Salta i links e vai al contenuto

A Fabio

Lettere scritte dall'autore  

Ciao Fabio, poco tempo fa mi avevi detto che scrivere fa bene,specialmente se non puoi parlare con qualcuno… io adesso parlo a te.. e al mondo…

Banale vero.. non piangevo piu’ per amore da anni… sei arrivato tu.. e in poche ore mi hai ridato e tolto la vita.. piango perche’ in pochi giorni hai deciso di non vedermi piu’, non ho colpito il tuo cuore, o non vuoi ammettere o non vuoi vivere di paure, preferisci stare solo per non soffrire per non deludere.

Io ti voglio un gran bene, e mi chiedo perche’ perche’ per una volta nella mia vita non posso essere felice accanto ad una persona.

Non ti cerchero’ piu’.. questa volta mi vergogno a correre verso una persona che mi ha detto non vai bene per me.. e’ come se andassi al ristorante e il cameriere mi dicesse mangia questa trippa.. avrei gli sforzi di vomito vedendo il piatto davanti a me.

Spiegami le sei ore dedicate ai baci solo ai baci niente di piu’.. spiegami la tua delicatezza.. spiegami perche’ ti voglio bene.. spiegami perche’ sto male..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili