Non mi cerca mai, sono sempre io a farlo

di polli

Salve, sono una ragazza di 36 anni, da gennaio ho intrapreso una relazione con un ragazzo più piccolo di me di 8 anni. La nostra storia è un po’ complicata perché siamo colleghi (ci conosciamo da 1 anno e 6 mesi) quindi viviamo il tutto in segreto, prima ci vedevamo (in privato) più spesso adesso un po’ meno. Mi sembra sfuggente a volte sembra che mi evita, se gli invio qualche sms a volte risponde a volte no. Se ci vediamo in ufficio a volte sembra che mi ignora, poi però se ci vediamo è diverso, anche se non mi cerca sono sempre io a farlo, mi sembra quasi solo una storia di solo sesso. Che faccio per capire se davvero gli interesso o no? perché credo che se continuo a cercarlo io, non soltanto non capisco il suo interesse (sempre se c’e) ma rischio anche di stancarlo e farlo allontanare. Che faccio??

L'autore ha scritto n.2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione

Lettere attinenti a:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

Una lettera scelta dal caso proprio per te...

14 commenti a

Non mi cerca mai, sono sempre io a farlo

Pagine: 1 2

  1. 1
    silentry -

    secondo me
    le cose sono due
    o si diverte a metterti in questa condizione
    o semplicemente preferisce che la cosa resti nascosta.

    il dato di fatto e che a lui cosi va bene
    tu invece vorresti di piu ma non sai che fare.

    ma forse sono scontato ciao :)

  2. 2
    gl -

    Polli,
    ti chiedi come fare a capire se davvero gli interessi o meno?
    Guarda, paradossalmente il miglior modo che hai di capire come stanno le cose è proprio quello di allontarti tu totalmente da lui, e forse per te sarà faticoso, visto che mi pare di intravedere interesse da parte tua, e vedere come reagisce.
    Secondo me in questo momento, da quanto scrivi, ti considera semplicemente una ragazza con cui avere rapporti quando gli va. Inizia invece a togliergli le cose che da te suppone come scontate e vedrai come cambia questo ragazzo. Cerca di reggere questa situazione per qualche tempo e, se sarà veramente interessato a te, tornerà da te e ti calcolerà molto di più.

    Ciao.

  3. 3
    polli -

    @silentry,
    vorrei soltanto un po piu di considerazione,per non sentirmi soltanto la ragazza che gli scalda il letto… ciaoo

    @gl ,
    anche io comincio a pensare che mi consideri soltanto una ragazza con cui avere rapporti…quindi non lo cerco,e se si fa sentire lui non vado e rimando,senza però fargli capire che lo sto facendo apposta giusto?dai provo vediamo che succede

  4. 4
    silvana_1980 -

    tutti i segnali che mi elenchi li ho già visti e sono sintomo di disinteresse, mi spiace ma secondo me dovresti cominciare a non scaldargli più il letto
    vedi come reagisce, se non ha nessuna reazione vuol dire che ha già altro per le mani e che tu ci sia o che tu non ci sia gli fa lo stesso, quindi in questo caso lascerei proprio perdere e cercherei di meglio
    good luck

  5. 5
    polli -

    Silvana,
    infatti anche io temo che sia disinteresse….cmq già ho smesso di scaldargli il letto,adesso vediamo che fa,anche se ho lo strano presentimento che ci sia un’altra,e lui si e allontanato proprio per qst..anche perche noi ci vediamo ogni giorno,visto che lavoriamo insieme,e magari si è allontanato proprio per qst?boh?non ci sto capendo più niente…..
    Grazie

  6. 6
    gl -

    Ciao Polli,
    esatto devi essere credibile e non lasciar intendere che lo stai facendo di proposito.
    Inoltre visto che lavorate assieme é ovvio che avrete pure la necessità di parlarvi di questioni professionali e tu fai esattamente questo: interagisci con lui in maniera professionale, serena, neutra. Osserva se il suo comportamento sul lavoro nei tuoi confronti cambia rispetto al suo consueto modo di rapportarsi con te.
    Ancora una cosa che prima ho dimenticato di dire: potresti considerare la possibilità di usare a tuo vantaggio la sempreverde arma della gelosia. Ad esempio: potresti, sta a te decidere se é il caso di adottare questa tattica considerando la persona con cui hai a che fare, instillare in lui il dubbio circa la presenza di un terzo personaggio, magari tuo coetaneo, intendo più uomo, per il quale potresti nutrire un qualche genere di interesse.
    Su questo punto decidi solo tu.

    A mio avviso, lui verrà in ogni caso da te, presto o tardi, a chiedere spiegazioni sul tuo nuovo atteggiamento nei suoi riguardi: starà a te poi a quel punto capire se sia soltanto perchè sente di aver perso il suo passatempo per quando non ha di meglio da fare oppure se effettivamente tiene sinceramente a te ed al vostro rapporto. In quella occasione sarai tu, da sola a decidere se è sincero o meno. Ricorda di non offrirgli la possibilità di un chiarimento subito al primo tentativo: rimanda di una o due volte.

    Adesso concludo e ti saluto cordialmente.
    Ciao. Ciao. A presto.

  7. 7
    simone -

    Sono d’accordo con silvana_1980, non solo per questioni di disinteresse da parte di lui, ma anche di troppe domande di cui mi pare non abbiano risposte attraverso un dialogo fatto solo di emozioni sessuali.

    Intanto cè da capire il perchè restiate nascosti, già questo è un pre-allarme, nel senso, che si può capire l’iniziare con tranquillità, ma poi che senso ha nascondere i propri sentimenti al mondo?

    Creo che da parte tua ci sia paura di lasciarlo con decisione, troppi dubbi mi sembra che ti oscurino i ragionamenti, che mi paiono fin troppo evidenti, almeno da quel che hai scritto.

  8. 8
    polli -

    gl,

    mi credi se ti dico che ci avevo pensato?e non è neanche tanto difficile anche perche i miei colleghi sono per gran parte uomini,e qualcuno che mi fa il filo c’e,certo mi dispiace usarli….vediamo come reagisce..
    grazie per i tuoi consigli.

    Simone,

    ma noi cmq il dialogo piu o meno ce l’abbiamo anche fuori dal letto…visto che lavoriamo insieme e ci vediamo ogni giorno….
    il nascondersi è stata una decisione presa da entrambe…perche lavorando nello stesso ambiente è cosi,per evitare pettegolezzi inutili….
    Grazie cmq anche a te per i consigli

  9. 9
    rob3r7o -

    A 36 anni e ancora ti poni queste questioni?
    Non gliene frega un tubo!!!!!
    Altrimenti sarebbe già con te!
    Gli piace il calcio??? qualcosa di particolare??? Compragli un biglietto a sorpresa e, vedrai che anche se ha mille impegni si libererà.

    Per cui è ovvio che nn ti ama.
    Sii forte, non ti merita

  10. 10
    Valinda -

    Sicuramente fai bene a provarci e a seguire i buoni consigli che ti hanno già dato negli altri post. ma per esperienza personale ti dico che c’è una buona probabilità che lui non sia veramente interessato a te..altrimenti si comporterebbe in modo diverso. lo so fa male ed è dura da accettare ma è così purtroppo. hai presente il film-libro “la verità è che non gli piaci abbastanza”..spesso funziona proprio in questo modo.
    ma ti auguro un epilogo felice. in bocca al lupo!

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie.
Rispetta l’autore della lettera e gli altri utenti: resta in tema, non chattare, usa un solo nome, fai un uso limitato di abbreviazioni SMS e Maiuscole.
Puoi inserire al massimo 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Il server pubblica in via automatica i commenti alle ore pari (2, 4, 6, 8 ...).
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

 caratteri disponibili

Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.