Salta i links e vai al contenuto

Quel vuoto dentro

Continuo a leggere tante e troppe lettere di amori finiti… di rapporti di coppia lunghi… forse lunghissimi che ad un tratto per un “periodo di riflessione” finiscono…
Mi trovo anche io a passare un periodo del genere, anche se il mio è iniziato parecchio tempo fa anche se mi risulta più strano e diverso dagli altri!
È come se vivessi due vite parallele… una fatta di ricordi, lati oscuri, tanta tanta amarezza e delusione… tante volte in cui la mente nonostante abbia realizzato la fine del rapporto, continua a sbattere sempre li…. MENTRE un altra parte di me si è rifatta una vita nuova: ragazza, lavoro, uscita con amici, divertimento ecc ecc.

A volte mi domando se è giusto e normale continuare la mia vita sorridente, invece di chiudermi nel solo lato oscuro del mio cuore…
C’è una frase che scrissi non appena realizzai la fine del mio amore passato: SCORCIARSI LE MANICHE E DARSI DA FARE PER NON STARE MAI FERMO….
Non so se è giusto ma è quello che ho fatto…. adesso inizia una nuova fase della mia vita… insomma la vita scorre e non se ne può fare a meno…. e per il momento anche se con la pena nel cuore tu rimani un ricordo lontano.
ciao

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

4 commenti

  1. 1
    gimail -

    ciao arturo…è giustissimo riniziare a vivere e sorridere alla vita e mandare a quel paese quel lato che tanto fà soffrire…io ti parlo pure da uomo ferito,sono stato lasciato da più di un mese e ho attraversato pure io un periodo cupo…chiodo schiaccia chiodo ha funzionato e capito che non era amore se ci siamo lasciati…la vita? è meravigliosa non permettiamo a nessuno di rovinarla..in bocca al lupo per tutto.

  2. 2
    Leonardo -

    Ciao Arturo,
    Convengo con te dicendo che la cosa giusta da fare sia quella di rimboccarsi le
    maniche, qualsiasi sia la situazione corrente.
    E’ una frase che mi indica la forza che hai dentro. Ti stimo.
    Vuoi un consiglio?
    Fai sempre quello che il tuo cuore ti dice di fare, non ascoltare il vagare dei
    pensieri della mente, che non smetteranno mai di tormentare l’essere umano.

    Un abbraccio,
    Leonardo

  3. 3
    arturoboschi -

    Grazie ragazzi. sapere che qualcuno abbia letto il mio stato d’animo in questi giorni mi è di sollievo ! ovviamente ho scritto queste poche righe perchè di fondo c’è un malessere… un malessere che forse porterò sempre dentro di me… forse un malessere che non riuscirò a raccontare mai a nessuno… perchè ho paura… paura che la mia vita possa ripiombare in un buio totale ! nel frattempo però vivo ! vivo perchè è l’unica cosa di bello che ho ! un abbraccio fraterno ragazzi ! e buona vita a VOI !

  4. 4
    paolo -

    in effetti hai ragione ! buona vita a te

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili