Salta i links e vai al contenuto

Un futuro senza passato

Lettere scritte dall'autore  

Bagaglio pesante i 49 di cico….un passato fatto di sogni realizzati a metà, un passato da dimenticare, un presente virtuale fatto di giorni fotocopia, e fu sera e fu mattina, ennesima giornata. Quale scegliere tra i futuri svariati pieni di incognite, una vita piatta fatta di certezze o un calcio a tutto e via ! La voglia di reinventarsi in un mondo che è sempre più una scommessa al raddoppio, vinci o perdi tutto nel gioco di sempre, e in palio le nostre vite !

L'autore ha scritto 26 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

19 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Rossella -

    Anche le mie giornate sono tutte uguali, ma fortunatamente ho avuto il piacere di conoscere un uomo che mi ha fatto capire che non vale la pena mettersi a cercare quello che non esiste. Viviamo in un mondo in cui i giovani vivono la sessualità come una cosa lecita. Ed è giusto così. Nessuno dice niente. Ma con la mia sensibilità non avrei mai potuto riconciliarmi con me stessa se non avessi conosciuto un uomo, che peraltro non ho mai conosciuto di persona, che mi ha fatto capire l’importanza delle emozioni maschili quando vengono vissute in maniera casta. Io rispetto tutti perché ogni persona conosce la sua identità e le sue esigenze, ma penso che il corpo sia solo un tramite per farci esplorare stati dell’essere che sono destinati a restare una fantasia che ci fa sentire fragili. La sfiducia verso gli uomini non dovrebbe toglierci questa sicurezza, che una volta acquisita ti porta ad accettare anche la solitudine. Però, almeno dal mio punto di vista, la sessualità non è da intendere come uno scambio di energie. Nel mio caso si tratterebbe di un’illusione. Io riconosco all’uomo il potere di umanizzarmi e per la stessa ragione non mi faccio intimorire da attacchi che sono mirati. Quell’uomo mi sta dando ragione. Semplicemente utilizza la sua forza intellettuale per demolirmi.

  2. 2
    Rossella -

    PS Invece quando senti determinate emozioni maschili e riesci a fidarti (perché le distingui dalle pulsioni che combatte con il suo intelletto… perché ci sono anche uomini che utilizzano la ragione per un fine nobile e non per “castrare” la donna. Ci sono, ci sono.)diventi più sicura di te.

  3. 3
    Regina Incoronata di Splendore -

    Non è mai troppo tardi per vivere! Hai presente la parabola degli “operai dell’ultim’ora”? Alla fine furono pagati per primi, e quanto quelli che avevano lavorato dalla mattina presto.

    Non è mai tardi per cambiare le cose in meglio: serve di avere le idee chiare e di VOLERLO, perseverando!

  4. 4
    Cico -

    Grazie ragazze sono commosso dall’interesse di tutti che pur non conoscendo sentono emozioni e fanno capanna. Vi sento vicini grazie.

  5. 5
    Io un maresciallo. -

    Perché ti senti realizzato a metà? E la posizione? E il SUV? Cosa ti manca, diccelo.

  6. 6
    Cico -

    Tanto caro maresciallo… metà non è tutto…livello medio non medio alto.

  7. 7
    Regina Incoronata di Splendore -

    Forse non ha inquadrato il vero senso della vita.

  8. 8
    Cico -

    Chissà !!! Non biasimo, e continuo un’auto critica spero costruttiva, chissà se io ho inquadrato !

  9. 9
    Io un maresciallo. -

    Ma dai Cico, un po’ di pazienza. Col tempo e le indubbie qualità il livello da medio diventerà medio alto, poi alto e poi altissimo, e il Suv diventerà un Hummer e poi un “Lince” con mitragliatrice in torretta, e così sarai infine realizzato. E della fonte del vummularo chi se ne importa più a quel punto.

  10. 10
    Cico -

    Grande maresciallo ti farò nominare tenente poi capitano, maggiore….fino a che potrai anche tu spararle da generale. Ah ah (-:

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili