Salta i links e vai al contenuto

Una valanga di incertezze

  

Sono Angela ho compiuto da poco i 21 anni e sto con Luca da 4 anni e 8 mesi. Ci siamo innamorati da piccolini e abbiamo fatto un percorso di crescita assieme che ci ha legato e allontanato talvolta, abbiamo sempre vissuto la nostra storia ai tremila all’ora,con passione sfrenata a volte maniacale, quei litigi violenti che finivano per trovare risoluzione nel fare l’amore. Noi eravamo così. Entrambi non abbiamo avuto situazioni familiari facili, lui per il divorzio dei suoi ed io per un familiare tossicodipendente caricati da nervosismi atroci abbiamo finito per lasciarci per 9 mesi.
Io non ho avuto il coraggio di avvicinarmi a nessuno, un corpo estraneo che non fosse il suo mi faceva ribrezzo,ma lui,be diciamo che si era avvicinato a moltissime ragazze,facebook è stata la mia condanna perchè lo vedevo abbracciato a un sacco d ragazze e questo mi uccideva. Dopo mesi lui ritornò pregandomi di tornare con lui, era dimagrito,stava male e forse un pochino aveva sofferto pure lui, ritornammo assieme ma quelle foto mi sono tutt’ora nella testa, il sorriso di quelle ragazze mi mangia dentro tutt’ora, recentemente su facebook ha inserito una foto con una ragazza, non facevano nulla ma per me è stato un pugno nello stomaco. Lui mi ha presa in giro rassicurandomi dicendo che era solo una conoscente e lui ama solo me. Sono io nevrotica visionaria o forse dovrei davvero preoccuparmi???

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili