Salta i links e vai al contenuto

All’improvviso… Ciao!

Lettere scritte dall'autore  

Penso che il titolo dica ciò che stò passando in questo periodo. Vi racconto la mia storia, da circa due settimane la mia ragazza mi ha detto che vuole una pausa di riflessione però quando la sento è seriamente intenzionata a mollarmi. Eppure io non riesco a capire dove ho sbagliato. Sono sempre stato presente in ogni evenienza, fino al giorno prima ridevamo e scherzavamo insieme ad i nostri amici. Ci tenevamo sempre per mano e l’amore si sentiva nell’aria sempre…stiamo insieme da un anno e mezzo ma è come se ci conoscessimo da una vita. Lei mi dice che vuole vivere la vita al 100% senza alti e bassi ma vuole sempre una storia come se fosse il primo giorno che ci siamo conosciuti, mi dice che non è più attratta da ma come è possibile così all’improvviso???. Quello che mi dico io e mi ripeto nella testa è prossibile che una ragazza pensi così egoisticamente che la vita sia fatta solo di gioie e alla prima difficoltà ti dice addio???. Eppure non sono mai cambiato da quando ci siamo conosciuti non mi sono mai rammollito e sono sempre stato uno che proponeva viaggi e feste in modo dal non annoiarsi. Tutto quello che mi chiedo è che merita soffrire dopo aver dato tutto per una ragazza che amavi????. Mi devo far sentire? o l’indifferenza porterà profitto verso di me???
Grazie per avermi ascoltato.

L'autore ha scritto 10 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti

  1. 1
    Almost-Imperfect -

    Ciao Tagete, non so quanti anni avete, diciamo che ci sono persone che non riescono, oppure non volgiono crescere. La tua ragazza mi sembra una di queste, beh… Non è giusto, però bisogna che te ne fai una ragione, ne incontrerai tante di persone così

  2. 2
    little mood -

    Ha in testa un altro. Spero per te che sia un flirt e le passi! parlarle ora mi sembra possa dare solo un effetto negativo

  3. 3
    sospeso -

    benvenuto nello schifoso mondo degli adulti amico mio. l’amore è come babbo natale, non esiste. esiste solo l’istinto di riproduzione ed il desiderio sessuale, che la religione ha sublimato in amore monogamico e romantico…ma questo in natura non esiste. la tipa in questione è solo come tutte le altre,nn puoi farci affidamento. mi spiace. l’unico consiglio che mi sento di darti e di riuscire a dimenticarla….con un’altra…il + in fretta possibile.

    è normale che ti abbia detto ciao da un giorno all’altro. quando la tenevi per manolei era già un po’di tempo che non ti voleva piu’ perchè era andata in calore x un altro. le donne sono cosi’, recitano, sempre. non dimenticarlo mai. devi imparare a non affidarti e fidarti di nessuna di loro perchè ci rimetti solo in salute ed autostima.

    tu adesso credi di rivolerla….ma se lei tornasse ti assicuro che non sarebbe piu’ come prima. lei ormai ha già fatto di tutto sai? ha fatto le cose piu’ schifose ed indicibili nella sua “scappatella”!!!!!se ne è strafregata del vostro “amore”! ormai ti vede solo come una prigione, come un peso di cui disfarsi, vuole fuggire senza starti vicino perchè nn le interessi e non l’attrai più!
    scusa se sono cosi’ duro ma qualcuno dovrà pu dirti la verità. ma è una cosa normale x tutti…non pensare quindi male di te.
    cmq l’unico modo che hai è sparire dalla circolazione, non cercarla,nonvederla, non chiamarla mai piu’. e forse allora lei, un giorno, qnd si sarà stufata del suo nuovo amichetto…tornerà a trovarti. si si…sono come i gatti…animali che a me son infatti sempre stati sui cxxxxxxi!!!!

    quando tutto sarà passato ed il dolore in te svanito e quella finalmente sarà x te solo andatya a quel paese allora sarai guarito…ma sta attento poi a non ricascarci con un’altra…a farti piegare dalle loro lacrime e dalle loro assurde pretese. impara invece a godere delle donne il piu’ possibile….

    veniamo dunque alla parte “allegra di qst storia”. quando da bambino scoprivi la masturbazione desideravi farti chi volevi…nei tuoi sogni erotici…giusto????? desideravi la cassiera del supermercato, o la compagna di scuola, o l’insegnante…o la vicina di casa…o la prima che ti passava vicino per strada. pensavi a loro come impossibili… pensavi impossibile riuscire a fartele senza un lungo corteggiamento. sbagliatissimo!!! loro non vedono l?ora amico mio perché sono sempre in calore!!!!

    beh caro amico sorridi perchè qst e’ la realtà. loro non desiderano altro …anche se non lo ammettono! vogliono solo il coso…quindi vivi la tua vita, trombane il piu’ possibile e poi cacciale via a calci.e se osano dirti che ti amano scappa a gambe levate!!!!!!!!!

    in bocca al lupo

  4. 4
    Clara -

    L’unico che ti chiedo di non ascoltare è SOSPESO… Aho, ma che siamo? Bestie??? In calore… Vergognati… capisco che sarai stato mollato da una ragazza (o donna), ma fare di tutta l’erba un fascio mi sembra esagerato… e uno che parla di “donne in calore” difficilmente troverà una donna che lo ami… Mi devi spiegare perché io, donna disabile, non desideri il “coso” come dici tu… Ma tutte le donne non sono in “calore”? Ti auguro di trovare una donna che ti piaccia, faccia l’amore con te e ti mandi a quel paese… solo questo ti meriti… Tu ragioni col “coso”…

    Tagete, esistono delle donne “poco di buono” ma ti garantisco che non sono tutte cosi!

    Un bacio

    Clara

  5. 5
    sospeso -

    Chiaramente ecco il messaggio dell’amica sopra. Dammi retta amico. È la loro natura e la nostra ! Funziona cosi il 99,99 x cento delle volte. Fatti un giro su questo od altri siti, al bar o al lavoro….guarda la realtà e trai le tue conclusioni. Poi a clara glielo spieghiamo poi che il mondo in cui crede non esiste !
    Cerca su youtube il video anima gemella e amore, capirai xchè ti tocca subire tutte ste ansie

    Clara l’amore romantico e’ solo la sublimazione patriarcale (culturale) del desiderio sessuale (naturale):illusione=sofferenza
    Ilmatrimonio diventa infine martirio e reciproca sopportazione, mutuo soccorso.prigione

    Nn mi vergogno affatto di vedere ed analizzare la realtà che riguarda tutti, uomini e donne. Voi siete cosi’ x natura e gli uomini hanno senz’altro i loro difetti che non gli elevano rispetto a voi. Il mio è solo un discorso di natura non di cultura. E la cosa riguarda sicuramente anche “le angelicate creature e cenerentole” delle quali parli tu. Ho 32 anni e a parte le mie esperienze, in cui ho sofferto ed ho fatto soffrire (quindi non mi escludo dal discorso che ti ha fatta tanto innervosire) tutte le altre esperienze che ho visto e sentito raccontare (ma prorpio tutte) non si discostano x nulla!!!!! Son tutte brave e bravi a fare gli innamorati romantici quando c’è la passione….ma poi ne riparliamo va bene?????

    X quel che mi riguarda errare è umano…ma persistere nell’errore e da stolti. Che ti piaccia o no qst è la realtà e verità: dio non esiste, la famiglia monogamica in natura non esiste, la proprietà privata e’ un’illusione. Capisco non è colpa tua…come tutti noi sei cresciuta col tuo imprinting del principe azzurro, baby mia e beverly hills o quel che hai visto. Ti han fregata clara !

    Poi pensa pure quello che vuoi. Vedrai che la tua vita mi darà ragione.non perchè io sia chissà chi…semplicemente perchè conoscola logica che tiene in piedi qst teatrino e se la conoscessi pure tu potresti capire…sebbene ogni cellula “imprintata ed addomesticata culturalmente” del tuo corpo si ribelli. A furia di sbattere la testa cotro il muro tra tradimenti, noia e tutto quel che riguarda l’amore romantico te ne accorgerai !!!

    Se volete mettervi in galera e rovinarvi la vita sposandovi…beh cavoli vostri. L’occasione di essere stati avvisati l’avete avuta

    Youtube: anima gemella e amore ( di serafino massoni). Ps: certo bisogna avere (come a scuola) la pazienza e la volontà di ascoltare i professori, senza distrarsi se no si vien su ignoranti…a discapito prorpio si intende.

    Ps: giusto ieri son stato a cena con 2 amici che son insieme da 6 anni, convivono, i soldinonmancano loro. Hanno litigato tutto il tempo.:..lei in privata sede mi ha gia confidato di amare un altro e lui di non sopportarla piu’… Ecco appunto. Ma l’amore esiste vero? Ma fatemi il piacere. Son tutti bravi a promettere

    tagete, non farti abbindolare da qst stupidate che ti porteranno prob! Ama te stesso e divert

  6. 6
    sospeso -

    Ama solo te stesso e divertiti. Di quello che ti raccontano gli altri (che sono schiavi senza saperlo di un concetto culturale che è stato loro imposto) fregatene alla stragrande.
    In natura esiste si la passione e l’attrazione, deriva dall’istinto di riproduzione che provoca il desiderio sessuale. Il principe azzurro per le donne nasce quando erano costrette ad aspettare il matrimonio per fare l’amore.

    Ma questo desiderio x uno/a non é eterno; non puo’ essere x tutta la vita. L’amore é solo desiderio sessuale sublimato dai patriarchi in “amore romantico” (quello di moccia ed alberoni x intenderci, ovvero monnezza allo stato puro, gente che fa soldi illudendo la gente)

    Ma poi questo finisce sempre, sempre, anche x clara la brava mogliettina, e scoprirai che sono davvero in pochi, se non nessuno, ad essere disposti ad accettare l’amore romantico del sacrificio e del rispetto ed affetto x sempre, soprattutto se sono ancora giovani.

    Perchè nulla potrà mai impedire all’uomo ed alla donna di continuare a provare il desiderio naturale. E non c’è niente di peggio che vietare ad una persona di essere libero. Si, certo, oggi quella persona vuole stare con te e ti promette mari e monti,ma di certo non vorrà e non potrà esserlo per tutta la vita. E tutto il mondo intorno mi da ragione, clara parla solo attraverso luoghi comuni .
    Ecco perchè poi succedono le corna.
    Soprattuto qst discorso del sacrificio e del rispetto non puo’ esistere certo ai giorni nostri (ed in futuro)…xchè come ben puoi vedere la società è cambiata…e strumenti come internet o facebook sono solo esempi della libertà sessuale riacquisita da uomini e donne, in barba alla religione ed alla morale patriarcale. Non è + come ai tempi delle nostre nonne che loro erano costrette a stare in casa a lavare e cucinare. Oggi le donne vanno in discoteca e parlano con chi vogliono, si vestono per farsi guardare… Perchè è la loro natura e se anche sono insieme ad un uomo non rinunciano mica agli sguardi degli altri!!!! Hahahahaha figurati!!!!!!!

    Ora clara queste cose non le sa e quindi si scalda tanto…ma ti posso garantire che anche per lei è e sarà cosi’…e che se si obbligasse a vivere ,come crede sia giusto, con un unico uomo… Vivrà senz’altro infelice perchè quando sarà stufa di lui (o lui di lei) ed un altro bell’uomo la farà sentire viva ..lei non accetterà di certo di rinunciarvi,xchè la libertà nessuno vuole togliersela, neppure lei.

    Quindi cara clara, qnd dico andare in calore intendo proprio andare in calore, e capita anche al tuo adorato ragazzo.non credere che non desideri farsi la vostra vicina di casa se x lui è piu’ bona di te. Si, magari prova con tutto se stesso a resistere, ma se lei dovesse provarci dubito resisterebbe. Fai una prova: mettiti col piu’ santo dei santi, poi paga una escort che corrisponde ai suoi gusti e digli di provarci con lui. Vedi se non finisci anche te come un cesto di lumache!! Ahahah

    L’amore è quella cosa che tt promette e nulla mantiene

  7. 7
    sospeso -

    Tagete alla fine ti dico:

    se proprio vuoi riconquistare quella perchè credi di amarla profondamente (ma in realtà sei solo ferito nell’orgoglio) non devi piu’ cercarla in alcun modo.lei deve capire che la sua decisione ha delle conseguenze. Devi solo scriverle al piu’ presto 2 righe x lettera spedita x posta e non portata a mano. Ma bada bene solo 2 righe in croce in cui le dici che hai capito che la sua è stata la scelta migliore,che a te son successi grandi cambiamenti (subito si chiederà di cosa si tratta) e che gliene riparlerai in futuro. La saluti cordialmente senza baci ne niente e poi sparisci dalla circolazione x 30 giorni. Nn 1 di meno se mai qualcuno di piu’. Se in questi giorni lei ti cerca non rispondere la prima volta e se insiste digli che sei impegnato.

    in questi 30 giorni cambia look, rimettiti in forma, fatti almeno 2 ragazze, trovati un altro lavoro (sai tu in cosa devi migliorare)

    poi passati i 30 giorni la chiami solo con una scusa (magari ha klasciato a casa tua un suo vestito), 2 chiacchere veloci e poi le chiedi se le va un caffe , proponi tu due date e la fai scegliere (bada bene tu le proponi un caffè,non glielo offri!). Poi la saluti tu per primo perchè dici di essere impegnato e concludi in fretta la conversazione. Il tutto senza parlare mai del vostro pèassato, senza chiederle niente del tipo e senza recriminare su nulla.

    A quel appuntamento non devi provarci in alcun modo,,,dovrai essere figo e distaccato, cortese e simpatico ma senza darle l’idea di morirle dietro. Poi te ne devi andare per primo (al max un caffè di 20 minuti) dicendogli che magari vi risentirete. Ad un certo punto meglio se con un gesto le sposti delicatamente un capello davanti all’occhio (le dici che aveva un capello sull’ occhio). Mi raccomando non provare a baciarla o a piangere se no la perderai x sempre!

    Passata una settimana la richiami e poi ci riprovi…ma ricominciando da capo come se fosse laprima volta. Non tentare di baciarla prima del 4 o 5 appuntamento, non inondarla di sms o chiamate. Portala in posti divertenti e nn chiederle del suo gay

    Quando la rivedi devi sentirti pronto,non devi credere che lei sia la madonna

    Questo è l’unico modo che ti puo’ dare qualche chanche,ma niente è sicuro. Se per te, nonostante tutto, vale la pena di fare tutto sto casino xquella z. Provaci pure! Ma mi raccomando:

    Niente fiori, lettere sdolcinate, richieste di perdono o pèromesse di cambiamento,xchè apparirai ai suoi occhi solo come un uomo debole e poco sicuro: la allontanerai ulteriormente.
    se hai facebook durante questo mese di silenzio metti foto in cui ti si vede divertirti e con altre donne.

    Questo è il mio aiuto (basato su studio psicologico e pnl) e qualche voltafunziona ma devi seguirlo alla lettera.nei 30 giorni nn cercarla mai, ne tramite le sue amiche, non farti vedere, se ti capita d’incontrarla saluta cordialmente e tiri dritto x la tua strada dando l impressione di essere impegnato.

    Qualsiasi errore farai la perdera

  8. 8
    sospeso -

    solo una cosa prima di andare a lavorare. Clara tu mi chiedi: “aho (sei di roma?) ma cosa siamo??? bestie????”

    la rsposta è siiiiiiiiii!!!
    Tu non crederai mica di essere superiore ad un verme o ad una formica, giusto???? Se non lo sai , siamo tutti esseri viventi figli della natura, e abbiamo tutti pari dignità. nessun essere umano è superiore a nessun altra bestia…perchè pure “noi” siamo bestie!!!! siamo “animali che esistono e vivono, respirano” e tu, di certo…nn sei diversa dagli altri ne stai su nessun piedistallo (a parte chiaramente quello illusorio che ti sei costruita tu e sul quale credi di stare!).
    Un po’ di umiltà x cortesia…capisco viviamo in una società culturale in cui le donne ora stanno sul piedistallo…ahhahaha…..ma x cortesia una bella ridimensionata datevela… Tanta umiltà prego!!!!!!
    e’ l’essere umili, onesti e sinceri che ti fa meritare rispetto.
    Quindi accetta pure i tuoi “calori” come naturali (nn c’è nulla di cui vergognarsi) e smettila di fare la principessina …perchè tu sei speciale quanto lo è un barbone che vive sotto i ponti o una farfalla che vola di fiore in fiore, o una mosca che vola di cacca in cacca… e questo discorso vale x tutti, nessuno escluso, neppure x l’uomo o donna piu’ “importante” sulla terra

  9. 9
    sospeso -

    poi clara mi scrivi: “Ti auguro di trovare una donna che ti piaccia, faccia l’amore con te e ti mandi a quel paese…” solo questo ti meriti…”

    uella che bontà d’animo che hai!!! se proprio lo vuoi sapere mi è successo e proprio qnd invece ero ingenuo e “buono” come intendi tu!!! e vedo con dispiacere che succede a tutti/e…prima o poi…in un modo o nell’altro. Io cerco solo di esaminare lucidamente e con distacco la situazione…perchè se dovessi (come a volte ancora mi capita) credere in questo amore unico ed impossibile….piangerei e soffrirei come un cane.

    poi tu scrivi che sei una donna disabile ..ed io, solo ora, rileggendo il tuo scritto mi pongo una domanda: disabile in che senso?

    xchè se tu sei su di una sedia a rotelle (cosa che mi viene in mente solo ora) io capisco che per te le cose siano diverse…e che sviluppi quindi un interiorità molto forte e sensibile….(come il cieco o il sordomuto o colui che non puo’ avere figli o è mutilato…) Quindi senz’altro tu sei speciale e di piu’ degli altri ma per tutti quegli altri non è cosi’ perchè tutti pensano infine solo a se stessi, sono egoisti finchè non si rompono la testa!

    mi dispiace ma non credo che farmi sentire in colpa di aver detto la verità sia la cosa giusta. Io se non stai bene ti sono senz’altro vicino…e ti stimo per la tua forza d’animo (anche se non sei mica da considerare diversa o chiisà cosa…).. ma qui io rispondo all’autore del post con le argomentazioni che riguardano il suo caso..e la stragrande maggioranza dellepersone..

    e forse…come vedi…non ti perdi un granchè

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili