Salta i links e vai al contenuto

Come posso trovare il coraggio di suicidarmi?

Lettere scritte dall'autore  stanco84
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

150 commenti

Pagine: 1 13 14 15

  1. 141
    lilly -

    la fuga e’ un’altra buona soluzione.

  2. 142
    LostHighway78 -

    lilly non straparlare se non conosci
    da me avresti soltanto da imparare
    umanamente, culturalmente e sotto ogni aspetto
    ho 40 anni, conosco la Bellezza della Vita, il Sacro Terrore e le più umilianti e insostenibili angosce
    Sono Poeta, prosatore lirico(e non), profondo conoscitore di Musica e cinema, Uomo di cultura a 360 gradi
    non costringermi a umiliarti più di quanto la vita(mondana, ovvero la merda in cui sguazzi) abbia già fatto
    IO non sono assimilabile a voialtri escrementi d’insetto
    addio
    p.s. non volevo più entrare qui, avevo dimenticato questo luogo virtuale, ma purtroppo mi giungono notifiche -che d’ora in avanti cancellerò senza leggere una parola delle eventuali vostre sciocche repliche
    .
    II

  3. 143
    rossana -

    LostHighway,
    avevo letto il tuo post di agosto ma non ero riuscita a trovare parole d’incoraggiamento per la situazione che ti sovrasta.

    la tua è una realtà terribile, nella quale è perfettamente logico che si possa non avere idea da dove iniziare, per suggerire l’inversione della tendenza al negativo dei pensieri. sono come larve o semi, ormai troppo cresciuti per poterli aggredire senza una tua ferrea forza di volontà di tornare a vivere e a sperare.

    il post di settembre spiega molto di te e delle tue difficoltà a integrarti nell’attuale contesto famigliare e sociale.

    a mio avviso, le ragioni per affrontare il suicidio non sono sufficienti. soprattutto perché hai affermato di conoscere la Bellezza della vita. aggrappati a quella, che sai trovare ovunque, per restare legato al filo di positività che, a poco a poco, potrebbe esserti d’aiuto per individuare l’equilibrio esistenziale che meglio ti si confa, alla faccia di tutto il resto.

    un abbraccio, se lo accetti.

  4. 144
    Esther -

    Invece di suicidarti, comincia a dimagrire: le gomme alla nicotina e bere molta acqua quotidianamente aiutano a perdere anche 5-6 kg al mese. Poi, ti iscrivi in palestra e mantieni il tuo peso forma. Pensa a come risollevarti, non a come accassarti.

  5. 145
    Ayza -

    Sono ayza e ho 15 anni e voglio suicidarmi gia da 3 anni ma non ho il coraggio voglio suicidarmi Pk non ho mai avuto un amico nella vita sono pakistana e vivo in italia il ragazzo che mi piace da 5anni dice che non mi vuole i genitori mi obbligano a vestirmi come una santa ho ho quasi 16 anni ma non sono mai uscita la sera con i amici o con un ragazzo i miei compagni mi odiano ec.. se qualcuno sa come suicidami vi prego ditelmelo Pk non cela faccio a stare cosi male…

  6. 146
    rossana -

    Ayza,
    intuisco la difficoltà che può crearti l’immersione in una cultura così diversa da quella della tua famiglia.

    se il ragazzo che ti piace non ti vuole, credimi, in futuro ne troverai più d’uno che ti corteggerà. a dieci anni è quasi impossibile avere idee chiare su cosa si vorrebbe avere nella vita e ancor meno su come impostare e realizzare un rapporto di coppia. dai tempo al tempo!

    hai amiche? nemmeno io a 16 anni ero mai uscita di sera con amici o con un ragazzo. è vero che nel mio caso erano altri tempi ma è anche vero che è meglio essere protetti dalla propria famiglia che essere lasciati allo sbaraglio.

    fra un paio d’anni sarai maggiorenne. studia e fai in modo di avere al più presto un lavoro che possa renderti economicamente autonoma. per la legge italiana a 18 anni potrai fare di meglio che pensare al suicidio.

    concentrati su di te e lascia perdere i cattivi pensieri, che non ti sono di nessun aiuto.

  7. 147
    Giulia -

    Sono Giulia, 31 anni. Penso da un po’ di farla finita, ora sento che il momento è vicino. Sono una fallita, ho mandato a quel paese un’occasione importante, ho distrutto la mia relazione di coppia, ho perso totalmente la capacità di amare, impegnarmi, provare entusiasmo per qualsiasi cosa. Mi sento uno schifo per il male che il mio gesto farà a chi mi ama ma non reggo più. Non riesco proprio ad amarmi, a non odiarmi. A parte quest’odio non sento quasi più nulla ormai, solo freddo e paura. Da mesi, anni. Sono già morta, in realtà. Chiedo scusa a voi che avete problemi peggiori dei miei e lottate ogni giorno. Io non lotto più, sono un’inetta e la conclusione naturale della mia vita, delle mie scelte, è andarmene e smettere di essere un peso.

    Per l’autore del post, spero tu ne sia uscito.

  8. 148
    Mezzouomo -

    Io penso solo al suicidio

  9. 149
    rossana -

    Giulia,
    credo che a 31 anni nessuno sia esente da errori, magari anche molto gravi, come matrimonio in età ancora troppo giovane per sapere chi si è e cosa si cerca e/o come responsabilità di figli, quando ancora non si è neppure del tutto in grado di essere responsabili di se stessi.

    se non sbaglio nell’interpretare il tuo post, non hai fatto nessun errore talmente grave da sentirti fallita. fallita in cosa, poi?

    forse dovresti cominciare a pensare di non essere perfetta. rielabora quelli che consideri sbagli, e che difficilmente, con le esperienze e conoscenze precedenti, avresti potuto evitare. tienine conto per non ripeterli in futuro e comincia, pian piano, a perdonarti.

    in adolescenza si è spesso malinconici, per il passaggio di lasciarsi alle spalle l’infanzia; intorno ai 30 anni si comincia ad allontanarsi dalla gioventù e a rendersi conto che ad ogni scelta/azione seria segue la relativa conseguenza.

    tutto nella norma: stringi i denti e vai avanti!

  10. 150
    Luigi -

    Salve a tutti…
    Un anno fa è morta mia mamma alla quale ero legatissimo era credo L unica persona al mondo che mi capisca veramente nemmeno mio padre sa bene come prendermi in certe situazioni
    Ora mi trovo in uno stato diciamo depressivo che ci sono alcuni ma che dico… molti momenti in qui voglio farla finita andarmene da questa merda di vita e raggiungerla.. ma mi manca il coraggio… al momento vivo con mio padre e la mia compagna ( lei mi capisce c’è sempre.. per carità però ci sono momenti che quando sbaglio qualcosa non cerca di capire che cosa è successo perché ho fatto così lei urla si incazza e per me una situazione così non fa altro che peggiorare la mia situazione mi sento sempre più solo.. sempre più nel panico.. in una settimana 2 giorni siamo felici e 5 dove si incazza e urla… e tutto questo urlare non mi aiuta per niente per niente anzi.. mi distrugge la vita.. voglio andarmene voglio raggiungere lei lassù!!

Pagine: 1 13 14 15

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili