Salta i links e vai al contenuto

Un tempo diceva di amarmi

Lettere scritte dall'autore  Peppone65
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

45 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 21
    roberto44 -

    Peppone sei davvero un bravo uomo e mi fai tanta tenerezza.c.... dopo quello che è successo è pure lei a dettare le condizioni per ricominciare?
    Cose da pazzi. Pensa e rifletti bene su tutto caro peppone….

  2. 22
    Spectre -

    Comunque la loro situazione mi pare molto incasinata. Si sono infilati reciprocamente dentro due corridoi dai quali non riescono ad uscire.

    Cercando di vederla da fuori, capisco perché le cose siano andate così in un certo senso. parlare di “moglie che doveva parlarne al marito”, quando questo sta per così tanto tempo distante, mi pare un po’ forte. Mica vivevano una realtà normale. Avessero vissuto costantemente insieme sarebbe stato sacrosanto, ma con lui così distante. un po’ la capisco, anche se non la giustifico. Poi ecco, dire a uno che lavora sulle navi, che dovrebbe dimagrire e curarsi come un fighetto da discoteca mi pare un po’ una cavolata. Ti sei sposata uno che fa un lavoro che porta a contatto con una BEN PRECISA realtà, e gli fai discorsi da bancari abbronzati che vanno a farsi depilare le ascelle? Ah… non ci siamo.

    Concordo con chi dice che fa presto, LEI, a dire di dimenticare e non chiedere. Io sono dell’opinione che, se tu lo desideri, è giusto tu sappia tutto, così da farle vomitare fuori quella melma che tu hai dovuto ingoiare, e che lei vuole seppellire perché è la via più “semplice”. Mi pare di poter dire che se si vuole progredire, e superare davvero insieme lo scoglio, bisogna mangiare dalla stessa scodella le stesse schifezze, sennò resterà sempre QUELLA macchia irrisolta, che a mio avviso, col tempo, tornerà fuori. È vero, ci si fa del male reciprocamente, però non si può far finta di nulla, sono cose troppo serie per cui, o sono smaltite davvero, oppure non c’è via d’uscita.

    Anche la capacità, o meno, di maturare il trauma è un indicatore per il futuro.

  3. 23
    guerriero -

    solo gli imbecilli nn si rendono conto del male che fanno agli altri, e questa caro peppone è davvero una grande imnbecille

  4. 24
    Leilaluna -

    Spectre perchè?? quando lui torna dal suo lavoro la moglie una bocca per parlare non ce l’ha??
    Ok non si vedono sempre.. ma allora su che basi mandi avanti un matrimonio se non c’è dialogo e comprensione reciproca?
    Sulla fiducia?? e proprio su quello dovrebbe basarsi, ma qua si vede che fa acqua da tutte le parti.
    Peppone secondo me sei troppo buono.. detta tu le regole del gioco è lei che sta in torto marcio.. zittiscila.. fregatene di quello che ha fatto.. e stagli debitamente alla larga.. vedrai che ti verrà dietro come un cagnolino.

  5. 25
    wmichi -

    grande guerriero!lapidario nelle tue osservazioni e veritiero nelle conclusioni.
    concordo

  6. 26
    ChiaraMente -

    Io la manderei a lavorare, magari sfoga meglio e ha meno tempo di tradirti.

  7. 27
    roberto44 -

    che strano, questa volta chiaramente ha ragione

  8. 28
    ChiaraMente -

    E di che non ti perdi un commento mio per il gusto di commentarlo…ma sai che anche questo è amore? Ih Ih..

  9. 29
    roberto44 -

    Ah..ah.. si, se inizi a farmi ridere, invece di farmi sempre e solo imbufalire può essere amore, che è naturalmente ricambiato!!! Ihi..ihi..

  10. 30
    Isis -

    Roby….che fai ehhhhh ;DDD
    Io quoto Chiaramente in pieno caro Peppone…fallalavorare magari tradisce per noia…sta scema…

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili