Salta i links e vai al contenuto

Alla fine la mia ragazza l’ha fatta grossa

Lettere scritte dall'autore  Lemon

Salve,
La mia ragazza mi ha lasciato da poche settimane, stavamo insieme da un anno, ci siamo conosciuti l estate scorsa perchè lei lavorava nel mio paese ogni estate da anni, ci siamo frequentati e poi messi assieme, lei è straniera e ad ottobre doveva tornare all estero per l università e mi disse che voleva tenere la relazione con mè ed io accettai, così ogni mese lei veniva da mè e tutto andava bene anche quando èra fuori, è sempre stata superentusiasta e strafelice, io la ho trattata superbene, lei voleva progettare tante cose da fare con mè e voleva portarmi dalla sua famiglia e stravedeva per il mio paese, poi a marzo cè stata la pandemia e siamo stati costretti lontani e lei ne soffriva tanto, sopratutto a fine giugno quando ha capito che non sarebbe potuta tornare quà per questa estate, infatti non può ancora tornare in italia, ad ogni modo ai primi di luglio ha iniziato a distaccarsi e io mi sono subito preoccupato e ho tentato di andare da lei ma lei non rispose per qualche giorno, allora rimasi quì e gli dissi di tenere duro, così ci continuammo a sentire blandi sino a fine luglio dove un giorno in qui sembrava tranquilla disse che stava male e che voleva sparire dal mondo, io le offrii il mio aiuto e le dissi di parlare, ma non volle e per di più se la prese e non mi rispose più sino a quando una settimana fà le dissi che stavo male perchè èro preoccupato per lei, lei disse solo che non aveva intenzione di tornare quì in futuro, allora gli dissi che io potevo arrivare da lei e aiutarla se aveva problemi, ma mi disse che non voleva, perchè è realista e secondo lei li non mi sarebbe piaciuto, io le dissi che non poteva saperlo e che tutto si poteva superare, allora disse che non voleva e basta, le chiesi perchè e disse che non aveva sentimenti per mè perchè li ha per un altro, io sorpreso le chiesi se mi avesse tradito ma disse che stava parlando di sentimenti, comunque gli dico che io avevo creduto in lei e che non serviva buttare una bellissima relazione di un anno per un momento di crisi, ma disse che le èra passato e che le dispiaceva, le dissi che non èra vero che le dispiaceva, lei disse che mi aveva amato davvero, io le dissi che se èra vero non avrebbe fatto così, spece dopo tutto ciò che ho fatto per lei, ma lei disse che sono cose che capitano, le richiesi se mi avesse tradito e disse di si, allora le dico che è una delusione e che le faccio i miei complimenti, allora mi disse con un sorriso che io non avevo fatto poi così tanto per lei, le risposi che avevo fatto e le avevo dato tutto ciò che voleva ed èro sempre disponibile per lei e la avevo sempre sostenuta in tutto, anche quando è stata tanto ricoverata in ospedale ed èra sola, e che nonostante tutto ha preferito usarmi sin quando le faceva comodo e tradirmi, e inoltre che è vigliacca e immatura ma forse per sempre..

Da allora comunque non rispose e io non la cerco e lei nemmeno, è passata una settimana.

Un altro dettaglio, ho saputo ieri da un signore grande che è un suo collaboratore di lavoro che lei ha qui e che sente quasi ogni giorno per questioni del lavoro, che lei dice di non veder l ora di tornare quì, mentre a mè ha detto di non aver più intenzione di venire quì..
Ecco è una contraddizione che mi mette in dubbio che lei mi abbia detto tutta la verità.

Purtroppo è stata debole e non ha resistito alla distanza, dannata pandemia.
Io 32 anni lei 24.

Mi scuso per aver scritto tanto.

L'autore ha scritto 11 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Alla fine la mia ragazza l’ha fatta grossa

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti

  1. 1
    Bohemien82 -

    Non sono affidabili a 40 che vuoi a 24….lascia perdere. Comunque ricordati che, fin quando giovani, più fai e più dai loro e peggio è. Un uomo che si fa in 4 per loro lo cercano quando sono ormai ben “rodate” e vogliono sposarsi perché han fretta di sfornare il loro pargolo e volare a nozze. E arrivato quel momento solo un uomo folle sceglie di comprare qualcosa che altri hanno avuto gratis….

  2. 2
    Captain Rhodes -

    Ancora tu? Guarda che se riavvolgi il nastro, la musica non cambia. Mettici una pietra sopra, non è più la tua ragazza e forse mai lo è stata.

  3. 3
    Max -

    Non so se scientemente ti abbia prima usato e poi mollato o se magari all’inizio nel vostro rapporto ci abbia creduto e poi non abbia resistito alla lunga separazione forzata. Comunque al punto in cui siamo la relazione è finita, persa, ti conviene metterci una pietra sopra. Anche perché, ammesso pure che si riavvicini, alla prossima difficoltà che fa, si distacca di nuovo? No no, meglio stare alla larga e puntare sullo star solo o su una persona più stabile e affidabile, magari meno impulsiva all’inizio ma poi, se ha deciso consapevolmente di iniziare un discorso, più costante nel portarlo avanti.

  4. 4
    Golem -

    Scusami, ma il titolo della tua lettera mi ha fatto pensare subito ad una grossa “produzione” scatologica della tua ragazza dopo un lungo periodo di stipsi. Ma forse, in fondo, non ho sbagliato il senso del tuo messaggio. Poi l’ho letta e ho capito di aver intuito bene. A questo punto temo che non ti serva altro che tirare quella metaforica “corda”, e lasciare che il tutto scivoli verso il suo inesorabile destino.

  5. 5
    Max -

    Anche a costo di sembrare saputello, ritengo opportuno precisare che quando l’ottimo Golem parla di produzione scatologica non si riferisce agli imballaggi, bensì alla “merda”, atteso che in greco antico la parola “skàtos” significava, appunto, sterco. Peraltro il greco antico offre numerose simpatiche assonanze con la nostra lingua: ad esempio, l’aoristo (assimilabile più o meno al nostro passato remoto) del verbo “komìzo), portare, suona: “kekòmika”. Io tesso, facendo un ardito miscuglio fra il greco e il latino, ho ideato un curioso brindisi, un “prosit” all’ennesima potenza, che ho fatto diventare: “Pròstata!”

  6. 6
    glosstar -

    Il problema non e’ la lunghezza, ma la punteggiatura. Un punto ogni tanto e si evita di arrivare alla fine della lettera in iperventilazione. Contenuto un po’ ripetitivo e dialoghi ridondanti: “io dissi…lei mi disse” a profusione come se piovesse.

    Sufficienza un po’ risicata, ma puoi fare meglio. Devi solo applicarti.

  7. 7
    Trader -

    Glosstar, in effetti sembrano vicissitudini di un adolescente narrate da un bambino di sei anni.
    Un signore grande che ha qui dice che lei non vede l’ora di TORNARE qui, mentre a te dice che non ha intenzione di VENIRE qui. Attento alle parole che hai scritto qui, io ho la spiegazione qui. Al signore grande ha detto che vuole tornare in Italia, ma non per stare con te, ma per venire con un altro uomo. Per forza, dopo che le hai detto che è una vigliacca e immatura non ne vuole più sapere di te. Quello che l’ha combinata grossa sei tu.

  8. 8
    Lemon -

    Trader, dopo che una ti dice di averti tradito, e che non hai fatto granchè per lei, quando invece le hai dato tutto, be mi sembra di esser stato anche troppo educato…

  9. 9
    Yog -

    Strana storia.
    Il titolo, effettivamente, lascia pensare a una grave stipsi risolta fortunatamente bene.
    Poi entra in campo un “signore grande”, non si sa se stiamo parlando di un giocatore di rugby o di un titolato del Principato di Gorizia-Gradisca.
    E poi questa ragazza che, davvero poco impudicamente, dice (a te!) di non volere più venire qui?
    Dove vuole venire???
    Come sanno bene quelli della lettera di ciabattina, in fondo non conta un grande pennello, ma ci vuole un pennello grosso.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili