Salta i links e vai al contenuto

Una vita di angoscia

Lettere scritte dall'autore  Bunny01

Ciao a tutti, voglio scrivere e provare a liberarmi da questa ansia che non mi lascia vivere. Ho quasi 30 anni e dalla vita ho tutto, amici lavoro hobby. Da sempre ho attacchi di ansia e una terribile angoscia nel vivere in quotidiano.. Nessuno delle mie conoscenze sa di questi miei problemi, tutti pensano che io sia allegra e tranquilla in realtà dietro alla maschera non sorrido mai. Qualche tempo fa finalmente avevo trovato x puro caso on lìne qualcuno con cui parlare e complice il non conoscere la persona dall’altra parte dello schermo ero riuscita finalmente a parlare liberamente e senza freni. Ora grazie al mio pessimo carattere e alla mia ansia sono riuscita ad allontanare questa persona.. Ora sento solo vuoto e tristezza con la consapevolezza che è solo colpa mia. Scusate lo sfogo.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Una vita di angoscia

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

2 commenti

  1. 1
    Bottex -

    “Ho quasi 30 anni e dalla vita ho tutto, amici lavoro hobby”
    E allora che motivo hai di sentirti angosciata? Tieni presente che il carattere uno mica se lo può dare.
    Comunque, dovresti spiegare meglio una cosa. Sei angosciata perchè non riesci a trovare un partner e/o non riesci ad approcciarti bene con le persone? Sospetto che sia così perchè, da quanto scrivi, eri riuscita a parlare liberamente con quella persona che avevi conosciuto online solo perchè la vedevi attraverso uno schermo.
    Se invece non è questo e la tua angoscia ed ansia sono fattori puramente patologici, dovresti rivolgerti a un medico del settore. Visto che non hai altri problemi, probabilmente con uno stabilizzatore dell’umore o un ansiolitico si risolverebbe tutto.
    Naturalmente poi, un’opzione non esclude l’altra. Facci sapere. Saluti.

  2. 2
    alisee -

    Gli attacchi d’ansia sono probabilmente dovuti a qualcosa successa nel passato,magari nell’ infanzia che ti ha turbato
    e che la tua mente ha rimosso.
    L’ansia è un segnale che hai un problema irrisolto dentro di te.
    Non devi averne paura, quando succede, dì “vieni pure ansia non ho paura di te”.
    Dovresti parlarne con qualcuno di cui hai fiducia, se ho capito bene dovresti avere anche
    un fidanzato o un amico affidabile.
    Condividere un problema lo depotenzia.
    La mattina guardati allo specchi e dì
    farsi come “oggi sarà una bella giornata!”
    La mente può essere la tua nemica o ..la tua alleata.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili