Salta i links e vai al contenuto

Una sofferenza infinita

Ciao a tutti mi chiamo Masimiliano ho 41 anni e volevo condividere la mia storia…
Circa un anno fa ho conosciuto una donna fantastica che diceva di amarmi e di voler crearsi un futuro assieme a me.
Premetto che io non sono stato del tutto sincero con lei su alcuni aspetti della mia vita passata più che menzogne direi omissioni…
Oggi sono due mesi che mi ha lasciato perché “dice lei” venendo a sapere cose che io non le avevo detto è venuta a mancare la fiducia.
Io adesso soffro tantissimo mi manca da morire mi era entrata dentro il cuore, evito di cercarla di chiamarla…
ma mi sto spegnendo giorno dopo giorno.
Come se non bastasse visto il mio stato di depressione (non dormivo la notte e piangevo durante il giorno) ho perso pure il lavoro!!
Adesso vengo a sapere che lei si è fatta Buddista prega tutto il giorno anche per la mia felicità…
ma per me nella sua vita (che dice essere meravigliosa adesso ) non c’è più posto!
Chiedo a voi un consiglio per eliminare tutto questo dolore per provare a ricominciare a respirare, so che è un utopia pensare che uno sconosciuto possa aiutarti ma nella mia disperazione per la razionalità non c’è posto!
Ho provato a uscire a distrarmi ma tutto mi ricorda lei e i giorni passati assieme e quindi mi rinchiudo in casa al buio senza forze per fare nulla!
Una cosa che vorrei capire è come si possa dire a un uomo di amarlo di essere tutta la tua vita e poi da un giorno all’altro non volerlo più vedere più sentire come se fosse un vestito usato da buttare via, per me è inconcepibile.
Le giornate non finiscono mai vorrei solo addormentarmi e non svegliarmi più, penso spesso anche al suicidio ma so che è un atto che non avrei mai il coraggio di fare, non per la mancanza di coraggio ma per non dare dolore alle persone che mi vogliono bene!
Vorrei solo vedere uno spicchio di sole in questo cielo nero.
Ringrazio tutti quelli che vorranno leggere queste righe e vorranno dispensare consigli perché davvero ne ho tanto bisogno…….

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti

  1. 1
    il_violinista_folle -

    Caro amico mi rattrista leggere le tue parole…un tempo anche io ho passato le tue stesse pene d’amore…l’unica cosa che mi resterebbe da dire in questo caso sarebbe “gioca il tutto e per tutto” ma purtroppo stando alle tue parole il tutto non c’è più allora affoga i ricordi di le dentro uno scrigno e getta la chiave impedendo al passato di riaffiorare…continueresti a farti solo del male…in poche parole, esci , vediti con gli amici, non piangerti addosso anche se difficile, trova dei passatempi per distogliere la mente da questi pensieri e vedrai che circondato dalla gente che ti ama e contando su te stesso lentamente tornerai a risalire da questo oblio che ti tormenta, ti auguro tanta buona fortuna

  2. 2
    manu75 -

    Massimiliano..sono Manu,mi hai scritto anche tu..ascolta,io credo che per te,come per me,il punto non sia lo sbaglio,cavolo siamo esseri umani,sia il sentimento,quello che ti fa perdonare o se non c’è più ti fa condannare,TUTTO QUI.Ti prego non dire cretinate,suicidio,ma pensa che c’è gente che vorrebbe vivere e purtroppo a causa di una malattia non potrà…altro che amore perduto. Io soffro e tanto, ma amo la mia vita,ora è triste ma è la mia vita..e se penso che voglio chi non mi vuole ,forse ne uscirò, più forte di prima. Ama te stesso,prenditi cura della tua anima e corpo,se la tua lei o il mio lui non vogliono più(poi il tempo ci darà le risposte)allora lo faremo noi…io sono molto religiosa e sai non prego perchè lui ritorni o sia felice (che pregasse lui per se stesso) io prego per la mia vita e che mi accada ciò che è meglio per me. forza non sei solo,ti senti solo ma non lo sei..mettiti al sicuro,metti il tuo cuore in pace e vedrai che le cose belle accadono,ma mentre sei impegnato a fare la tua vita.Ti prego non rimettere la tua vita nelle mani di chi al momento non ti vuole. un abbraccio

  3. 3
    g -

    A volte la vita ci fa passare per momenti bui, molto profondi, momenti che cambieranno poi tutta la nostra esistenza.
    Quello che occorre fare è vivere, vivere la croce che stai portando in quel preciso istante.
    Il consiglio: da credente ti consiglio di parlare con Dio e manifestare il tuo dolore. In questi momenti di dolore, buttiamo giù tutte le nostre maschere, una ad una. Ma fino a quando non le avremo buttate giù tutte nulla cambierà.
    Dio ci parla con la vita, con le vicende personali. Ma spesso capiamo soltanto dopo quando siamo arrivati in fondo al tunnel e cominciamo a vedere la luce.
    Coraggio, non ti lasciare andare con il tempo scoprirai di essere una persona nuova, come un bruco si trasforma in farfalla, così sarai dopo questo momento, abbi pazienza. Non c’è da fare un gran che, piano piano la sofferenza ti modellerà. E quando avrà terminato sarai una persona nuova.

  4. 4
    zetamaxz -

    Grazie a tutti per le vostre parole, il solo leggerle gia mi aiuta!
    ho deciso di provarci!spero solo di averne la forza…..
    mi piacerebe avere una gomma per poter cancellare dalla mia mente il suo ricordo ma per ora è impossibile!!
    grazie di cuore a tutti!!

  5. 5
    giulia -

    ciao masimiliano
    mi dispiace molto..
    sai il suicidio non è di certo una buona soluzione ma una strada più facile.. capisco che tu hai amato molto questa donna e forse l’ami ancora ma se ti ha fatto soffrire di certo non vale la pena sprecare la tua vita..
    dovresti essere forte ad affrontare questo dolore, lo so che per me è facile parlare perchè non sto provando il tuo stesso dolore.. ma cerca di superarla..perchè non fai nuove conoscenze o se non te la senti perchè non esci con gli amici così ti distrai un pò.. ti farebbe bene anche cambiare un pò d’aria.. magari andartene via, in un posto che non ti ricorda lei.. dai alla fine non sei più un ragazzino (senza offesa eh!) voglio dire che sei un uomo maturo per comportarti così.. capisco che stai male ma devi trovare la forza, la grinta per uscire da questo vortice che ti ha coinvolto.
    aspetto una tua risposta
    ciao da giulia

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili