Salta i links e vai al contenuto

Vergogna… scuola materna Trebaseleghe

Sono una mamma di 35 anni…Quando ho cominciato in quella scuola maledetta di trebaseleghe PD ne avevo solo 20: i miei ricordi Qi quel posto fatto di ingiustizie mafia amicizie e pregiudizi per dipendenti invalidi erano la regola del giorno. Voi vi chiederete come faccio a sapere ed aver visto cio’che ho appena detto,perche’ la dipendente invalida sotto tiro ero e sono io.
Umiliazioni morali erano all’ordine del giorno ma la cosa che mi ha fatto più male e’stata quando avendo difficoltà di orario distanza, ho umilmente chiesto se la mia bambina pOlevano andare li a Trebaseleghe a scuola dove,tra le altre cose c’erano tutti i figli delle mie colleghe, e con grande dolore mi sono sentita rispondere no, che non era il caso…ah bello…complimenti…quindi non solo 7 anni fa hanno violatolto la legge 104/92 degli invalidi ma se ne sono fregati possanza mai chiedere scosa…anzi pretendono ancora oggi di avere ragione, ma la cosa più brutta e’che mia figlia andando nella pessima scuola che c’e’a Camposampiero famosa per aver cacciato maestre e suore che picchiava e maltratta vano i bimbi, la mIa bimba si e’ ammalata di mutismo selettivo, in seguito ad un insegnante che la maltrattata psicologicamente, dicendole continuamente che non valeva nulla, ora dopo 7 anni la mia bimba Va dall’politologo e ha difficolta’enormi ha difficoltà enormi di relazione due o tre volte la settimana va molto per riuscire a distrarsi un po’ Io purtroppo sono malata di talassemia e la mia anemia ultimamente anche peggiorata ma nonostante questo Hanno continuato a far finta di niente e anche perché non voglio che questo influenzi nel mio lavoro Il problema è che ultimamente ho bisogno di soldi e la banca mi ha concesso una certa cifra ma con la cessione del quinto loro non dovevano fare altro che firmare una carta o meglio farla firmare al datore di lavoro e la direttrice invece di capire le mie difficoltà farla firmare datore di lavoro e compilarla mi sta creando di grossi grossi problemi e io non so cosa fare Il problema è che io ho bisogno di questi soldi ma senza la cessione del quinto non me li danno gli sto aspettando da 15 giorni Bastava solo firmare una carta farla firmare al presidente aziendale che sarebbe diciamo il parroco in questo caso ma lei pur di non farla firmare non gliel’ha fatto pervenire e l’ha rimandata indietro e ha detto che loro non sono tenuti a divulgare questi dati ma questi dati io ho firmato affinché fossero divulgati con la mia il mio nome il mio cognome è la firma fotocopia della carta d’identità eccetera ma Ma pur di non portare avanti questa pratica che per me sarebbe molto importante perché mi darebbero questi soldi quindi possiamo dire che l’ennesimo vigliaccata di non farmi non farmi avere o meglio di fare avere alla banca questa carta in modo che la pratica potesse andare avanti e ricevere sti benedetti soldi e sono ad aiutarmi In questo perché anche se non sono costretti a far firmare questa carta però mi avrebbero fatto un grande piacere e loro preferiscono che erano sarebbe costato assolutamente nulla è né conomico e niente perché comunque un quinto si sarebbero trattenuti un quinto del mio stipendio quindi Allora proprio non non sarebbe costato nulla Loro continuano su questa strada di maltrattamento diciamo anche tra virgolette quando si tratta di me problemi o eccetera e quindi niente siamo fermi con la pratica così e stiamo aspettando e io ho provato a sentire varie strade Però non c’è niente da fare A questo punto mi sono deciso di rivolgermi alla stampa che credo che sia la cosa migliore in fondo loro non mi possono licenziare perché io mi sono rivolta alla stampa e spero che questo possa servire perché secondo me non è giusto non è stato giusto 7 anni fa quando non hanno accettato la mia bambina a scuola e ho deciso di tacere e lo so fatto male ma ho deciso di tacere e adesso basta perché per me sono molto molto importanti. Grazie per l’ascolto speriamo che qualcosa si muove. Anche perché questi soldi non non chiedo per capricci Eli chiedo anche per motivo di vista perché io sono invalida al 80% livello visivo purtroppo ultimamente il cristallino sinistro mi sta dando dei problemi quindi adesso andrò dal ottico chirurgo che punto sono sempre andata che mi ha seguita per esattamente 34 anni quindi dalla mia nascita ma un cristallino nuovo Io spero che non contempla l’idea di cambiarlo perché costerebbe €11000 quando operazione è tutto quindi o per un motivo o per l’altro questi soldi sono veramente fondamentali per me Solo che loro non vedono nella mia sofferenza è il mio dolore non vedono niente lo fanno solo i loro interessi e basta Però se si trattava di qualcun altro questi interessi sarebbero stati fatti al volo siccome si tratta sempre di me E allora quando si tratta di me mi devo arrangiare Però secondo me non è giusto perché in fondo a loro sempre dimostrato comunque di lavorare bene non ti profittarne e soprattutto nella mia nel mio handicap per cercare di comunque di di far finta di niente che non ci sia già con quegli arrangiarmi e anzi di fare molti di più anche quello di quello che mi era stato chiesto in modo da poterle anche cioè fama dimostrare che comunque valgo molto di più di quello che loro credono Eh ma non è servito assolutamente niente e questo mi dispiace veramente tantissimo Spero possiate aiutarmi gli uni giornalisti nella stampa ho sempre anche nella gente ho sempre dato molta fiducia soprattutto queste scuole dove senza bambini senza persone che fanno le iscrizioni non ci sarebbero Quindi io spero che possa muoversi qualcosa Ecco perché secondo me devono smetterla con queste ingiustizie con soprattutto con queste cattiverie nei miei confronti perché non è giusto e ripeto non gli è stato chiesto niente niente di niente allora non dovevano fare assolutamente niente Dovevo solo compilare una stupida carta con una firma quindi a loro con la cessione del quinto non verrebbe chiesto assolutamente nulla devono solo fare perdere credo 5 minuti qualcosa del genere possibile che per me è non li possono perdere visto che comunque hanno sbagliato una volta ha sbagliato veramente di tanto 7 anni fa perché tutti i figli delle mie colleghe sono andati a scuola La vi posso assicurare che è bruttissimo vedere gli altri figli andare a scuola e la mia No è per e per questo avere anche delle conseguenze pesanti come mutismo selettivo perché appunto avuto una maestra che non ha saputo prenderla in maniera giusta e anzi l’ha fatta soffrire l’ha fatta stare male ha peggiorato la sua condizione fino a portarla veramente a non parlare con nessuno adesso è migliorata ma non tantissimo e anche perché io la porto da psicologa in gamba quindi io devo spendere €200 al mese per portarla

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini - Scuola

1 commento

  1. 1
    Yog -

    Ok. Il sito cui hai scritto potrebbe, dico potrebbe, non essere esattamente il sito più indicato, ma magari non è detto. Leggi cosa scrivono gli altri e aspetta una risposta. Auguri per tutto.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili