Salta i links e vai al contenuto

Amare chi non ti ama

Ho 27 anni, ho conosciuto la mia ragazza 7 anni fa e da 5 stiamo insieme…
1000 parole non basterebbero per descrivere la giornata di ieri quindi mettiamola così:
Se foste certi che la persona che siete sicuri di amare e con cui siete ancora più sicuri di voler condividere la vostra vita, semplicemetne non ricambia…
Se chi amate non vi ama e resta inseme a voi solo per abitudine o per paura di andare avanti…
Che fareste?
Continuare una storia che probabilmente non ha futuro o trovare il coraggio di chiudere per avere la possibilità di riprovare con qualcun altro anche se non desiderate nessun altro al di fuori di quella persona.
Sono completamente bloccato, non so più cosa fare…
Cercare di sistemare le cose ormai mi sembra più disperazione che speranza.
Ho provato a lasciarla ma sono tornato da lei dopo neanche due giorni perchè letteralmente non riuscivo a farne a meno.
Sono innamorato perso di una ragazza stupenda… Davvero una bella persona anche se adesso mi sta facendo del male.
I primi anni mi ha amato più di quanto adesso l’amo io e non posso farle una colpa se le cose sono cambiate.
Se fossi un uomo dovrei trovare il coraggio di lasciarla non tanto per me quanto per lei, ma non ci riesco…
Cambia tutto troppo in fretta.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

11 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    frangetta -

    ciao Andrea..quanto ti capisco..anche io ho passato le ultime giornate in cui ho visto lui,in altra dimensione,solo la mia macchina sa quanto ho pianto come una bambina quel giorno.e da lì in poi,sempre così.cerco di nn avere un minuto libero,x essere sempre impegnata ma è una gran bella copertura,faccio altro ma nn sono presente con la testa,mi si riempiono gli occhi di lacrime e non posso farci nulla.Anche il mio ragazzo mi ha fatto del male,mi vuole un bene immenso,mi ha detto di non amarmi,nn si possono obbligare le persone ad amarci,e come mi ha detto lui,non è una macchina,sa con chi aveva a che fare e razionalmente sa che persone così(come me,o te)non se ne trovano spesso.non siamo macchine purtroppo.la cosa più difficile è accettare che qualcun altro possa prendere il nostro posto,io nn riesco nemmeno a pensarci.sto male come un cane,vorrei una macchina del tempo.lui mi ha eliminata da ogni contatto e io sto dando i numeri,da3settimane zero contatti,zero zero assoluto.nonostante sia stata via qualche gg in ferie,sono tornata e sono più nel baratro di prima.all’idea che si stannoavvicinando natale e capodanno poi..mi sento solo un vuoto.saranno frasi fatte,non meritiamo cn tt quello che avremmo e abbiamo fatto per loro,il tempo aggiusta tutto ecc ecc..però ti capisco,siamo sulla stessa barca.io continuo a sperare in chissà cosa,e chissà perchè poi.per continuare a farmi male?non lo so.so che è facile dirsi da fuori a parole,ma una volta dentro,si è sempre sul punto di sentirsi crollare,lacerante. :'( in bocca al lupo..

  2. 2
    ylenu -

    Vi capisco. Anche io mi sono sentita dire “non provo più quello che provavo prima”.
    Crolla il mondo addosso. E sentirsi dimenticati e vedersi sostituiti, è una coltellata dritta sul fianco…
    Ma non possiamo farci proprio nulla.
    Si va avanti come meglio si può e, forse, il tempo guarirà un pochino la ferita.
    In bocca al lupo!

  3. 3
    sarah -

    tempo fa mi chiesi se alla fine potevo accontentarmi, avevo chi amavo ma non ero corrisposta, non ho potuto però accettare questa condizione, ti logora e basta.

  4. 4
    Livia -

    Ciao, io sono stata 2 anni con un ragazzo e penso di averlo smesso di amare già dopo 1 anno… non lo lasciavo semplicemente per abitudine, o per paura di stare sola. Solo da poco ho trovato il coraggio d farlo.Mi è capitato anche il contrario prima di stare con lui, sapevo benissimo che non mi amava ma nn ho mai trovato il coraggio di finirla del tutto. Poi cel’ho fatta.. è stato difficilissimo, ti capisco, e se devo essere sincera ancora ci penso a lui.. forse è per questo che poi mi sono trascinata una relazione di 1 anno , per stare un po tranquilla dopo 1 anno di inferno. Anche se è difficile, cerca di lasciarla poi con il tempo troverai una persona che ti ama davvero. Lei potrebbe far trascorrere molto tempo prima di lasciarti, come ho fatto io. Trova il coraggio.

  5. 5
    K2 -

    Chi smette di amare non ha mai amato. Chi ama veramente non smette di amare.

  6. 6
    ylenu -

    K2, scusa ma secondo me quello che hai scritto è un po’ una sciocchezza.

  7. 7
    GoneBabyGone -

    Aiuto mi sono venuti i brividi..
    In tutto questo solo una cosa è certa: se hai queste convinzioni prima o poi, abitudine o no, lei ti lascerà.
    Forse quando avrà trovato qualcun’altro, non voglio essere dura ma va sempre a finire così.
    Lei dovrebbe essere più onesta con te e decidere cosa vuole fare della sua vita.

  8. 8
    andrea88 -

    Non ho mai avuto voglia di parlarne con nessuno e per quanto forse non ci conosceremo mai, sono contento di essermi sfogato con chiunque abbia letto ciò che ho scritto… mi sento più leggero, anche se solo di poco.
    è già qualche giorno che perdo ore a leggere le storie di chi ci è già passato sperando di avere testimonianza che almeno per qualcuno ci sia stato il lieto fine…
    Quindi voglio fare un augurio a tutti quelli che hanno la testa dura… a tutti quelli che nonostante le cicatrici si rialzano… a tutti quelli che ci riprovano ogni volta come fosse la prima… e spero davvero che prima o poi i nostri sforzi verranno ripagati e finalmente troveremo ciò che stiamo cercando

  9. 9
    bambola 94 -

    @sarah hai ragione, ti distrugge..se non ho capito male hai vissuto la mia stessa situazione..per quattro mesi ho frequentato un ragazzo che mi stava solo usando, ma io ho voluto continuare nonostante sapessi dal principio che non voleva una storia.. povera illusa, ho sperato fino alla fine che si innamorasse di me..fin quando dopo un litigio è arrivato a dirmi che io ero la sua bambola gonfiabile, che non gli ho trasmesso niente, che non sono stata capace di farlo innamorare…in quel momento mi sono sentita l’ultima persona di questo mondo, cosi ho deciso di chiudere, di dire basta. purtroppo è stato difficile, e ancora ora lo è, io mi ero innamorata di lui e non nego che quando ci ripenso mi manca..nonostante sia stato cosi cattivo con me.. volete sapere che significa amare chi non ti ama!?? farsi spezzare il cuore in troppi pezzettini per ricomporli.

  10. 10
    Zingaro22 -

    E’ una scelta difficile ma in cuor tuo l’hai già presa, che fa menti a te stesso o vuoi lasciare il dubbio a noi, non posso consigliarti realmente dovrei essere li con te guardare prima con i tuoi occhi e poi con i miei.
    Eppure frenerei gli istinti se fossi in te, mi darei tempo e valuterei la vita cosa ti offre in cambio.
    Io credo che tu abbia già deciso.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili