Salta i links e vai al contenuto

Immigrati

Questa sera al TG3 hanno comunicato che davanti alle coste della Sicilia hanno salvato migliaia di immigrati-

La Verità qual è????? 

Hanno imbarcato, davanti alle coste  della Libia, migliaia di immigrati con le solite navi… Perché non dicono la verità. Le rotte risultano dai siti di ww.trafficmarine.com .

Anche il Papa vede sangue tra gli immigrati, e forse non vede il sangue  dei cristiani che vengono ammazzati dai terroristi mussulmani. Quindi aspettiamoci l’islamizzazione del mondo, comanderanno i califfi o i sultani e lasciamoci invadere fino a porgere l’altra guancia.

Ma noi abbiamo già porto l’altra guancia …e le nostre guance sono FINITE. Difendiamoci .. per noi e per i nostri figli.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

2 commenti a

Immigrati

  1. 1
    suzanne -

    Ieri sera mi sono guardata “Il cacciatore”, gran film che fa dimenticare l’impronta americana, dotandola di senso. Una guerra ( anzi più guerre) si stanno combattendo anche ora, solo che non ci sono i Vietgong da prendere come “bersaglio facile”, ed individuare il Nemico risulta sempre più difficile.

  2. 2
    Rossella -

    Francamente penso che questo genere di tematiche vengano affrontate in maniera molto semplicistica in un’epoca in cui siamo tutti alla ricerca di evasioni estetizzanti. Sappiamo bene cosa comporta il dilagare di sogni politici imperiali, eroici e aristocratici. La carta stampata ci mette sotto gli occhi una realtà che corrisponde alla realtà sociale e culturale dell’ultimo decennio. La Le Pen si assume l’onere di dire cose scomode, ma sinceramente al momento non vedo altre soluzioni. In effetti fa un po’ strano sentir parlare di fake news in un’epoca in cui tutti si occupano di tutto e attraverso il passaparola si finisce snaturare finanche l’insegnamento di un ministro di Dio. Secondo me esistono diversi livelli di conoscenza, non è necessario entrare nel merito di tutto con tutti. La nostra fede ci porta a credere che nella vita ordinaria lo Spirito Santo svolge una funzione di consolatore e pacificatore. Insieme. Perché anche noi abbiamo una parte di ragione. Non esistono solo le ragioni degli altri. La vera pace è inaccessibile per ogni uomo. Non è possibile ragionarci sopra, perché è risaputo che nessuno vorrebbe farsi mettere i piedi addosso da un suo simile. Nel momento in cui si cerca di semplificare il messaggio si finisce per cedere alla logica dell’imperialismo trionfante. L’arretratezza, la povertà e la debolezza non sono altro che strumenti del conflitto. Perché è chiaro che il nostro orgoglio ci porta ad uscire da quella condizione, a rinnegarla. Lo stile informale porta a chiudersi nei propri interessi quando non è accompagnato da principi non negoziabili. Ma è sempre stato così… non stiamo scoprendo l’acqua calda! La troppa confidenza porta alla malacreanza (proverbio italiano).

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati dopo 48 ore; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, puoi però rispondere in Chat segnalandolo eventualmente con un commento in questa lettera.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.