Salta i links e vai al contenuto

Come fai a vedere uno arrabbiato e a capire il motivo??

Lettere scritte dall'autore  rest91

Salve a tutti di nuovo.. scrivo sempre per via del mio problema che i più affezionati conoscono. Non ne ho mail parlato con nessuno se non su questo blog ma l’altro giorno mi è successa una cosa davvero curiosa:

Stavo parlando con mio fratello quando lui mi ha detto che mio padre, in un particolare periodo in cui ero di carattere scontroso, gli aveva chiesto se io fossi così seccato e sempre arrabbiato per via di miei problemi sessuali con le donne.

Quando mi è stato riportato questo, a parte il fatto che ho spudoratamente negato dicendo che ciò non era vero, mi ha molto impressionato come cosa perché vuoi per coincidenza, vuoi perché mio padre sa capire le persone è venuto fuori.

La cosa mi ha spaventato notevolmente.. anche se non credo sia una cosa così evidente, cioè come fai a vedere uno arrabbiato e a capire che è per quel motivo li????

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Come fai a vedere uno arrabbiato e a capire il motivo??

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Famiglia - Me Stesso

1 commento

  1. 1
    Toadino2 -

    A me verrebbe da pensare che magari indagando in qualche tuo aspetto della tua vita sia giunto a questa conclusione… oppure che abbia scherzato ed abbia per caso indovinato. Non saprei dirti di più, purtroppo… ma è la risposta più realistica che mi viene in mente.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili