Salta i links e vai al contenuto

Vivere ma non vivere

Lettere scritte dall'autore  dianann1

Ho appena scoperto questo sito e sinceramente mi sembra stupendo.
Comincio col presentarmi , ciao a tutti mi chiamo Diana e ho 18 anni .. che bello direte , l’età più bella.
Non so come spiegare come mi sento , a volte ho l’impressione di non vivere per davvero ,
Ho l’impressione di vivere la mia vita in terza persona , come se stessi osservando la scena dall’alto.
Vorrei tanto essere come gli altri , essere felice , ridere , io mi sforzo ma non ci riesco e la verità e che non so neanche il motivo …
A volte mi sento inadeguata ,quando sono nel mio gruppo di amici ad esempio.. tutti ridono , tutti si divertono e poi ci sono io che mi sforzo di ridere alle loro battute che sono anche belle.
Non riesco a ridere e sono infelice .
Lo so che al mondo ci sono persone messe molto peggio di me ma ci tenevo a raccontare ciò a qualcuno .
Questi anni della mia vita sono lettermalmente buttati e mi pento di essermi fatta calpestare tante di quelle volte che adesso nel presente non ho più quasi sentimenti .

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Vivere ma non vivere

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

3 commenti

  1. 1
    white knight -

    Cara Diana, sbaglio o esiste un proverbio che dice “ride bene chi ride ultimo”? Magari sei destinata a ridere per ultima (ma di gusto però!).
    Capisco il tuo disagio e forse deriva in parte da una tua mancanza (per esempio potresti essere un po’ chiusa e rigida). Nevermind, non muore nessuno… potresti cominciare ad essere meno severa con te stessa. Se non ti sciogli un po’ con te stessa, non puoi farlo nemmeno col mondo esterno.
    Detto questo anche il mondo esterno deve fare la sua parte. Il tuo senso di inadeguatezza non nasce da nulla, per cui potrebbe essere che condividi il tuo tempo e i tuoi spazi con persone che, buone o cattive che siano, in questo momento non sono adatte a te. Escici comunque, ma nel frattempo prova anche a guardare altrove. Oppure con le stesse persone prova a smuovere un po’ le acque proponendo ad alcune di loro (quelle con le quali ti trovi meglio) di fare qualcosa di diverso assieme. Crea movimento nella tua vita, e vedrai che qualcosa ne verrà…

  2. 2
    Yog -

    I 18 anni sono l’età più bella se ti puoi permettere una moto di grossa cilindrata oppure una vettura sportiva, se non te le puoi permettere è un’età come un’altra spesso con l’aggravante di non avere un reddito e di dipendere da altri.
    Per il resto, ridere o meno dipende dai motivi per cui si ride, io a un funerale ho visto gente ridere con le orecchie e mantenere la bocca immobile, e non sto scherzando.

  3. 3
    alisee -

    Diciotto anni sono un momento critico nella vita,
    a quell’età non sapevo cosa fare, mi chiedevo
    combinerò qualcosa? avrò amici? un compagno?
    Beh ho detto, non mi resta che provare…
    Tante persone cercono la loro autostima a spese
    degli altri, tentando di togliergliela.
    dicevano che non ero capace, non potevo…
    beh l’ho presa come una sfida.
    Un professore ad esempio diceva che non ero adatta allo studio? ho ottenuto il diploma col voto più alto
    dell’istituto…
    Insomma ci sono queste persone negative, ma
    mica siamo obbligate ad ascoltarle.
    Mi ricordo che a Zoff al primo provino dissero che non era adatto a fare il portiere…beh
    mica li ha ascoltati ed è diventato il portiere
    della nazionale…
    Non farti più calpestare, c’è chi non ha una vita e cerca di vivere quella degli altri.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili