Salta i links e vai al contenuto

Voglio stare con lei a tutti gli effetti

Lettere scritte dall'autore  

Ennesima lettera, ennesimo papiro, ennesima totale confusione! Non ne posso più. Vi prego di leggerla e di rispondere, ovviamente se vi va. Anche perché in questa c’è qualcosa di positivo.
Sono un ragazzo molto sensibile purtroppo, o è un vantaggio? Perché altrimenti dovrei dire, sono un ragazzo “troppo” sensibile. Va beh, quello che voglio dire, è che mi affeziono troppo alle persone o meglio do tutto me stesso quando mi innamoro. Se vedo che una ragazza ha qualcosa in comune con me, ricambia lo stesso sentimento, mi lancia sguardi che solo loro sanno fare! Diciamo che non riesco a non pensare tutto questo. Una bella sera, mio fratello invita me e mio cugino a ballare con la sua ragazza (chiamiamola A), la quale si presenta con una sua amica (chiamiamola B). In quel momento io ero con una conosciuta la sera prima, quindi non mi accorsi subito dell’angelo che aveva portato con se A. Ci salutiamo e ci incontriamo due giorni dopo, sempre così per mezzo di mio fratello. Stavolta siamo soli: A con mio fratello, ed io e B.
A questo punto parliamo un po, e pian piano facciamo “amicizia”. Impariamo a conoscerci, balliamo insieme tutta la serata, beviamo e ci divertiamo un mondo. Iniziavo a provare attrazione. Improvvisamente sento la sua tenera mano sfiorare la mia. Al che andiamo al bar mano nella mano a prenderci qualcosa da bere. Ci sediamo e mentre beviamo continuiamo a parlare di noi (più che altro lei faceva molte domande, non che mi dispiaceva). Finita la serata, mi saluta con due forti baci sulle guance e sorridendo mi dice Alla prossima.
Il prossimo incontro, andammo ancora a ballare. Tutto sempre senza appuntamento (tra me e lei), ma tramite mio fratello e la sua ragazza. Balliamo e beviamo all’impazzata, ma sempre sobri (più io che lei però). Io cerco di baciarla, lei allontana la bocca. Poi improvvisamente lo fa lei. Dopo un po mi fa capire che non voleva far vedere nulla alla sua amica, dicendomi di salire su. Mi dice inoltre che non devo dirlo a nessuno, ma proprio nessuno. Andati sopra, ci baciammo per un bel po. Io la baciavo anche sul collo e ogni qualvolta mi fermavo, lei mi diceva di continuare. Comunque dettagli a parte, mi chiede se volessi andare a casa sua. Andati li, vidi una foto poster grande di lei con un ragazzo nella sua stanza. Dormii li quella sera, ma senza fare nulla. Iniziai a capire che c’era qualcosa sotto (ovviamente fu anche la foto che mi mise in dubbio). Non feci domande però, semplicemente perché mi sentivo bene. Poi mi disse che aveva una relazione con un ragazzo da 3 anni, ma non in Italia, e lei è qui per studio.
L’incontro successivo andammo in un disco-pub (sempre tramite mio fratello e la sua ragazza). Parlammo senza far nulla per un po di tempo, al che io le chiesi se ricordasse cosa successe l’ultima volta che ci vedemmo. Per qualche minuto diceva solo che avevamo ballato e che avevo dormito a casa sua, trascurando il piccolo particolare. Poi dopo disse Si ci siamo baciati. Io le chiesi se le era piaciuto e lei rispose di si. Dopo un po andammo a casa, e di nuovo dormii da lei. Facemmo di tutto tranne l’amore, ma a me stava bene. La settimana successiva sarebbe partita. Mi chiese di accompagnarla, dormendo la sera prima da lei.
All’aeroporto mi diede un dolce e intenso bacio di arrivederci e un ci sentiamo sorridendo. In questo periodo ci siamo sentiti qualche volta, ma niente di particolare.
Il mese successivo ritorna ed io le chiedo di vederci. Lei invita me e mio fratello a cena. Ah vi aggiungo che abita con la ragazza di mio fratello, quindi cenammo noi 4. Quando siamo in “pubblico”, lei non vuole baciarmi, non vuole farsi toccare e niente. Quando andiamo nella sua stanza, facciamo di tutto. Per ora ci manca solo il sesso. Ora non voglio dilungarmi più di tanto. Voglio solo dire che stiamo facendo questo da quando è ritornata. Lei in pubblico non vuole fare nulla, poi a letto si trasforma. Da soli dice che non possiamo vederci. Mi ha detto che non vuole dire niente a nessuno, neanche alla sua amica. Però mi dice anche che io le piaccio, e nel letto me lo dimostra. La domanda alla fine, che voglio porvi è: secondo voi che dovrei fare in questi casi. Io voglio stare con lei a tutti gli effetti. Spesso mi manda anche sms la notte, scrivendo che le ho lasciato il mio profumo nel suo letto e che le manco. Quindi un qualcosa c’è, non credo stia giocando. Non voglio correre, non dico di voler far sesso (certo ovvio che voglio, ma questo verrà da se spero). Ma come devo comportarmi? Cioè questa cosa che posso toccarla solo nel letto quando nessuno ci vede, e che posso vederla solo se escono mio fratello e la ragazza (nonché sua amica), non mi sta proprio bene! Per ora non le ho detto nulla, ne fatto capire, ma secondo voi che devo fare? Tra l’altro ora va a trovare anche il suo ragazzo per dieci giorni, quindi. Datemi qualche consiglio, io sono veramente preso da lei. Grazie a tutti.

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

6 commenti

  1. 1
    colam's -

    Posso sbagliarmi, ma secondo me tu per lei sei una piacevole scappatelina. Non fa sesso con te per non sentirsi una traditrice, e tutto rimane nascosto per la stessa ragione. Lei rimarra’ con il suo ragazzo e tu sei un piacevole divertimento senza impegni, senza approfondimenti sessuali e senza futuro. Se te ne stai innamorando mi spiace ma temo che stai prendendo un abbaglio, se vuoi una storia seria non e’ con lei che la potrai costruire.

  2. 2
    rhasya -

    Quanti anni anni hai..?perchè se sei intorno ai 20,più o meno posso capire del
    perchè stai dormendo così profondamente!a parte questo..la risposta la trovi nella
    lettera che hai scritto tu stesso.. la faccio breve:lei è fidanzata,ma lui è lontano e
    non lo vuole perdere,però la distanza fa cedere le pulsioni e trovato te per caso,se
    ne frega di pensare alle conseguenze e si toglie i suoi desideri puramente
    egoistici.Questo è,che tu poverino,ti sei preso una bella infatuazione o anche di più
    e quindi inizi a sentire(alla buon ora!)i campanelli di allarme.. perchè secondo te
    non vuole farsi vedere da nessuno,tanto meno dalla sua amica e fratello?dai..perchè
    secondo te?perchè non vuole far sapere che sta tradendo il suo fidanzato,cosa che
    anche lui è già passato nel dimenticatoio..ops..dimenticavo che lo va a trovare per
    10 giorni,in cui scommetto che non farà sesso,che ti penserà sicuramente e che
    anzi va la per lasciarlo. OH SVEGLIA RAGAZZO MIO!!!!sono le solite donnette che
    credono di poter avere il mondo,fregandosene del rispetto per gli affetti e per le
    persone,solite egoiste subdole che ti incantano..
    detto il mio pensiero tu ovviamente fai come vuoi,anche se metterla con le spalle al
    muro non sarebbe male,perchè fare la parte dell’amante non sempre a buon risultati
    e il rischio è che ci potresti stare molto male..scegli una ragazza seria e con dei
    sentimenti e non una con la quale se diventi il fidanzato,diventerai il cornuto in un
    altra occasione in cui lei andrà a ballare.il lupo perde il pelo ma non il vizio e le
    donne di questa categoria ne sono la prova vivente.
    Mi dispiace,spero che comunque tu riesca a trovare na alternativa e che la serenità
    non ti abbandoni. ps ah!essere sensibili è una gran dote,ti aiuterà molto nella
    vita,anche se dovrai soffrire molto,perchè è così che si cresce e si diventa coscienti.
    quindi tranquillo,non è mai troppo!ciao!

  3. 3
    revour -

    Quindi secondo voi dovrei lasciar perdere?

  4. 4
    rhasya -

    a queste premesse,ti potresti trovare con delle prese in giro,poi,valuta tu e cerca
    di smuovere la situazione..se le cose rimangono tali,beh si..non è il caso che
    continui a farti trattare da c….. auguri!

  5. 5
    revour -

    Scusa ma quindi secondo te non vale la pena metterle “pressione”? Cioè
    magari chiedendole cosa prova per me, in un modo non molto diretto. Come
    posso fare?

  6. 6
    revour -

    Non si faceva sentire da un po, allora preoccupato mi son precipitato a
    casa sua, e ho parlato con l’amica. Mi ha detto: È partita, ha bisogno
    di stare da sola per pensare, ma non mi ha detto cosa. Io senza chiedere
    niente, ho detto ok va bene, ciao. Bo…

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili