Salta i links e vai al contenuto

Un anno dall’abbandono

Lettere scritte dall'autore  Michi
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

22 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 21
    Never -

    Stavo leggendo i commenti e vorrei solo aggiungere una cosa, spezzare una lancia in favore di MIchi. Sono stato tra i primi a nutrire alcuni dubbi sul fatto di ri-fidanzarsi a breve. Però ognuno è libero di fare le sue scelte alla fine…siamo qua a dire di dimenticare chi ci fa soffrire,di tagliare i ponti e ricominciare,di cancellare il passato ecc, e se Michi,pur con alcuni dubbi, lo ha fatto, sta ricominciando e ne sta in qualche modo uscendo, buon per lei! Magari ha fatto quello che altri non riescono a fare per insicurezze,dubbi e paura. Alla fine saprà ben lei se ama o no il nuovo ragazzo 🙂 E poi amore o no..chi può dire che ricominciando dopo anche 10 anni allora si che andrà bene,ci sarà vero amore ecc ecc. Non ci sono certezze nè in un senso, nè nell’altro. Alla fine come si dice la vita è una sola e se si riesce a ripartire anche in fretta, sempre nel rispetto e sincerità degli altri è ovvio, ben venga!

  2. 22
    Michi -

    Grazie per i pareri e i vostri messaggi. Ci terrei a concludere il discorso dicendo che è vero che guardo il mondo con occhi disillusi ed è vero che mi sono ritrovata a pensare più volte al concetto di “amore”, interrogandomi su cosa realmente esso sia, senza averne davvero alcuna idea. Anche recentemente.
    Era quello di prima per il mio ex? E’ quello l’amore vero? Un pò possibilista, un pò ingenuo, nato in adolescenza? O è quello che ti prende quando meno te lo aspetti, quando sei giù, sei disillusa, hai gli occhi un pò chiusi, non lo vedvi, ma forse l’hai voluto tanto? O, ancora, è condivisione, costruzione meticolosa, rispetto, scelta quotidiana, impegno?
    Io non credo e non ho mai creduto nell’amore totalizzante, quello che pensando a lui dimentico tutti i miei problemi. Quello che mi sembra di “spaccare il mondo”. E forse non ci ho mai creduto così tanto perché invece un pò di bene me ne voglio e non mi sono mai annullata per nessuno (e per fortuna, altrimenti non ne sarei uscita mai!). Sono una perosna con i piedi moooolto ancorati a terra, diciamo!
    Lo dico perché credo di aver trovato una persona speciale nel momento sbagliato, forse troppo presto. è vero. Ma dovrei rinunciarci solo per un dovuto periodo di quarantena che mi spetterebbe? Io mi voglio bene e voglio estirpare questa rabbia che provo. Probabilmente ne proverei ancora di più se non avessi incontrato questa persona speciale che, a modo suo, mi sta aiutando. E pure io credo di “fargli del bene”! Vi ringrazio per i vostri consigli, ma ho scelto di vivere questa storia perché, anche se tra 5 anni mi renderò conto che non siamo compatibili, non mi perdonerei mai di aver perso quest’occasione.
    I miei problemi, i miei trascorsi, il male subìto non lo dimentico. La rabbia spero svanirà, ma il ricordo negativo di quanto passato no. E non credo sarà un nuovo amore a cancellarlo.

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili