Salta i links e vai al contenuto

Un uomo che mi ha rispettata

Lettere scritte dall'autore  penelo

Ciao a tutti mi chiamo azzurra e mi sono appena iscritta a questo forum. Volevo raccontarvi la mia storia perché mi farebbe piacere ricevere dei pareri. Premetto che ho già ricevuto molti consigli però a causa di brutte esperienze sono molto insicura. Ringrazio già da subito chi avrà la pazienza e la voglia di leggere
Partiamo dal fatto che io ho 23 anni e sono sempre stata rifiutata dai ragazzi che mi piacevano ma, ormai 3 anni fa, un ragazzo si è fatto avanti. Me ne sono innamorata per poi scoprire che era fidanzato e quindi stavo diventando l’amante. Non sono mai andata a letto con lui e dopo 6mesi l’ho mandato a quel paese. Sono stata 2 anni senza innamorarmi più perché avevo paura che la storia si ripetesse e di un altro rifiuto. A febbraio conosco Lui, è stato un colpo di fulmine. L’ho conosciuto ad un esame che io non ho passato. Quando sono tornata a casa gli ho chiesto l’amicizia per chiedere a lui come era andato quest’esame. Iniziamo a parlare e salta fuori che lui non aveva il libretto e quindi non ha potuto registrare il voto. Era un venerdì e il lunedì avrei ridato l’esame e lui sarebbe venuto. Mi ha incoraggiata tutto il weekend e mi aveva promesso un caffè. Lunedì ero all’esame e senza accorgermene lui mi da un dolce bacio sulla fronte e mi ha offerto il caffè. Abbiamo trovato pure un suo caro amico che mi ha presentato senza esitazioni. Poi iniziamo a sentirci tutti i giorni. Ero molto felice perché lui mi piace davvero molto, lui mi ha sempre trattata bene e non ha mai parlato di sesso, al massimo mi chiedeva le coccole. Un giorno dovevo andare nella segreteria dell’università a portare delle carte,lui era da un pò che mi chiedeva quando ci saremo rivisti (abitiamo a 50km ma non è un problema perché quando seguivo i corsi ero nella sua città tutti i giorni) così gli dico che dovevo fare dei giri e che quando finivo potevamo vederci. Lui invece mi ha portata a fare i giri. È venuto in stazione a prendermi e ha pure preso una multa ma non ha battuto ciglio. Mi ha presa per mano,mi ha riempita di coccole e dopo un oretta ci siamo baciati. Io però avevo paura così gli ho chiesto se mi stava prendendo in giro. Lui ha risposto di no ma è anche saltato fuori che era impegnato. Mi sono sentita morire in quel momento perché avevo paura. Però mi sembrava strano perché lui si è comportato da single e non mi ha nemmeno mai nascosta(dopo la mia esperienza con il ragazzo fidanzato so riconoscere un single). Dopo riprendiamo a sentirci normalmente e io gli chiedo di trovarci. Lui era entusiasta all’idea e per giorni non faceva che chiedermi quando ci saremo visti. Fissiamo una data(una settimana dopo il bacio) e il giorno prima d’improvviso cambia umore e mi dice che forse non ci potevamo vedere. La notte mi comunica che sta malissimo e che preferisce rimandare. Dopo 3 giorni mi dice che si è lasciato con la morosa.
Da qui in avanti risponde sempre meno fino a quando smette. Io dopo 2 mesi vado in facoltà e fortuna vuole che lo trovo subito. Era con un suo amico e come mi vede lo manda via per stare con me. Mi dice che lui ora non vuole nulla e che qualsiasi ragazza è solo sesso. Mentre io no. Ha detto che sono una bella persona e non vuole usarmi e farmi star male. Ha detto che non vuole una relazione da me e non vuole che io sia sua amica. Era agitato e voleva andare a casa ma è rimasto cmq 3 ore con me,anche quando ho smesso di parlare. Poi ha iniziato a dire cose contraddittorie come ‘non ci conosciamo abbastanza’ e poco dopo ‘ma io mi innamoro subito o mai’ così gli ho chiesto se prova o ha provato qualcosa per me e lui risponde di no. Afferma che mi vuole bene e non mi vuole usare. Poi dice che ha fatto tutto tanto per fare. Mi ha portata in stazione e siamo rimasti in macchina un altra mezz’ora. ora non lo cerco da un mese e mezzo e lui fa altrettanto. Ho una teoria su questa storia ma non la dico perché voglio consigli sulla base dei fatti. Credo di aver spiegato tutto se avevo domande o consigli sono più che lieta di leggerli.
grazie
Ho cercato di togliere le mie sensazioni perché credo che darebbero troppa oggettività alla storia. Vi assicuro che sono innamorata persa.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Un uomo che mi ha rispettata

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti

  1. 1
    Blumoon -

    Scusa Penelo(pe), ma sei innamorata di cosa di questo ragazzo? Di un’immagine che ti sei fatta di lui, ma non del “vero” lui? Non lo conosci in realtà questo giovanotto, e lui stesso te lo ha confermato.
    Forse uno dei problemi della tua giovane età è che gli ormoni si attivano più sulla base dei sogni che non della realtà, tanto è il comprensibile bisogno di amore che la natura induce quando è l’epoca giusta.
    Tu sembri spiazzata da un comportamento “anomalo” di un maschietto, e questo lo rende affascinante ed interessante ai tuoi occhi, proprio perchè controcorrente. Non sei nè la prima nè l’ultima che incorre in questa fascinazione indotta più da quello che non si conosce che di quello che si conosce”veramente” dell’oggetto di questo interesse.
    A mio avviso, e per quello che si capisce, qualcosa è successo nella storia che ha da poco interrotto, forse a causa del vostro idilliaco flirt o forse no, chi lo sa, alla vostra età le idee chiare sono giustamente un’utopia.
    Credo che dovresti lasciar fluire gli eventi senza forzarli troppo, perchè chi si sente assillato, anche se non lo è, non asseconda mai i desideri di chi sta insistendo.
    In amore, mia cara, le cose avvengono semplicemente, senza sforzi, neanche se le insistenze sono dolci, altrimenti si rischia di cadere nella condizione (frequentissima, specie tra le ragazze) di finire per vivere il classico amore non ricambiato, che è quanto di più frustrante, e spesso umiliante, ci possa essere nelle relazioni sentimentali, e tu, con l’ultima frase del tuo post, sei già sulla buona strada.
    Ciao.

  2. 2
    penelo -

    Grazie Blumoon. Risponderò alle tue domande. Si sono innamorata di lui, e non credo di un immagine fittizia. Io stessa con lui sono sempre stata me stessa e credo anche lui. Le motivazioni del mio sentimento ci sono. Da parte mia non credo che sia fascino del mistero. Perché come ho già detto ci sono caduta vittima molte volte e mi ero imposta di non innamorarmi più. Difatti in 2 anni ho smascherato diversi individui così. Sinceramente non ho nemmeno bisogno di un compagno altrimenti mi sarei buttata sul primo che passa molto prima.
    Quindi a tuo avviso sto di nuovo cadendo nel baratro dell’amore non corrisposto che ho tanto evitato?

  3. 3
    Luna -

    non lo conosci, lo conosci pochissimo e in realta’ la tua lettera pullula delle sensazioni che le sue attenzioni ti hanno procurato. nulla di male nel fatto che tu ne parli ma pare – pare – che tu abbia considerato miracolose delle attenzioni e il fatto che lui non ti abbia parlato di sesso dopo tre minuti e venti. scottata da esperienze precedenti e dalle valenze che tu hai dato loro ti sei “imposta” di non innamorarti ma alla fine emerge anche il tuo bisogno di attenzioni e conferme. lui ti piacera’ fisicamente ma probabilmente anche se non vuoi uno ics comunque avresti voglia di avere una relazione, di condividere, di provare emozioni e di sentirti al centro per una persona (da come scrivi). Scrivi il post dopo che lui ti ha detto che una relazione non la vuole e non si fa sentire da un mese. A me il fatto che uno dia baci in fronte e mi chieda coccole dopo che mi conosce da tre minuti e venti non sembra un gran bel segno. a me. Il fatto di incontrare uno mentre e’ impegnato, lo tiene nascosto, poi lo dice, poi si lascia, poi tira il culo indietro manco. Vuoi una risposta schietta? dici che ti ha rispettato ma non e’ che ti ha fatto una cortesia eccezionale. sesso tanto per lo fai con chi e’ d’accordo con te senno’ sei un paraculo (o una paracula). non fare sesso e basta con chi un’interesse diverso glielo ha comunque dimostrato gli ha risparmiato comunque una serie di casini dopo. comunque “non voglio fare solo sesso con te” ok. e tu? lui poteva dirti “io farei sesso con te e basta” e tu dire “ma io no”. non e’ che sia stato generoso. e se dicevi “io si”? e meno male che non lo hai fatto se dici di essere cotta perche’ ti raccontavi un sacco di palle. francamente penso che se voleva una storia e con te non sarebbe sparito da un mese. se fosse interessato saprebbe come contattarti. se e’ incasinato che si risolva i suoi casini e a te direi: tienti lontana dagli impegnati a meta’, un quarto o in nebulose fasi. e quando uno ti dice che non vuole una storia e non con te e non ti cerca non ricamarci su, credigli. guarda, ho ascoltato varie volte confidenze di amici maschi che avevano detto frasi come le sue e si stupivano che pareva non fossero stati chiari. lo erano stati ma la lei non demordeva (sbagliando) o probabilmente ricamava altri significati in cio’ che il lui aveva detto. avete flirtato ma e’ finita la’. se tornasse dipende come torna. se torna che da’ baci e sembra esserci 25 su 24 ma poi repete: scappa. se torna con questo genere di frasi idem. oggi come oggi il “corteggiamento” immagino sia scomparso. anche internet e social vari creano un’illusione di conoscersi ecc. si scambiano “amicizie” fb e numeri di tel tanto piu”con uozap e sms illimitati con una facilita’ disarmante. l’innamoramento e’ tanto raro quanto l’infatuazione e’compulsiva. per innamorarsi davvero poi ci vuole anche la pazienza di entrare piano piano nel mondo dell’altro/a. E si prova piacere a farlo. anche coloro che sono travolti dalla passione piu’ immediata se

  4. 4
    Luna -

    c’e’ qualcosa di piu’ si godono (mi auguro) quel piacere, piu’ lento, di conoscersi piu”profondamente, entrare realmente in confidenza, conoscere cio’ che circonda una persona, le sue idee, la sua visione della vita, il suo carattere. Sono un po’ piu’ grande di te (abbastanza) e ti posso dire che la pensavo cosi piu’ giovane di te e lo penso ancora oggi. anche nelle storie importanti della mia vita in cui e’ scattato qualcosa subito e alla fine per reciproco interesse ci si e’ frequentati da subito via via ogni giorno cosa bolleva davvero in pentola lo si e’ visto via via. e anche nel caso in cui lui palesasse da subito un certo interesse. ma un certo interesse te lo puo’ dimostrare, in prima battuta, anche mr flirtone, uno con l’ormone a manetta, uno che si innamora di se’ innamorato ecc (vale anche al femminile ovviamente). Cosi come puo’ scattare un’immediata empatia che pero’ poi si rivela piuttosto un’amicizia. guarda, quando io in vita mia non volevo una storia in ogni senso ho passato dei periodi veramente in relax con uomini che non la volevano manco loro. no amici di mutanda. relax. dicono che sia raro, non so che dire, a me e’ successo e non sono racchia ne’ loro erano racchi. ti posso dire una cosa, se io dico cio’ che il tuo amico ti ha detto voglio dire cio’ che sto dicendo, non altro. oggi ma anche quando avevo 20 anni. e se sei in crisi con te stesso/a ma cmq un interesse c’e’ un interesse cmq lo dimostri e non ti dai alla macchia, non dove hai cmq potuto ravvisare una reciprocita’. non in un’epoca in cui tra tel e social network and co ti trova eccome se ti vuole trovare. la gente si trovava nell’800 se si voleva trovare e anche prima di internet e telefonia mobile, te lo assicuro. Non mi pare il tuo il caso di un malinteso visto che il tipo ha fatto un discorso tipo “se hai un interesse per me metto in chiaro che’. Non sentirti “rifiutata” perche’ non si e’ preso follemente, che vi eravate appena conosciuti, non dargli una medaglia perche’ “ti ha rispettata’ (dovrebbe essere la prassi, non l’eccezione) e invece di dirti che ti devi impedirti di innamorarti vivi. conosci persone e vivi senza la fissa amore si senza la fissa amore no. se incontrerai “qualcosa di piu'” te ne accorgerai. e per carita’ il ragazzo impegnato o in crisi post bellica no… che rischi di beccarti il tritatutto o l’uomo che cerca un salvagente

  5. 5
    Blumoon -

    Ciao Penelo. Sono certo che tu sia convinta delle affermazioni che sostieni riguardo l’immagine del tuo lui, e della certezza che quelle sensazioni siano assolutamente oggettive; d’altra parte la tua esperienza di vita è inevitabilmente limitata per la tua giovanissima età e non puoi renderti conto di quanto sia la tua fisiologia la prima causa di questa voglia di innamorarti. Ma sappi che quanto ti accade è assolutamente sano e naturale, come lo è il fatto che quelle esigenze naturali di cui accennavo, tu le coniughi attraverso il desiderio di amore e del romanticismo ad esso collegato.
    Succede però che i tuoi coetanei o comunque i giovanotti per te “papabili”, sentono le stesse esigenze naturali tue, ma le coniughino molto meno romanticamente, essendo portati a volare di fiore in fiore, come si usa dire, aggiustando il tiro su ciò che si vuole dalla vita e dalla relazione con un partner, mano a mano che le esperienze chiariscono le idee, facendo capire quanto siano illusorie le sensazioni dei vent’anni, e quanto queste siano, appunto, legate alle esplosioni ormonali tipiche di quella stagione della vita.
    Per questo ed altri motivi si rischia di incorrere nei cosiddetti amori non ricambiati, quando la passione e il desiderio bruciante per un soggetto, supera con la fantasia il vero valore del soggetto stesso.
    Non devi preoccuparti, lo struggimento, le dolci sofferenze e il desiderio impellente che senti sono un passaggio naturale in quelle che chiamo le prove generali d’amore, che si devono fare prima di capire cos’è veramente l’amore.
    Quando questo AMORE ti accadrà di incontrarlo, finalmente ti accorgerai che assomiglia pochissimo a quelli che stai vivendo, che sarà molto più soft e sereno e che soprattutto, come ho già detto, fluirà con naturalezza, senza sforzi nè strazi sentimentali, ma con un piacere sottile e impalpabile, che percepirete solo tu e il tuo lui, a dimostrazione che quell’amore sarà una VOSTRA costruzione intellettuale, e non il prodotto del solo istinto.
    Ciao

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili