Salta i links e vai al contenuto

Triste…

  

Salve, è la prima volta che scrivo, ma ho veramente bisogno di sfogarmi. Sono una ragazzina di 16 anni e mi sento molto sola… sono molto timida, per questo non esco mai di casa, giusto per andare a scuola; a scuola tutti mi prendono in giro perché ho qualche chilo di troppo; non ho nessun amico, e i miei genitori mi reputano una deficiente… non so più cosa potrei fare per migliorarmi, le ho provate tutte ma niente è mai cambiato. Tutto quello che vorrei è avere un amico, qualunque amico…

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia - Me Stesso

2 commenti a

Triste…

  1. 1
    superficiale -

    Ciao piccola balulu. Perché i tuoi genitori ti reputano una deficiente?
    Come ti trattano, cosa ti dicono? Comunque non sei sola piccola, non preoccuparti, qui ci sono tante persone che ti terranno compagnia, so che non è molto ma per ora accontentati. Tu stai tranquilla, continua a volerti bene e comportati bene con gli altri, non avere paura, posso dirti che tutti quanti hanno paura, anche quelli fighi fisicamente hanno paura, tu sei piccolina, potresti cominciare ad informarti su internet come alimentarti per tenerti in forma, che non significa fare diete e digiunare. Ma mangiare bene, ad esempio non esagerare con la frittura e con i dolci, mangiare verdure ed equilibrare i pasti durante tutta la settimana. La frittura poche volte a settimana e anche i dolci, poi ti consiglio di fare un pò di ginnastica se proprio vuoi perdere peso e metterti in forma, su Youtube ci sono gli esercizi di Jill Cooper e se ti metti una mezz’ora al giorno vedrai che pian piano otterrai risultati. Oppure potresti fare una corsetta. Poi per quanto riguarda gli amici, forse alla tua età giudicano solo l’aspetto, ma tu fregatene, se ti comporti bene con le persone e ti dimostri amichevole e simpatica non guarderanno più quello, forse è la timidezza che ti blocca, ma non devi essere timida perchè ciò che conta non è l’aspetto fisico ma che tu sia una persona buona.

    Ti dico, io sono una ragazza carina, magra, però mi sono sempre comportata in modo superficiale e infatti le persone mi cercavano perchè ero carina e non per come ero dentro. E mi hanno solo sfruttata per il mio aspetto. Il mio ex-ragazzo, che ne ha 30, si è messo con me perchè sono una bella ragazza e io con lui perchè è un bel ragazzo e sai com’è finita? Che io ho tentato di dargli anche la mia purezza e bontà d’animo, ma lui non voleva una persona intelligente con cui condividere le sue giornate, lui voleva solo una bambolina a fianco, infatti quando ha visto il mio carattere forte è subito scappato, perchè non regge al confronto con me, è troppo povero di intelligenza, anzi oserei dire che è un ignorante e una persona senza arte ne parte.

    Forse ancora sei piccolina per capire, ma ti posso assicurare che l’aspetto non conta se poi nell’animo sei brutta. Come molte ragazze supercarine che poi alla fine sono cattive e senza cuore. Il cuore è la cosa che conta di più piccolina, migliora il tuo cuore e sii sempre buona con tutti. Per quanto riguarda i tuoi genitori, dagli una bella strizzata, ti consiglierei di dirgli questo: brutti str...i mi avete messa al mondo, insegnatemi ad essere una persona di valore invece di trattarmi così, dovete proteggermi e farmi sentire speciale è questo il vostro compito! Cosa cavolo mi avete fatta nascere a fare se devo subire la vostra cattiveria!

    Ahahahah, ovviamente non proprio così, ma qualcosa del genere. Parla con loro e spiegagli che il loro comportamento non ti aiuta e sei solo una ragazzina e hai bisogno del loro sostegno per crescere, capiranno.

    Un abbraccio.

  2. 2
    Lara87 -

    Ciao, sai capisco benissimo come ti senti in questo momento, il tuo stato d animo rispecchia perfettamente il mio di quando avevo la tua età..
    Non ti abbattere!
    Invece di pensare solo alle cose negative che ci sono nella tua vita concentrati sulle cose positive. Concentrati sullo studio, sui tuoi hobby o sulle tue passioni. Non saprei ma potresti per esempio dedicarti a qualche sport o fare del volontariato, in questo modo avresti l opportunità di uscire di casa e magari conoscere degli amici. So bene quanto la timidezza influisca nella vita di relazione. Tante situazioni che gli altri affrontano con disinvoltura per noi timidi sono invece un ostacolo. Ma non ti arrendere!
    Se trovi qualcuno che ti ispira simpatia o fiducia cerca di aprirti e di parlarci, non avere paura. Cerca di essere tu ad aprire un dialogo! Perché mi sono resa conto che la gente che ci vede così chiusi e così timidi a volte pensa che siamo proprio noi a voler tenere le distanze invece non é così, quindi devi essere tu a fare il primo passo!
    Hai scritto che i tuoi genitori non ti considerano granché, io penso proprio che non sia così. Il problema è che tu ti vedi così e di conseguenza pensi che anche gli altri abbiano questa opinione di te. Non so se almeno con i tuoi riesci a parlare e a sfogarti un po ma ci devi provare.
    Non farti abbattere dall ignoranza e dalla cattiveria di alcune persone, di quelli che ti prendono in giro fregatene. Ce ne sono tante altre che invece non sono così stupide e superficiali.
    Io per anni ho pensato che la mia timidezza fosse una vera e propria disgrazia e per anni ho cercato di cambiare. Non sono più chiusa come una volta ma la mia timidezza anche se molto camuffata c è ancora. Adesso sto imparando ad accettarmi e a non voler cambiare a tutti i costi il mio carattere. E nel corso degli anni ho incontrato amici e anche un paio di ragazzi che mi hanno accettato x cm ero, anzi forse a loro piacevo proprio perché ero così e quando sei con persone di cui ti fidi e con cui nasce un feeling vedrai che la timidezza sparisce.
    Ti senti triste…lo so. Ma fai un piccolo sforzo x trovare un sorriso e vedrai che anche gli altri ti risponderanno con un sorriso fidati!
    In bocca al lupo!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili