Salta i links e vai al contenuto

La mia ex

di

Salve a tutti, non è la prima volta che scrivo. Tre mesi fa ho lasciato la mia ragazza dopo due anni pieni di delusione. Lei si mise con me per lasciare il suo ex ma sin da subito mi paragonò a lui in tutti i frangenti, vantandolo in ogni modo e vantandosi lei stessa. Mi nacque la gelosia retroattiva perchè vedevo l’ex migliore di me in ogni cosa. Una serie di suoi comportamenti durante i due anni mi mettevano in dubbio il suo amore per me. Dopo 3 mesi insieme mi disse che aveva amato il suo ex con tutta se stessa e non poteva più amare in quel modo, oppure che per me non avrebbe fatto nulla ( invece lei per l’ex, mi disse, aveva fatto qualsiasi cosa), che mi ha fatto ingelosire volontariamente il primo anno insieme. Fin anche l’ultimo mese insieme nel quale la invitavo a casa mia all’Università ma lei mi disse che se doveva venire da me ed annoiarsi pèreferiva stare con le coinquiline e per ultimo ( la goccia che ha fatto traboccare il vaso) mi disse che quando vedeva un ragazzo doveva ripetersi 100 volte in testa che era fidanzata. Quando l’ho lasciata non ha avuto alcuna reazione. A mente fredda vedo ora che se non ero io ad andarla a baciare lei non veniva da me, dicendomi che lei non era la ragazza che abbraccia le persone ( ma io ero il suo ragazzo però e non capivo perchè non si lasciava andare), molte volte le chiedevo di fare una passeggiata ma lei mi rispondeva di no oppure mi diceva ” vai tu io non vengo “. Io sono passato sopra tante cose per l’amore che provavo e che purtroppo provo ancora oggi. Ad oggi credo di aver maturato diversi DOC per i paragoni con l’ex e per altri eventi che mi sono capitati prima di lei. Sono sempre stato un ragazzo insicuro, timido con le ragazze e lei era la mia prima ragazza. Dopo tre mesi mi sento sotto terra interrogandomi e chiedendomi dove ho potuto sbagliare. Mi sentivo bene solo a vederla, solo a starle accanto ma pensavo e ripensavo a tutte le cose che mi faceva e diceva. Per lei ho fatto di tutto e molte volte mi ha minacciato di lasciarmi. Mi rendo conto di essere stato impulsivo con lei per un fatto di inesperienza. Ad oggi sento di fissarmi su cose che prima non mi tangevano assolutamente, tutte cose che lei mi faceva notare, e che ho perso tanto di me. Ho paura di non riuscire ad amare di nuovo a causa di questi DOC sopraggiunti che mi fanno stare male veramente tanto. Cerco di non pensarla ma la vedo spesso anche perchè abitiamo a 30 metri di distanza. Purtroppo sento di amarla ancora tanto ma è anche un misto a rabbia e dolore. Sento un vuoto dentro che non mi fa dormire la notte e l’ansia causata da questi DOC è enorme. Non so perchè mi sia successo tutto questo, chiedo a voi consigli per come riprendermi, anche perchè è subentrata una grande sfiducia nelle ragazze. Grazie  in anticipo per i consigli.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

10 commenti a

La mia ex

  1. 1
    michelle -

    Che dire? Passera`, come passa a tutti. Cio` che mi fa pensare e` che tu accettassi questi comportamenti di lei, continuando a volerla anche se lei ti dava poco e niente.
    Considerala come un’opportunita` per renderti conto di alcune cose di te stesso su cui devi lavorare per maturare. In un certo senso ti sei fatto del male da solo accettando una situazione del genere.

  2. 2
    scruciola -

    è una stronza
    riprenditi la tua vita e gira pagina!

  3. 3
    mic -

    non pensarci più, cos’altro dovevi ancora subire ?
    Meglio perderla che trovarla

  4. 4
    marinella -

    Mamma mia, quante persone con disturbi ci sono nel mondo :( parlo della tua ex. Hai presenti i bug dei computer? Cioé quegli errori di programmazione che permettono agli hacker o ai virus informatici di installarsi… C’é una grossa falla nel tuo sistema, ragazzo!!! Cosí non va proprio!! Ti sei beccato un trojan di quelli disastrosi :( questa relazione ti ha mostrato le falle e i bug da correggere assolutamente… Altrimenti ti assicuro che con un buon antivirus il trojan l’avresti neutralizzato subito! Credo ci sia un grosso lavoro di psicoterapia da fare. Fará male, ma del resto é necessrio se non vuoi che faccia altri danni… Quando ne sarai uscito ti sentirai piú forte, perché lo sarai davvero! Concentrati su di te e i tuoi problemi, senza pensare al virus… Ok? Ciao!

  5. 5
    limonene -

    hai commesso l’errore di amarla e continuare a stare con lei anche se si comportava male con te e ti faceva sentire di essere tu quello sbagliato. probabilmente sarai stato solo un ripiego per lei. dovresti seguire il consiglio di marinella, ovvero fare un grosso lavoro di psicoterapia. non solo ne uscirai piu’ forte, ma anche con una bella lezione alle spalle che in futuro ti sara’ sicuramente molto utile. in bocca al lupo.

  6. 6
    MagnoliaBlu -

    Sai io sono convinta che l’amore è bello. E’ veramente un sentimento che riempie e che ti mette in contatto con il senso più profondo del vivere. Però, quando l’amore genera sofferenza, dolore, umiliazione e frustrazione..beh..l’amore qua è lontano 1000 miglia. Dalla tua storia emerge tanta sofferenza che ti sei inflitto. Perchè non ti vuoi bene? E’ questo l’amore secondo te? Non pensi di meritarti una relazione sana? Vai di pancia, se non ti senti bene vuol dire che questa relazione è tossica per te. Pensiamo di essere egoisti se guardiamo a noi stessi ma conoscersi e volersi bene è un sano egoismo. Hai provato a far presente le tue esigenze, hai ascoltato e cercato di comprendere. Quindi ora non incaponirti ed impantanarti a cambiare una donna che è così! Accetta la realtà per quella che è, non la negare. Inizia a volerti bene!! E’ un lungo percorso ma piano piano, affrontando anche una bella dose di sofferenza, raggiungerai dei bei traguardi personali e non te ne pentirai. Coraggio!

  7. 7
    Golem -

    “Però, quando l’amore genera sofferenza, dolore, umiliazione e frustrazione..beh..l’amore qua è lontano 1000 miglia”
    Neppure Magnolia Blu: non c’è proprio. Eppure come vedi c’è chi pensa che ci sia, eccome.
    Condivido pienamente la tua affermazione che chi accetta certe condizione non si stima, quando stimarsi e’ la prima ed unica condizione per intraprendere una storia sentimentale. Purtroppo è la mancanza di amor proprio che porta spesso ad innamorarsi di sbalestrati.
    Ciao

    Frank, mi piacerebbe sapere se ti sei mai chiesto PERCHÉ la amavi e addirittura la ameresti ancora.
    Ti sei mai fatto questa domanda?

  8. 8
    ets -

    Caro amico, l’ho imparato sulla mia pelle. Non puoi cercare serenità e voglia di star bene soltanto perchè hai una fidanzata.
    Devi stare bene e sereno anche senza, qualora poi arrivi, la fidanzata è un qualcosa che ti completa, ma da cui non dipende comunque la tua felicità.
    Dopo qualche batosta ho imparato a vivere, io sto bene anche solo e quando trovo qualcuna con cui stare do tutto me stesso consapevole però che la storia può terminare in qualsiasi momento ma consapevole anche del fatto che la mia vita anndrà comunque avanti così come sempre è andata.
    Casa, lavoro, amici, serenità e voglia di star bene devono essere tuoi. Solo tuoi.

    intesi?

  9. 9
    Frank88 -

    Grazie a tutti per i consigli. Il tempo farà il suo corso. Ora è tempo di pensare solo a me. Mi farò aiutare perchè da solo non riuscirei.

  10. 10
    MagnoliaBlu -

    Golem ed ets concordo pienamente con voi.
    Frank bravo! Chiedere aiuto è un grande atto di coraggio e di amore verso se stessi. Credici, mettici tutto te stesso e vedrai che i risultati del tuo percorso saranno tangibili e te ne meraviglierai. Coraggio! Un abbraccio a tutti.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.