Salta i links e vai al contenuto

Ultimo appello elettorale

Lettere scritte dall'autore  

L’onorevole SILVIO BERLUSCONI l’ultimo giorno di campagna elettorale dichiarò alla televisione che se avesse vinto le elezione toglieva il bollo alle automobili, ma siamo arrivati a fine anno e tutti non lo ricordano più.
Io come elettore mi sento bugerato in quanto ho votato la sua coalizione proprio per questo appello, gradirei che qualcuno lo facesse presente facendo rivedere quella dichiarazione.
Grazie distinti saluti.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini - Politica

6 commenti

  1. 1
    Peter -

    Scusa eh, ma non aveva promesso l’abolizione dell’ICI sulla prima casa???Voglio dire, non è che si possa evitare di pagare proprio tutto…se poi ci aggiungi questa crisi mastodontica, penso che non sia il caso di parlarne nemmeno di bollo auto…le macchine inquinano, “chi inquina paga” è un principio cardine del diritto internazionale. Se non riparte l’economia (riduzione IRAP meglio che bolo auto) altro che bollo auto!!! Ti compri una utilitaria e paghi poco, altrimenti prendi i mezzi pubblici! Dai ragazzi un pò di contingenza!!!

  2. 2
    wolf56g -

    sono parole che sentivo dire ai tempi della DC e del PSI x prendere in giro gli italiani, io non voglio vestire firmato, non voglio andare a ristorante tute le settimane, nonm faccio viaggi ma voglio avre una macchina grande e non per questo inquina più di una panda anzi di meno perciò sta storia deve finire e i mezzi pubblici servono0 sono il città perchè il treno è più costoso e sempre in ritardo, pertanto l’opnorevole se non voleva farlo poteva non dire niente e avrebbe fatto più bella figura

  3. 3
    Stan -

    Hai abboccato all’esca come un luccio! e, comunque, cosa ti credevi..che se anche avesse abolito il bollo della macchina non ti avrebbe aumentato altre tasse?!? sai cosa sono quelle? illusioni elettorali, per far abboccare la gente come te. Destra, sinistra, centro, tutte con le loro illusioni durante le campagne elettorali per accaparrarsi l’attenzione della gente come te che oscilla da una fazione all’altra, che vota sulla base di quello che ha fatto il precedente governo, che di solito ha fatto schifo…ma possibile che non abbiate degli ideali in cui credere fermamente?? o sei di destra o di sinistra o di centro…non credo sia difficile capire da che parte si sta, se si possiede un cervello, un minimo senso critico e degli ideali! Possibile che la maggior parte della gente non riesca ad andare oltre le banali illusioni elettorali??

  4. 4
    Peter -

    Se per te un SUV inquina meno di una Panda, magari a metano, (parlo di auto contemporanee) allora inutile continuare a parlarne…Se un autobus costa più di un imbottigliamento in centro con la macchina…inutile parlarne ancora. Se vuoi la macchina grande, paga! Io sono esenbollo per tre anni con l’auto nuova…piccola…ecologica…Non mi pare il primo problema degli Italiani in questo momento…E poi basta con sto caXX di Berlusconi!!! Spero che si tolga dalle scatole al più presto!!! E’l’unica fonte di critica politica possibile??? Mi RIFIUTO (Bassolino,Iervolino)di pensare che sia così, tanto non è così!

  5. 5
    frattinima -

    Ma perchè ve la prendete sempre con Berlusconi?Io ho capito il messaggio, non pagherò la tassa di circolazione, ho venduto la macchina! Questo voleva dire,andate a piedi! Scusa Silvio, gli italiani stretti nella morsa ormai non capiscono più il tuo grande progetto! Le ecoballe!

  6. 6
    Cris8 -

    Il Natale sta per arrivare
    e la gente è già pronta per festeggiare
    con panettoni,spumanti
    aspettano intrepidi i negozianti
    consumare..consumare
    questa è la regola
    a cui non puoi mancare
    basta che vai a comprare!
    E’ancor più bello perchè arriverà
    Babbo Berlusconi
    che ci farà tanti bei doni!
    Ma dopo l’Epifania
    ahi ahai tutti i doni si porta via!
    Ah Ah Ah!!!!!!!!!:)

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili