parli , corrisposto = due vite su cui gravano sulle vostre scelte, tu molto felice
    3 – le parli , ni o so = gran confusione per entrambi , tu più ossessionato che mai
    4 – non le parli , rimanete amici (forse) = ognuno vive la propria vita , tu forse un po meno ossessionato da lei.
    Se altri la pensano diversamente ignora cio’ che ti ho scritto.
    Buona fortuna

  2. 2
    maty7 -

    Vuoi rovinare un matrimonio per una cotta adolescenziale? L’amore è un’altra cosa. Concentrati su tua moglie e ravviva i sentimenti verso di lei. Dovresti dichiararti? Guarda che sei un uomo sposato di 34 anni, non un quindicenne con i brufoli al liceo, cosa ti dichiari????? Sveglia!

  3. 3
    dancan -

    34 anni. sei un uomo, vedi di comportarti come tale e non come un 15 enne in crisi ormonale.

  4. 4
    volperossa77 -

    Grazie per le risposte. In questo momento non riesco a parlare con nessuno di queste cose e le persone con cui vorrei parlare sono le protagoniste di tutta la situazione. Comunque la mia intenzione è quella di mantenere un’amicizia e un matrimonio.

  5. 5
    Alessandra -

    Ciao Volperossa, lascio anche io il mio commento e la mia opinione personale in merito
    Anche io come te ho 34 anni e sono sposata e tempo fà rimasi piacevolmente colpita dalla presenza di quello che reputavo un “caro amico”…ritrovato tramite facebook pensa…per diversi mesi mi sono quasi dimenticata di avere una famiglia ed un marito che mi amava nel vero senso della parola…pensavo sempre a questa persona….pensavo di essermi innamorata…che non provassi più nulla nei confronti di mio marito….bene…non sai quanto mi sbagliavo!!!!Dunque stai bene attento…perchè se si fanno determinati passi…poi non si può più ritornare indietro!Io ora l’ho capito…non ho tradito mio marito anche se mentalmente pensavo ad un altro…e non sai quanto mi sono sentita in colpa per questo….la tua molto probabilmente è un’infatuazione…che passerà con il tempo …concentrati su tua moglie…sulla tua vita e sulle cose concrete!Hai 34 anni,nella vita le “sbandate mentali”capitano…fattela passare in sostanza..te lo dice una persona che non aveva capito una MAZZA!questo significa anche cresceree!In bocca al lupo

  6. 6
    Kid -

    Ma perchè ancora ci si dichiara?
    LOL!:D

  7. 7
    dancan -

    @volpe: vuoi mantenere amicizia e matrimonio? cambia lavoro. vuoi mantenere il matrimonio? cambia amicizia. vuoi una scopata e alla fine perdere il matrimonio? continua su questa strada.

  8. 8
    volperossa77 -

    Per piacere non tiriamo fuori il sesso. Sinceramente quello che sento è un sentimento vero, nato spontaneamente. Tra me e questa ragazza c’è una grande intesa e se fosse stata un’uomo, essere amici sarebbe stato una cosa naturale.
    Comunque sono realista e sò che fare certe scelte complica (rovina) la vita a tutti. Voglio bene a mia moglie e farò in modo che le cose funzionino e allo stesso tempo spero di conservare un’amicizia che per me è molto preziosa. Solo che ci sono stati momenti in cui pensi che mandare alla malora tutto per ricercare la felicità sia la cosa giusta. Ma forse è tutta un’illusione e la felicità è lì dove non la vediamo.

  9. 9
    Dancan -

    Bravo. Hai centrato il punto: se fosse un uomo. ma nn lo e”. Cmq, trovo significativo che tu abbia detto ‘ che vuoi bene ‘ a tua moglie’ . Nn parliamo di sesso dici? E perche? Con la collega , che tanto ti fa felice, nn pensi che ci andrrsti a letto?????? Per favore, qui i sentimenti nn c’ entrano. A casa hai la routine. Mentre la collega ti solletica i sensi. Tutto questo, solo dopo pochi anni di matrimonio. Qualche domanda, dovresti fartela….

  10. 10
    alessandra -

    Volperossa bisogna essere realisti…te lo dico sinceramente…voler bene…e amare una persona sono due cose totalmente differenti!Dunque rifletti!Per quanto concerne il fatto di voler a tutti i costi conservare un'”amicizia”…bhè questo è perchè non vuoi staccarti completamente da questa persona…quando invece ti dovrebbe venire spontaneo chiudere tutto…ma quale amicizia???Non si può essere amici di una persona per la quale provi qualcosa!!
    Per esperienza vissuta ti dico che è praticamente impossibile!
    Penso che se il tuo è un sentimento vero…se ti sei veramente innamorato di un’altra, significa che nel tuo matrimonio c’è qualcosa che non và e dovresti affrontare il problema…non è una colpa non essere più innamorati…nella vita succede…bisogna secondo il mio parere prenderne atto ed affrontare seppur con molta sofferenza (perchè comunque vuoi del bene a tua moglie)la situazione!Poi posso pure sbagliarmi eh…per carità…io ho passato un periodo veramente da schifo…un periodo nero…pensavo di non farcela…poi mi sono resa conto che era un’illusione…e che la felicità era lì dove non la vedevo!La vita è una continua scoperta…è un continuo affrontare…forza e coraggio 🙂

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili