Salta i links e vai al contenuto

Un dolore sincero

Sono una ragazza molto triste, profondamente delusa dalla persona che doveva sposare tra 5 mesi.
Sì, perchè sono stata lasciata proprio 5 mesi prima del giorno più bello per una donna. Tutto è capitato all’improvviso, io non avevo avuto allarmi, o forse non li ho saputi vedere… Da premettere, che stiamo insieme nel complesso 8 anni, e 3 anni fa mi ha lasciata sempre all’improvviso, causandomi un trauma enorme, poi per i successivi 2 anni ci siamo frequentati di nascosto, saltuariamente, da clandestini, perchè lui aveva ufficialmente un’altra storia, e lì altro enorme dolore…. poi ha capito che voleva me, siamo tornati insieme, ci siamo immaginati l’uno accanto all’altro nel futuro, e abbiamo deciso di sposarci…. io avevo anche l’abito pronto… sono distrutta, a pezzi, non so da dove ripartire, non ho neanche un lavoro…. vedo tutto nero, accanto a me, solo buio, e non so che devo fare, non ho la forza per andare avanti, neanche di piangere, solo oggi, mi sono fatta un pianto enorme, che ho tutti gli occhi gonfi… non mi darò mai pace, perchè una spiegazione plausibile non l’ho avuta, non mi spiego tutto questo, mi fa solo troppo male, e non so accettarlo, non so voltare pagina, perchè avrei dovuto farlo già 3 anni fa, quando mi fece capire che persona poteva essere, e la stessa cosa si è riproposta, a un passo dal matrimonio…sto maleeeeeeeeeee.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

7 commenti

  1. 1
    Marco -

    Io penso che nulla succede per caso e forse a volte quello che accade ce lo meritiamo.
    Io, come te, ho fatto lo sbaglio di perdonare sempre tutto alla mia ex ed è finita nel peggiore dei modi (o forse il migliore perchè mi sono liberato di certa gente!), lei è andata con il mio migliore amico!
    Tu stessa dici che avresti dovuto voltare pagina già da tempo ma non l’hai fatto e sei andata avanti illudendoti che quella persona potesse cambiare.
    Purtroppo ci accorgiamo troppo tardi di come sono fatte le persone o forse facciamo finta di non vedere.
    Lo sò che è dura ma devi andare avanti e pensare che sarebbe stato molto peggio se ora ti fossi sposata con quella persona.
    Ti saluto
    Marco

  2. 2
    Dordon -

    Mi dispiace che sia successo cosi… però ora devi vedere certi lati positivi, almeno dall’esterno vedo che per il tuo bene è stato meglio cosi, in base a quel che tu dici fidati, il matrimonio sarebbe stato la fine della tua felicità.

    Per il resto non so che dire, continua a pregare, visto che ti volevi sposare in chiesa, e quando ci riuscirai anche perdonare.

    Un abbraccio, Alberto.

  3. 3
    PATTY1982 -

    Posso immaginare cosa stai provando,non ci sono parole di conforto,nè starò qui a dirti”non ti merita,chi se ne frega,…”e cose di questo genere.Il dolore e la rabbia che hai dentro sonolegittime,le capisco,la consapevolezza di avere perso gli anni più belli dietro una persona che forse non li meritava,la voglia di spaccare tutto per avergli creduto ancora 3 anni fa quando invece avresti dovuto aprire gli occhi ma quando si è innamorati si ha fiducia nell’altro,non colpevolizzarti perchè hai solo voluto provare a fare andare avanti il vostro amore o quanto meno il tuo…persone come lui ce ne son tante,il mio ex come altri,ma sai io dopo 2 anni che mi ha lasciata non ho neanche più rabbia verso di lui,lui è cosi,una persona instabile ,”senza spina dorsale”per affrontare la situazione,la vita con me…ma almeno lui al matrimonio non ci è arrivato ma sarebbestato capaca di fare come il tuo,infatti sai in questi anni ci siamo rivisti e lui mi diceva”non posso + tornare,l’ho già fatto 2 volte,potrei farlo ancora,ti farei altro male”e credimi ora lo so,è meglio cosi,conservo il suo dolce ricordo,di tutto quanto di bello c’è stato..oraè dura verdiana,non so quanto starai male,il dolore è cosi personale ma capirai che è meglio cosi,persone cosi non cambiano e se ti avesse lasciato dopo con un figlio magari?sei giovane,puoi guardare avanti anche se ora ti sembra di sprofondare,di vedere tutto nero,triste ma col tempo ce la farai..impegnati e concentrati su te stessa,prova a ricostruire la tua identità,il tuo”io”non legato a nessuna persona,fortificati e vai avanti…

  4. 4
    Ari -

    1° – trovati subito un lavoro, uno qualsiasi, barista, cameriera, centralinista, quello che c’è, cerca di essere autosufficiente.
    2° – se il tipo ci ripensa prendilo a calci nel sedere

  5. 5
    Giusy -

    Ciao Verdiana,
    compendo ciò ke provi e ank ‘io mi associo a c iò ke ha scritto Patty.
    Ho vissuto un’ esperienza analoga e tuttora ne vivo le conseguenze.
    Il dolore va vissuto, elaborato e tutto avverrà in maniera personale.
    Sarà difficile,lungo ,doloroso ma pian piano risalirai con un’ altra consapevolezza.
    Vorrei dirti molte cose, sappi ke non sei sola e ke non sei debole.
    Riparti da te stessa.
    Se posso aiutarti mi farebbe piacere.
    Se vuoi ti lascio contatto.
    Mi raccomando !
    Un abbraccio e un saluto a tutti in particolare a Patty

  6. 6
    Ombra -

    Ciao verdiana..
    mi spiace per te, però ascolta… lo so ora non serve a nulla e non vorresti sentirti dire certe cose, però ti assicuro che ci hai guadagnato.. una persona del genere non merita tanti sentimenti..
    vedrai un giorno, quando sarai pronta, troverai l’amore della tua vita.. quello sarà solo un brutto ricordo.. un dettaglio della tua vita.
    ah dimenticavo… trovati subito qualcosa da fare, se rimani in casa a guardare la tele finirai col rimanerci impastata a vita in questa cosa.. esci, cerca un lavoro, fai qualcosa… aiutati a risollevarti!

  7. 7
    Elvis -

    Allora sei donna sei seria.Ci sono tanti altri che ti vorrebbero sposare e non farti soffrire mai.Non avere fretta.Scegli quello giusto.Se è stato lasciato da una donna allora ti capirà benissimo.Lo so ora come ora non ti fidi più di nessuno.Comunque non è una legge sposarsi a tutti costi.Lo so che hai lottato x non restare sola.. lo so che sei stata sincera.. ma ora fai finta che hai fatto un errore madornale.E che ora devi reagire.Quando ti metti con qualcun altro fallo parlare del suo passato e ricorda se ha fatto lo stronzo in passato potrebbe rifarlo..(evitalo..)

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili