Salta i links e vai al contenuto

Voglio essergli d’aiuto

  

Buongiorno a tutti
Ho 22 anni e da 5 sono fidanzata con un ragazzo di 23 anni.
Lui è ceco da un occhio e vede pochissimo dall’altro.
Non e mai stato un problema, fino ad ora.. da alcune settimane , l’occhio dal quale non vede sta cominciando a dargli dolore e fastidio.
L’unica soluzione a questo problema sarebbe il trapianto con una protesi in vetroresina.
Siamo entrambi preoccupati, però io cerco di non dimostrarglielo e di tranquillizzarlo, ma molte volte quando sente dolore io non so come comportarmi…siamo agli sgoccioli ed ho paura.
Tra l’altro tra giorni andiamo in vacanza e temo che per non rovinare nulla, lui finga di non provare dolore….non so neanche se puo prendere l’aereo…mi dispiace perchè so che si sente in colpa, anche se cerco di non farglielo pesare, lui sta male…ho bisogno di aiuto.
Grazie di cuore

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti a

Voglio essergli d’aiuto

  1. 1
    IO -

    quello che fai ti fa onore, se lo fai per amore e non per pena, specialmente leggendo la tua età.
    le ragazzine di oggi sono tutte vogliose di fare le veline e vivono di sole apparenze.
    auguro a te e al tuo ragazzo tanta fortuna.

  2. 2
    Almost-Imperfect -

    Sei un’ottima persona, davvero.
    Potresti dirgli che tu non hai voglia di andare in vacanza e che vorresti rimandare a quando lui starà meglio, anche se da quello che scrivi può darsi che non accetti
    In bocca al lupo per tutto

  3. 3
    rossana -

    Annetta,
    mi trovi impreparata a darti suggerimenti… salvo quello di essere il più naturale possibile, dimostrandoti anche abbastanza forte da essere in grado di permettergli di sfogarsi con te, se non tende a farlo eccessivamente.

    penso semplicemente che TU GIA’ GLI SEI D’AIUTO e che è bello potervi pensare insieme!

    auguri di ogni bene per entrambi e un abbraccio grande grande per te.

  4. 4
    Robert -

    Sei giovane, siete giovani. Sicura che lo ami??

  5. 5
    rossana -

    Robert,
    questo dubbio è venuto anche a me ma perchè, dopo cinque anni di fidanzamento, aggiungere un problema così complesso proprio in questo momento?

    chi vivrà vedrà! non è forse vero che i legami più forti e più sinceri sono quelli che si provano in gioventù?

    una donna può amare un uomo con qualche difficoltà invalidante. molto meno frequente, purtroppo, l’opposto…

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili