Salta i links e vai al contenuto

Un tempo diceva di amarmi

Lettere scritte dall'autore  Peppone65
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

45 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 31
    roberto44 -

    isis che faccio?
    ma peppone che fine ha fatto?

  2. 32
    wmichi -

    pure franca è sparita…è il caso che ci preoccupiamo?

  3. 33
    Peppone65 -

    Sono stato via un po di tempo in casa di parenti, vi ho detto che lei non vuole che continui a scrivere, siamo andati dallo psicologo ma io mi sento ancora più confuso.
    La mia vita non vuole ripartire ed ho paura di non essere capace di ritornare da lei sebbene la AMO…..

  4. 34
    roberto44 -

    lei non vuole che tu scriva e ti ha portato dallo psicologo?
    peppone, capisco che sia molto difficile, ma …. svegliati.
    tu non hai fatto nulla, anzi, è lei ad averti tradito, è lei che ti ha detto che non ti ama, è lei che ti tratta con sufficenza.
    peppone …. rialzati

  5. 35
    Leilaluna -

    peppone ti sta trattando come un cagnolino.. ma mollala.

  6. 36
    Peppone65 -

    Lei dice che non ha giustificazioni il suo gesto e che per questo non vuole dirmi niente di più oltre al fatto che mi ha tradito e che indietro non si può tornare. Dice di volermi bene (da tanto non dice la parola T’AMO), ma che non farà nulla ne per convincermi a restare ne per il contrario. Dice che accetterà qualunque cosa io decida e che lo psicologo serve per capire i veri motivi del suo tradimento (ci andiamo entrambi). Dice che non è stato amore ma un modo per fuggire una vita che non la soddisfaceva e che comunque entrambi sapevamo che eravamo da tanto tempo in crisi. Io le rispondo che comunque ero io a cercare di affrontare la crisi e che comunque anch’io avrei potuto tradirla e che se non l’ho fa

  7. 37
    Peppone65 -

    Se non l’ho fatto è perchè ho sempre messo davanti l’amore.
    Oggi la vedo dura, so che anche lei sta soffrendo ma, allo stesso tempo non riesce ad aprirsi veramente con me. Io la AMO e vorrei riuscire a perdonarla me desidero anche conoscere i suoi veri sentimenti. Ho paura della gente…di quello che pensano di me….e di lei. Ho paura di non riuscire a superare tutto questo ma allo stesso tempo ho paura di perderla.

  8. 38
    roberto44 -

    Peppone, caro, perdonami se sono duro, ma in questo momento tu non sei lucido.
    NON ti AMA questo è certo!!!
    Soffrirai comunque, ma se esiste una sola possibilità che lei rinsavisca, lo verifichi solo se ti stacchi da lei.
    La tua presenza non giova né a te né a lei.
    Sii duro, anche se non è facile.
    Ti sono davvero vicino

  9. 39
    Isis -

    Caro Peppone io sono d accordo con Roby, l unico modo per farla risavire se vuole davvero farlo è staccare….sarà dura ma devi farlo per te e per lei..
    Un abbraccio forte, Isis

  10. 40
    Peppone65 -

    Io ci provo a dirle che comunque non vedo un futuro assieme e, sinceramente, mi sembra di avvertire un fortissimo senso di colpa da parte sua, ma non attraverso le parole o i gesti. Abbiamo rifatto l’amore e mi è sembrato di tornare indietro di tanti anni perchè ho sentito davvero che lo voleva anche lei: dopo mi ha detto un mezzo ti amo…..
    Purtroppo però, appena concluso, ho chiuso gli occhi ed immaginate un pò cosa ho visto!

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili