Salta i links e vai al contenuto

Un uomo che ha già un figlio con un’altra e non lo vuole con te

Lettere scritte dall'autore  aarca

Ciao a tutti, sono Elisa, ho quasi 40 anni e ormai sono 7 anni, tra lasciarci e metterci insieme, che sto con il mio ragazzo. Lui ha una figlia di 11 anni da una precedente relazione e la bimba vive von lui. Quando ci siamo messi assiem e ela bimba aveva 4 anni io sono stata chiara, vorrei un figlio e una famiglia e lui era pienamente d’accordo. In questi anni quando si parlava di cose serie e importanti ( vivere insieme, un figlio, un matrimonio) lui tergiversava e ci siamo lasciati. Da novembre lui torna convinto di metetrsi in gioco, si trasferisce a casa mia con sua figlia che spesso sta anche dai nonni e tutto va bene, ci amiamo e stiamo bene. Io però affronto il discorso figli e lui non se la sente ( lui una ce l’ha !). Io ho provato a mettere da parte la mia voglia e il mio desiderio di sentirmi donna a tutti gli effetti diventando mamma ma non ci sono riuscita, vederlo in certi atteggiamenti con sua figlia, avere lei lì e non poter aver la stessa cosa per suo egoismo mi faceva stare male! Motivi seri per il suo NO non ci sono, non se la sente negando così a me e a noi di provare delle emozioni bellissime. Ma come faccio io a vivermi sempre sotto gli occhi una realtà che è sua e ho in casa non poterndo avere, per suo egoismo, anche io una relatà con un nostro figlio? Difronte alla mia richiesta di metetrsi in gioco lui ha risposto: non posso e se ne è andato. Ora c’è il vuoto, la delusione, la rabbia perchè non valgo probabilmente la candela e molte sono le domande che mi faccio. E se avessi accettato, se ….. Ditemi un vostro parere. Grazie Elisa

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Un uomo che ha già un figlio con un’altra e non lo vuole con te

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Famiglia

6 commenti

  1. 1
    Bohemien82 -

    “Un uomo che ha già un figlio con un’altra e non lo vuole con te”

    Beh si dice..errare è umano ma perseverare è diabolico. Evidentemente lui si ferma all’umano😂

  2. 2
    Yog -

    Elisa, come ho già detto in altri post, se è vero che i figli comportano un profondissimo coinvolgimento affettivo, è altrettanto vero che ne comportano anche uno – altrettanto profondo – di natura prettamente economica: in Italia avere 2 figli è reputato ormai un lusso e chi li ha avuti senza averne i mezzi è socialmente considerato un semideficiente.

    Valuta la cosa anche sotto questo profilo, se già non lo hai fatto.

    Lo so, il tuo orologio biologico sta battendo le 24, tic toc tic toc, e umanamente ti capisco… ma non necessariamente ciò che ora ti sembra un male si rivelerà tale, c’è sempre l’alea del Fato.

  3. 3
    Mister T -

    Il tuo desiderio era legittimo come il suo di non voler avere altri figli a quarantanni e passa. Avevate due obiettivi diversi quindi meglio che tra voi sia finita…peccato non aver chiarito un pò prima perchè così avete perso troppo tempo entrambi, soprattutto tu dato cha hai un orologio biologico che corre.

  4. 4
    Edoardo -

    Troppo diverse le vostre esigenze,
    lasciarsi è la cosa migliore.
    Figlio si o figlio no con te è una cosa troppo importante.

  5. 5
    Deluso58 -

    Aarca le tue ragioni sono comprensibili e legittime, ma hai provato ha comprendere il motivo che blocca quest’uomo, riducendolo al suo egoismo, e se fosse altro?
    E, comunque, scrivi che vi amate e andate d’accordo, per cui sei sicura di perderlo solo perché non vuole un figlio? E abbi pazienza, sei così sicura di trovare un coetaneo o più “vecchio” che ne desideri, con cui amarti e andare d’accordo come con quest’uomo?

  6. 6
    aarca -

    Vi ringrazio per le vostre risposte che danno comunque modo di riflettere.
    Al di là dell’orologio biologico credo che quando due persone si amano sia comprensibile pensare a passi in avanti, a progettare,a stimolare con nuovi obiettivi ma in questo caso sembra che la storia vada bene solo per divertirsi e senza prendere impegni e responsabilità quindi resta superficiale per come la penso io.
    Bohemien82
    in risposta a te posso dire che non siamo tutti uguali e spesso si ha anche voglia di rivincita nella vita, di ributtarsi ed è vero, di rischiare ma la vita cos’è se non un rischio continuo!!
    Yog
    credo che da ogni cambiamento ne escano delle opportunità, sta a noi coglierle e vederle e sono fortemente convinta che possa essereci una bella opportunitaà anche per me, desidero una cosa troppo bella per non poterla realizzare!
    Deluso58
    Sì parlando con lui ho cercato di capire e di chiedergli il perchè non se la sente e le sue risposte sono:io una già ce l’ho quindi non sento il…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili