Salta i links e vai al contenuto

Perché spesso ti senti un alieno fuori dal mondo?

Lettere scritte dall'autore  

Sensazione che provo quotidianamente..come un alieno fuori dal mondo a causa della mia generosità altruismo..benevolenza ..e sensibilità.
Mi sento differente non per essere arrogante al contrario ma forse incompreso in una società che a 23 anni dovrebbe offrirmi tanto e io stesso dovrei sforzarmi maggiormente. La mia storia è la solita pochi amici o forse niente che sia VERO e una ragazza che ti abbandona poichè non ama il classico ragazzo dolce ma invaghita dal ragazzo stronzo…e perdutamente innamorata..Tante volte il mio cuore sembra esplodere come quando una stella muore e crea una sorta di big bang…altre volte accuso una voragine interiore dovuta alla mancanza di amore e di sentimenti..Questa mancanza tendo a colmarla con l’amore verso gli interessi: sport, musica..ma resta il fatto che un amore femminile nel percorso di un ragazzo sia davvero importante..E non ritengo che io meriti perchè non sono nessuno ma so soltanto che la sofferenza spacca il cuore dividendolo in tanti frammenti incontenibili e ti lacera dentro fortemente.
Non so se voi abbiate provato simili cose. Sono davvero ORRENDE!
Mi auguro che qualcuno mi faccia compagnia in questo sabato triste..e malinconico..dovuto ahimè..alla mancanza di gesti positivi che potrei intravedere e esser rassicurato dalla gente medesima.
Mi chiedo sempre se Dio abbia un disegno per noi, per quelli che come me hanno patito tanto da questa vita e dovranno sforzarsi tanto per non sentirsi degli extraterrestri nell’animo. So però di una cosa. Il mio animo anche se soffre ed è diviso in due e rimarrà sempre un animo puro e dolce e preserverò tutto questo al massimo tutelando questo mio lato sensibile e buono: sempre propenso a donare privandomi anche della mia felicità per amore degli altri. Cosa che oggi rarissimi effettuano.
Mi farebbe piacere scambiar opinioni o magari per essere confortato. Ne avrei un grande bisogno o almeno il mio Io si sentirebbe forse amato.

chi vi ha scritto è un alieno in questo mondo o microuniverso davvero complesso e problematico. Grazie 🙁 🙁 🙁

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

21 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    kaber -

    Ciao music88,
    nelle tue parole ho rivisto la mia vita, stesse sensazioni, stesse sofferenze, al contrario tuo xò posso dire che di amici veri ne ho parecchi. Tolta questa differenza comunque siamo molto simili..dal tuo nick deduco anche che siamo coetani. Purtroppo penso che non esistano delle vere e proprie risposte che ci possano aiutare a sconfiggere queste sensazioni, questi stati d’animo che viviamo. Io dopo aver perso la persona che amavo in maniera al quanto discutibile sono caduto in un buio interiore, che mascherevo alle persone a me vicine. Però piano piano credo di uscirne a testa alta. L’unico consiglio che ti do è quello di andare avanti credendo in te, non perdere la fiducia nelle persone, dietro l’angolo c’è sempre una lei che può cambiare la tua vita.
    un abbraccio

  2. 2
    cassandra8 -

    Ciao “Music88” purtroppo anche io sto passando ciò che descrivi in questa lettera…In questo periodo più che mai mi sento come dici tu, un’aliena,un’estranea…Mi sento spesso fuori luogo e incompresa in questa società malata,una società in cui non mi riconosco,una società priva di valori,di principi e di sentimento,dove tutto va sempre troppo di fretta,dove si da importanza solamente all’esteriorità e alle cose materiali…Mi ritrovo a conoscere gente che pensa in maniera del tutto frivola e superficiale,gente che sa solamente seguire la massa e vivere da parassita,gente che non ha carattere.Sembrano tanti zombie,privi di anima.Purtroppo sai come va,i buoni sono coloro che ci rimettono sempre…Accusano maggiormente i colpi.Purtroppo,non possiamo fare nulla,non possiamo scegliere un’epoca in cui voler vivere,in cui c’è una determinata mentalità:dobbiamo adattarci,questa ci è capitata!Però si può fare qualcosa nel nostro piccolo:cerca di trasmettere agli altri ciò che è giusto,cerca di fare sempre del bene e circondati di persone che la pensano come te e forse questa esistenza sarà meno “pesante”,perchè non dovrai stare ogni secondo a chiederti se sei sbagliato e se sei l’unico…Continua ad essere la persona che sei e ti sentirai gratificato,perchè sarai stato te stesso e perchè di persone come te non ce ne sono più…Di “Music88” ce n’è solo uno,uno solo e irripetibile…Sii buono e preserva le tue qualità,ma non metterti da parte,non privarti mai della tua felicità!Anche tu ne hai bisogno,come tutti!

  3. 3
    dulcevida -

    impara a convivere con questa sensazione,per quanto sia penosa, ma per favore, non cambiare mai! c’é tanto bisogno di persone belle come te, non andare contro il tuo modo di essere solo perché senti che d essere controcorrente… fa di tutto per migliorare, vedrai che le cose belle arriveranno! non arrenderti mai!

  4. 4
    Sara -

    Non ti preoccupare.. prima o poi le cose cambieranno.. nn sei solo.. molte persone hanno i tuoi stessi problemi.. in parte ce li ho anche io. Ho 17 anni e spesso mi sento così sola.. ho pochi amici..anche se preferisco definirli conoscenze.. un ragazzo che mi trascura.. ho una profonda mancanza d’affetto, sono timida ed insicura e come vedi anche io sono al pc perchè non so cosa fare..

    buona notte 🙂
    ps: se da te fa bello, prova a sederti fuori e a guardare le stelle, è una bel passatempo 😉

  5. 5
    Mariù -

    In questo mondo dove ormai tutti sono conformi,in serie,identici tra loro,paradossalmente è colui che è originale e diverso dagli altri a sentirsi fuori posto… Eppure tu non ti rendi conto di ke fortuna hai nell’essere così!nell’avere ancora quei valori che il mondo d’oggi sempre più cancella:la solidarietà,l’amore,il sacrificio per il prossimo… E questa mancanza manderà il mondo in rovina…mentre te no ti salverai! E avrai nell’altra vita un Disegno molto più luminoso di tutti gli altri.. Continua così e infischiatene degli altri..dona te stesso alla solidarietà e al prossimo e vedrai che non ti sentirai più un’alieno in mezzo ai bisognosi ma avrai il cuore leggero e felice più di chiunque altro. Saluti

  6. 6
    music88 -

    ….giorno

    spero che diventi un angelo un giorno lontano..Sarebbe il mio piccolo grande sogno esserlo e proteggere coloro che non hanno niente e privi di amore e felicità..ma soprattutto i poveri. Tante volte ne parlo a Dio sperando in questo prodigio forse chissà..ma ne sarò degno? Non lo so nemmeno io…poichè Dio è l’unico che ascolta ogni cosa…
    Mi auguro che ci sia sempre felicità..anche se molto spesso ho accumulato odio e non va per niente bene. Odio accumulatosi per persone che mi hanno respinto ed eliminato (come si dice oggi). Chissà se troverò pace interiore e quiete. Lo desidero tanto e soprattutto desidero essere quella creatura un giorno.

  7. 7
    Lady88 -

    Ciao music88, leggo la tua lettera e un pò mi rispecchio nelle tue parole, in questo momento MI SENTO UN’ALIENA, so che potrei offrire al mondo tanto e di essere un brava persona.., ma sento, come se, al mondo non importasse nulla di tutto ciò, mi sento circondata da predicatori che razzolano male.., sento un vuoto, solitudine, apatia…Ma c’è una luce dentro me che non riesco a tirar fuori, una luce bella e forte, ma questa quiete distruttiva mi blocca…Mi sento fuori dal mondo, perchè sono una ragazza normale, perchè desidero un lavoro, l’amore e una famiglia.., non ho grilli per la testa, non voglio collezionare notti d’amore, non voglio ubriacarmi per sentirmi felice…mi sento fuori dal mondo perchè ho dei VALORI e la società che predica bene li riufiuta e ti soffoca…Ciò mi demotiva, cerco dentro di me la forza di rialzarmi ma nulla, tanta passività…Ma so che ce la farò e ce la farai anche te, io devo cadere giù un altro pò e poi quando mi rialzerò penserò che non era poi così difficile, persone come noi nascono per dare amore e essere amate e, quando ciò non avviene irrimediabilmente soffrono e stanno male ma non si abbasseranno mai, non possono sporcarsi in cose in cui non credono, persone come noi hanno un’anima e sentimenti che mettono sopra ogni cosa e sopratutto hanno tanta dignità…Music88, questo per noi è solo un momento, so che tu hai le spalle larghe come le mie e ti rialzerai, vedrai, so che non mi sbaglio, penso che dovremmo cercare di nutrire le nostre anime, forse abbracciando maggiormente la fede, forse cambiando ambiente, non so, come fare del volontariato…Dobbiamo cercare la forza e uscire dal baratro, ci sono anime simili alle nostre che vanno cercate. Le risposte giuste alle nostre domande sono sempre le più semplici, dobbiamo solo aprire gli occhi. Buona fortuna e buon viaggio 🙂 Dai che ora mi sento carica!

  8. 8
    Giulia -

    Ho la stessa sensazione. Solo che non ho nemmeno amici

  9. 9
    mattia P. -

    è circa un anno e mezzo che vivo fuori dal mondo, premessa come te ho 23/24 anni,tre anni passati con una che mi ah amato alla follia e abbandonato al improvviso, dio solo sa (se esiste, ma nn credo) cosa ho passato abusi di alcool e altro, litigi cn le uniche persone che mi stavano vicino, morale?? ho continuato per la mia strada fatta di passioni personali, esperienze strane anche ma nuove, gente nuova che nn avrei mai pensato di conoscere prima,investo su di me e basta, il mondo odierno fa schifo per quelli cm noi soprattutto. chi ha cuore viene disprezzato , e scansato dal consumismo di massa, e la mancanza di socialità standardizzazione di merda-8scusate i francesismi…un unico consiglio io sto cercando di uscirne alla grande, fregandomene del passato e pensando solo al futuro e al presente ancor di più, chi semina raccoglie, e la prossima volta cerca di innamorarti di una persona semplice che abbia cervello.un abbraccio m.

  10. 10
    Pino -

    @music88, io e te siamo sulla stessa barca.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili