Salta i links e vai al contenuto

19 anni di matrimonio ora perduto

Lettere scritte dall'autore  ernesto
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

40 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 11
    ernesto -

    Stella di mare mi spiace che anche per te la tua storia è triste.Riguardo Me, Se ho sbagliato in passato , e sicuramente anche io avro’ fatto i miei sbagli, sto spergiurando mia moglie non li farei piu’… Purtroppo non mi da’ nessunissimo spazio affinche’ possa dimostrargli tutto l’amore che ho nei suoi confronti ancora come il primo giorno . Mi dice che ama un altro uomo e che ancora con questo non si sono sfiorati con un dito…..Questo uomo non è della stessa regione in cui viviamo , lo conobbe almeno a suo dire 2 mesi indietro frequentandosi solo 15 giorni. Poi Lui è partito nella sua citta’ e da allora si sentono tutti i giorni telefonicamnte anche per pianificare il loro futuro.Di certo io mi sento come un uomo distrutto, sono dimagrito ben 5 kili in una settimana, ho il morale a pezzi. Le mie sorelle mi stanno dando un appoggio morale ma basta che scende la sera e questo stesso morale mi piomba a terra….Ma perche’ le Donne quando si fissano in una cosa nessuno puo’ piu’ farle desistere?
    Mi desse la possibilta’ sempre che anche Lei fosse disponibile e volenterosa a chiudere definitivamte con quell’altra persona io mi dedicherei a Lei anima e corpo e naturalmente anche la famiglia…. ma mi dice che ormai è troppo tardi ……Quando la sposai era un bellissima ragazza poi con il tempo ingrasso’ fino a divenire 110 Kili. Circa 5 anni fa’ non avendo la volonta’ di affrontare una dieta decise di farsi fare il bendaggio gastrico e oggi è una donna dal fisico come una modella…..Ha un viso bellissimo…ecco da qualche anno questa nuova situazione fisica gli ha dato agio ad essere corteggiata da parecchi uomini. Io lo immaginavo, ma di certo mi sono sempre fidato come ho sempre fatto, ma evidentemente non è cambiato solo il suo corpo ma anche la mente. Penso che molto di tutto stia succedendo sia anche dovuto a questo……Comunque il tempo è galantuomo e sono sicuro che capira’ forse non oggi forse non domani lo sbaglio che sta facendo

  2. 12
    stelladimare -

    Ti avevo scritto una lunga risposta, ma probabilmnte ho problemi con il portatile.Mi si è spento improvvisamente annullando tutto ciò che avevo scritto. Voglio solo dirti di non chiuderti in te stsso x ora. Domani ti scrivo. Leggerai la pubblicazione dopo le 13. Ti sono vicina come madre soprattutto. Ti abbraccio.
    Stelladimare

  3. 13
    carmela -

    prima di tutto hai fatto male ad andartene di casa, ti potrebbe accusare di abbandono del tetto coniugale. Se si vuole separare, aspetta che sia lei a mandarti la lettera dal suo avvocato. Quindi fai così:con la scusa di vedere i tuoi figli,riporta i tuoi bagagli a casa tua e se lei ti dice che chiama i carabinieri, dille di fare come vuole, non siete separati ancora quindi i carabinieri non possono fare nulla e dille che finché non va dal suo avvocato tu rimani a casa vostra. Ma che se proprio ci tiene se ne vada lei dai suoi familiari.ovviamente non rispondere alle sue cattiverie, lasciala dire.sistemati a dormire nella camera di tuo figlio, ma TORNA a casa tua e raccogli prove del suo tradimento di nascosto. Ti serviranno. Ps:paga le spese di casa,cibo, ma non affidarle il tuo stipendio, ma gestiscilo tu per te e i tuoi figli. Vedrai che la signora troverà pane per i suoi denti.

  4. 14
    ernesto -

    ringrazio ancora stelladimare per la sua umanita’ . Ieri sera ho dormito ( diciamo che ho cercato di dormire) a casa mia nella stanza da letto .Mia moglie invece per non vedermi poiche’ la mia presenza dice gli provoca fastidio è andata a dormire in casa dalla sorella per ora libera perche’ in ferie. Il fatto è che quando vedo mia moglie Mary non riesco a stargli lontano in altre stanze e girovago per la casa cercando di rubare e catturare la sua immagine, il suo viso i suoi occhi e le sue labbra….Il fatto è che piu’ si va’ avanti e piu’ Lei agisce nei miei confronti male, continua a sottolinerami che non prova piu’ nulla,e se gli faccio presente quanto io soffra Ella nella indifferenza totale continua a rinfacciarmi vecchie colpe e vecchie liti.Stanotte nella nostra stanza da letto dal suo cuiscino cercavo di coglierne il suo profumo …. Ho dormito un sonno molto travagliato e nel sonno la sognai come seduta su un tavolo sospeso nel cilelo blu.. il suo viso stupendo mi guardava ma improvvisamente come preso da un sobbalzo mi svegliai per tornare alla realta’…. In questi giorni gli ho detto che l’Amore che ho per Lei , l’uomo che ora è nei suoi pensieri se lo sogna che possa amarla come me.. Nonostante mi tratta male, si inveisce , non mi degna di uno sguardo io continuo ad amarla pazzamente, e propio una pazzia e’… perche’ è chiaro che Lei non mi ama piu’ e come dice un proverbio “amar chi non ti ama è solo una pazzia”Stasera dormiro’ a casa da mio nipote in quanto so’ che se dormo in casa nostra Lei andra’ via a casa della sorella e io mi sentiro’ impazzire…..A casa di mio nipote cè un ambiente diverso e non avro’ne’ i mobili n’e gli oggetti dove ovunque guardi mi ricodano di lei…..Riguardo le questioni legali mi ha detto che dopo Agosto prendera’ provvedimento. Io intanto come ha giustamente detto Carmela sto restando in attesa primo perche’ spero che con il tempo cambi eppoi per quanto la ami è Lei che sbaglia

  5. 15
    ernesto -

    Preciso quindi che io vivo in casa mia ma se ci sono io ,Lei generalmente se ne esce . Quando va’ via mi viene spontaneo chiedermi se si incontri con qualcuno …. e sto molto molto male.Ho anche dei problemi legati a certe situazioni economiche come ad esempio al fatto che possediamo 2 auto entrambi a mio nome. La Fiat 600 che Lei usa ha quindi assicurazione , propieta’ e tassa di circolazione a mio nome. Lei attualmente ha il conto in banca in rosso e quindi devo pure preoccuparmi se non pagasse queste tasse….Bisognerebbe fare la voltura ma Ella non ha il denaro necessario e pretende che gli la paghi io. Inoltre Lei mi ha detto che sta cercando casa. Riguardo l’amante non so’ chi sia , so’ solo che a quanto Lei dice e sembrerebbe cosi’ non è del posto e vive in una altra regione. Tiene sempre il cellulare in tasca e riceve messaggi continuamente . Io stesso gli ho chiesto se fosse Lui e Lei mi ha confermato.Come puoi’ amare cosi’ un uomo che hai conosciuto per soli 15 giorni?A questa domanda La sua risposta è stata che quell’uomo è come se lo avesse sempre conosciuto a vita.
    19 anni di matrimonio , gli ho dato tutto quello che avevo, poco ma era tutto quello che avevo. A volte mi dico io stesso in certi frangenti che è una stronza e non mi merita ma accidenti poi ricado in un forte senso di smarrimento. Qualsiasi cosa faccia , qualsiasi cosa veda , tutto mi porta a Lei .. Un luogo , un annetodo, le canzoni, tutto quello che cè intorno a me mi appare insignificante.. Nei miei sogni vorrei che mi dicesse: Ernesto , ho sbagliato , perdonami..piangendo mi bacierebbe e io scoppierei di una tal gioia da stringerla eternamente a me….Di tutto questo pero’ soffriranno anche i miei figli specialmente il piu’ piccolo. Stasera prima di uscire dalla porta gli ho ancora ricordato il grande sbaglio che sta facendo, sta distruggendo una famiglia e se anche non oggi ne’ domani spero che lo capira’ ……Prego Iddio possa farle capire che non puo’ finire cosi

  6. 16
    stelladimare -

    Caro Ernesto, perdona il ritardo con il quale ti scrivo. Innanzitutto concordo pienamene con Carmela, tu da casa non ti devi assolutamente muovere. Capisco benissimo e forse fin troppo cosa stai passando, domattina mi dedico a te, devo dirti un pò di cose. Fondamentalmente cerca fermarti un attimo con la mente. Cerca di stare anche un’ora da solo. Hai bisogno di fare il punto della situazione. Ciò che più mi preoccupa in questo momento sono i tuoi figli. Mi dici cosa sanno? Conoscono la verità? E’ necessario che tu me lo dica x cercare come consigliarti x il meglio. X quanto riguarda la macchina ed il conto in rosso, rimanila a piedi e fai in modo che prenda i pullman.
    Ernesto tu ora sei accecato e stai grossolanamente sottovalutando il male che lei sta facendo ai VOSTRI FIGLI ed a te. Credimi, io non sono una mamma perfetta ma vivo x i miei figli e scusa se te lo dico. In questo momento provo un grande disprezzo verso una donna come tua moglie. Non c’è niente da fare. Mamme si nasce. Io ho rinunciato in tante occasioni a rifarmi una vita. Ho voglia di vivere i miei figli. Vivo attraverso loro, sogno x loro ed aspetto con calma di vivere la loro realizzazione futura. Domani avrai un’altra mia. Ti sono tanto vicino, non immagini quanto ma ti prego di stare vicino ai ragazzi.
    Ti abbraccio forte. A domani.
    Stelladimare

  7. 17
    ernesto -

    Carissima stelladimare ti ringrazio veramente di cuore per l’appoggio morale e per la ua sensibilta’ umana .Hai ragione: cerchero’ di stare piu’ vicino ai ragazzi.Ogni sera gia’ porto il piu’ picolo con me in un parco per farlo svagare con altri bambini. Domani ferragosto compie 12 anni. Nonostante questo clima per me triste non voglio far rinunciare fargli spegnere le candeline sulla torta.Il piu’ piccolo ha sofferto fin dal primo giorno in cui sua madre gli spiegava la situazione ma ora grazie alla incoscienza della sua eta’ ci pensa poco. Il maggiorenne è neutrale e anzi mi dice che se ormai la situazione ha preso qusta piega devo accettarla. Ieri sera a mezzanotte dopo aver riportato a casa il piccolo Lei non c’era perchè andata a casa dalla sorella ho capito che li’si sente e chatta con il tipo in tutta tranquillita’. Gli ho telefonato facendogli presente che non sta facendo la madre come dovebbre lasciando i figli di notte da soli.
    Lei per tutta risposta incazzata mi ha detto che non sta facendo nulla di male, non si è allontanata dal posto ,e nostro figlio maggiorenne gli ha dato il consenso con la possibilta’ in caso di bisogno di telefonarle.Aogni modo stanotte io ho domito in casa di mio nipote e solo cosi’ ho avuto un sonno non dico tranquillo ma almeno piu’ pacifico che in casa mia. Stamani al risvglio sono andato a casa, i ragazzi come è abitudine di questi tempi vacanzieri dormono fino a tarda ora, Lei invece era sveglia erano le ore 10.Entrando in cucina stava sul balcone e la prima reazione che ha avuto è staa ulla di essere subito aggressivasu’ di me icendomi di non permettermi piu’ a dire quali sono i doveri di madre…….Gi ho fatto notare che per questo uomo stia perdendo la cognizione della realta’… in tutta risposta dice che Lei sa’ cosa sta facendo e non ha fatto nulla di male se era a casa dalla sorella

  8. 18
    ernesto -

    Poi gli ho per l’ennesima volta detto quanto la ami e che nessuno al mondo potrebbe amarla come lo sto facendo io.Ma Lei mi die che non so’ nulla del’altra persona e non mi devo permettere a giudicare. Mi ha ribadito che a Settembre le sue intenzioni sono quelle di cercarsi un altro alloggio. Io gli ho detto che nel momento in cui andra’ via mi sentiro’ morire,mi dice inoltre quando si trasferira’ non è tenuta a dirmi dove andra’….Adesso sono a casa di mio nipote , stamttina come sempre Lei è uscita, ora i ragazzi si sveglieranno e io voglio stare loro vicino. So’ che Lei sara’ a casa e la sua presenza mi sara’ come un macigno in quanto indifferente nei miei confronti, magari con il cellulare he gli arrivano messaggi dell’altroe io saro li’ davanti. Con tutta la mia sofferenza interiore che solo Dio puo’ leggermi cerchero’ stavola di non dirle niente, cerchero’ di essere anche io distaccato anche se mio Dio sara’ difficile annegare le mie emozioni. L’ultimo riordo che ho di Lei è quello di stamattina in cui si truccava e io avvicinandola le ho chiesto se si facesse abbraccire per l’ultima votla anche per pochi secondi, e cosi’ ho fatto , la ho abbracciata con un tripudio di emozioni che mi scoppiavano dentro e non sono riuscito a trattenere le mie lacrime, poi ho avvicnao l mia guancia al suo bellissimo volto , la ho baciata in viso, e solo allora Lei ha detto basta allontanandomi.Poi la sua figura si è persa dietro la porta di casa che si chiudeva e io parlando con Dio sono restato chiedenogli perche’ tutto questo. A questo punto visto che ormai Lei non è piu’ rimovibile prego Dio che mi faccia rialzare, ma mi chiedo; Come puo’ un uomo rialzarsi e riprendere a camminare se gli tagliano le gambe? E io mi sento cosi’, senza Lei è come se mi mancasse una parte di me, eppure devo riuscirci per i miei figli…….Chissa’ quante persone hanno avuto cio’ che sto provando io, Stelladimare per esempio è stata coraggiosa e vorrei prenderla ad esempio

  9. 19
    DAGO44 -

    Posso solamente cercare di dirti come la vedo.
    Lungi da me darti consigli perchè essendo fuori dalla vicenda potrei indurti in errore.
    Tua moglie per ora non ne vuole sapere.Sii uomo,prendine atto e lasciala sbollire.Se ti fai vedere peggiori la situazione.
    Finito il periodo di ferie affidati a un avvocato matrimonialista.
    Non abbandonare il tetto coniugale per quanto ti è possibile.e finiscila di strisciarle ai piedi spergiurando chissa che cosa.
    Mantieni sempre vivo il rapporto con i tuoi figli,in special modo quello di dodici anni che è in un età criticissima per la sua crescita e per lo sviluppo.Non perderlo mai di vista e per quanto ti sia possibile fatti sentire presemte.
    Prendi atto del fatto che ELLA ha un altro,e tu sei un capitolo della storia chiusa.Prima lo fai e prima ci guadagni in salute.
    Concentrati esclusivamente sui tuoi figli che ora come ora hanno veramente bisogno di te.Buona fortuna DAGO44

  10. 20
    stelladimare -

    Ciao Ernesto. Sono incazzata nera x quello che ti sta succedendo.
    Innanzitutto ti ribadisco che non ti devi muovere da casa anche se ciò ti fa soffrire, e poi visto che è lei che si vuole separare, attendi che si rivolga al legale e di conseguenza devi attendere la raccomandata di richiesta di separazione che lei ti dovrebbe fare x iscritto tramite il legale.
    Poi da ciò che leggo, vedo che lei non si è fatta scrupoli a parlarne con i ragazzi. Allora mi chiedo: cosa l’ha portata a tutto questo?
    Per parlarne con i figli una madre deve trovarsi proprio ai limiti.
    Perchè non mi parli un pò di voi e degli eventuali errori che tu avresti fatto? Forse mi aiuterebbero a capire meglio la situazione del perchè x lei sia finita, x cortesia non avere vergogna a parlare di niente. Qua siamo esseri umani, io voglio aiutarti ma se non mi fai capire cosa c’è dietro questi 19 anni di matrimonio, non posso trovare un canale di partenza di aiuto.
    Un pò mi ha fatto pensare a tuo figlio grande ed alla risposta che ti ha dato. Sai, te lo dico non perchè sono una bella donna da come dicono, ciò m’interessa molto poco, ma mio figlio grande di me è gelosissimo. Perciò non capisco la posizione del tuo. Eppure sono coetanei il mio grande con il tuo. A me ha 19 anni. Pensa, è geloso solo se un suo amico mi guarda.
    Ernesto i figli sono i peggiori giudici. Mi meraviglia che lei (suppongo che ne abbia parlato con tuo figlio grande) abbia messo al corrente i ragazzi e loro non l’abbiano giudicata x non dire schifata.
    Allora mi chiedo che posizione hanno assunto i ragazzi nei confronti tuoi e suoi?
    Per giunta ti dico e t’invito immediatamente a rivolgerti subito pure tu ad un legale x vedere la tua situazione economica nell’immediato come regolarti, e poi lascia che sia lei ad uscire la notte.
    Fai andare lei fuori casa. T’informo che x legge quando ci sono dei figli minori lei è tenuta ad informare i Carabinieri di un eventuale recapito e del perchè si allontana.

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili