Salta i links e vai al contenuto

Un vicino cerca di rubarmi il terrazzo vincolato ai beni culturali

Caro Direttore, le faccio tantissimi complimenti, mi rivolgo a lei perchè vivo ormai da circa un anno una situazione drammatica, ho acquistato nel 2004 una abitazione con un terrazzo annesso vincolata ai beni culturali , con regolare atto e procedura di prelazione ai beni culturali , da proprietari che avevano acquistato casa e terrazzo nel 1987 , dopo qualche mese un vicino limitrofo, mi ha chiamato in tribunale presentando un atto del 2005 quindi dopo il mio , nel quale atto questo mascalzone mi chided il terrazzo, le faccio presente che a lui vendono gli eredi di colui che aveva venduto l’appartamento ai miei venditori, costoro non solo fanno un atto senza la prelazione al ministero dei beni culturali, poi nell’atto non menzionano il fatto che vi era un eredità registrata e inoltre si sono recati alll’agenzia delle entrate e al catasto facendo inserire una nuova particella come se il terrazzo fosses stato il loro, inoltre cè da dire che questo signore ha commesso innumerevoli abusi edilizi e stravolgimento dello stato dei luoghi e sembra avere la compiacenza sia dei tecnici del comune di portici sia della soprintendente di portici stessa, la quale non è mai intervenuta anche su numerose richieste di intervento fatte dagli stessi vigili urbani, cosa mi consiglia????

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Controversie

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili