Salta i links e vai al contenuto

Quanto bello sarebbe tornare indietro

di

Salve a tutti. Non ho idea del perché mi ritrovo a scrivere a quest’ora, in anonimato e a dei perfetti sconosciuti, quello che mi passa per la testa. Sarà che non mi va di dormire, oppure è semplicemente voglia di sentire qualche parere in più. Nel dubbio continuo.

Vi voglio parlare della ragazza che mi ha totalmente cambiato la vita. Sono un ragazzo di 19 anni, primo anno di università. Ho conosciuto questa ragazza nell’estate 2012, lei 2 anni più piccola di me. Dal primo momento che l’ho vista, qualcosa di lei mi ha colpito a fondo. Durante quell’estate e per gli anni successivi, per farla breve, ci siamo interessati l’uno dell’altro numerose volte, pur non riuscendo mai veramente a metterci insieme per vari motivi, e si è instaurato dà la una sorta di rapporto amore-odio, che ci ha portato a non sentirci per un po’. A Febbraio dell’anno scorso, quasi per gioco, decido di risentirla, non immaginando che dà la sarebbe iniziata una splendida avventura con lei. Mi sono innamorato follemente. All’inizio della nostra storia, lei mi ha confessato di soffrire di problemi legati al cibo e a momenti di ‘depressione’, e questo non ha fatto altro che rafforzare quello che io provavo per lei. Abbiamo passato insieme dei mesi stupendi, dopo la mia maturità abbiamo trascorso insieme un’estate fantastica. E nonostante i momenti bui che doveva affrontare ogni tanto, nei quali diventava più fredda e distaccata, le sono sempre stato vicino, l’ho aiutata in ogni modo possibile, ho dato tutto quello che avevo per lei. A Settembre, i momenti no sono aumentati, lei non sentiva più le stesse cose verso di me come prima e ha deciso di prendere una pausa, per ‘capire meglio’ cosa provasse. Io non ho resistito più di una settimana e ho deciso di parlarci: insieme abbiamo provato ad andare avanti e vedere come sarebbe andata, e in effetti qualche settimana più tardi lei è sembrata tornare più innamorata di prima. Tre mesi dopo però, stessa situazione, lei dice di non amarmi più come prima, e stavolta dunque è definitiva. Ci lasciamo. Io passo due mesi d’inferno, dove mi forzo ogni giorno di non sentirla, provo ad uscire con gli amici, a distrarmi, ma il suo pensiero è sempre la. Proprio quando sembra andare meglio, lei si fa risentire, proponendo di vederci per sentire come vanno le cose. Io, pur sapendo di sbagliare, accetto, forse perchè aggrappato a un filo di speranza nel poter riallacciare i rapporti con lei,  e decidiamo di vederci Domenica scorsa. È bastato qualche minuto per risvegliare tutto quello che avevo provato a frenare in questi due mesi. Mi è sembrato di tornare indietro.  Io le ho detto apertamente quello che provo, ma lei, pur ammettendo che le manco e che sarebbe una scelta facile anche per lei quella di rimetterci insieme, mi è sembrata ferma nella sua decisione. Ci siamo quindi salutati tra abbracci e lacrime, e io le ho mandato poi un messaggio dove ribadivo tutti i miei sentimenti per lei.

Adesso mi sembra di stare peggio di prima, le giornate senza di lei passano senza senso. A me non manca niente, l’università va bene, lo sport, che è la mia passione, anche. Amici e ragazze attorno non mi mancano. È che manca lei, ed io non riesco a essere più felice come prima. Non ho più quello stimolo che mi faceva andare avanti,  è come se mi mancasse l’aria. Io vorrei tanto rivederla, e provare a convincerla che è possibile ricominciare, che possiamo tornare a stare bene insieme come una volta. Perchè a me basta semplicemente lei per essere felice, non ho bisogno di nient’altro. Ma non so se sia la cosa giusta da fare. So solo che sono ancora innamorato di lei, e per quanto mi sforzi, questo non lo posso cambiare.

Ringrazio chiunque spenderà un po’ del suo tempo per leggere e dire la sua, e mi scuso se ho annoiato qualcuno. Grazie a tutti!

 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

7 commenti a

Quanto bello sarebbe tornare indietro

  1. 1
    Rossella -

    Non ti scoraggiare. Penso che dovresti condividere questi pensieri con la donna che ti appresti a conoscere. Lo dico forte del fatto che da questo orecchio non ci ho mai sentito, ma per ben due volte mi è capitato d’infatuarmi (perché l’innamoramento presuppone un’intimità diversa) di uomini che per un motivo o per l’altro erano stati legati ad altre donne. Uno era stato legato ad una donna per la quale aveva scritto per circa trent’anni, l’altro aveva delle amicizie -niente di più- ma la cosa – almeno in teoria- dovrebbe muovere il mio orgoglio. Insomma in entrambi i casi non è stato così, la conoscenza si è interrotta per altri motivi… in parte per la mancanza d’intimità (non siamo mai stati da soli) e in parte per l’incompatibilità dei valori, la famosa scala delle priorità. Però se non li avessi conosciuti non mi sarei spiegata il bisogno che hanno tanti ragazzi di raccontarti dei loro amori… se scatta qualcosa non ti blocchi e la storia continua. Che dire? Metti in conto il blocco, ma sii sincero… il resto si supera con il tempo. Un caro saluto ;)

  2. 2
    Yog -

    Vabbuò, vi siete mollati. Cosa fatta, capo ha. Invece che fare tanto sport, che serve solo ad agitare il sangue, oppure perdere tempo a studiare che tanto poi non c’è lavoro, bevi molta birra doppio malto e vedrai che passa tutto.

  3. 3
    iosonoio -

    E raro che valga veramente la pena farlo. Sinceramente tornare indietro é un po’ da folli.

  4. 4
    Sofia -

    Certo che il ragazzo con due commenti così ….sono sicura che si sentirà subito meglio….yog ti piace la birra doppio malto?

    Piano piano ti conosco .anche i tuoi gusti he…
    Rossella hai bisogno di uno psicologo…potresti andare…racconteresti anche a lui di te…sono ottime persone..( quelli bravi ovviamente)…

    Ragazzo domani ti rispondo io..un vero commento he…
    Ciao..

  5. 5
    ambrogio -

    Capita a tutti, a tutte le età.
    Bisognerebbe non innamorarsi mai, ma se così fosse, che vita sarebbe?? Sei ancora giovane, hai ancora degli interessi e degli amici, vedrai che ti passa. Qualche insigne studioso sostiene che il tempo torna indietro; purtroppo non nel mondo della fisica newtoniana…… per cui continua a uscire e vedrai che prima o poi troverai qualcun’altra.

  6. 6
    Lux79 -

    “…provare a convincerla che è possibile ricominciare”… “Ma non so se sia la cosa giusta da fare”
    Sono le tue parole.
    Non devi convincere nessuno ad amarti: l’amore non si comanda o si decide, c’è o non c’è. Non è un’idea o un pensiero, ma un sentimento.
    Secondo me il suo disagio col cibo la limita molto, anche con te, e la rende insicura oltre a non consentirle di vivere appieno le belle emozioni della vostra relazione. Però se fosse realmente tanto insicura probabilmente si affiderebbe a te più di quello che dovrebbe. Ma così non è. Quindi forse non è più presa come un tempo. Ci sono già stati troppi alti e bassi, fin dall’inizio. Inoltre il vostro amore é stato messo più volte a dura prova e se lei, a differenza tua, non vuole continuare a frequentarti, si vede che non è un sentimento equilibrato al tuo.
    Se ha scelto di allontanarsi (se ti amava sceglieva di starti vicino), non cercarla più e non rispondere ai suoi tentativi di approccio futuri. Per il suo bene ma soprattutto per il tuo.

  7. 7
    iosonoio -

    Non è detto che chi ama resti, l’amore ha tante sfacettature, e per questo non è mai uguale.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.