Salta i links e vai al contenuto

Triste storia

Salve a tutti sono un ragazzo di 24 anni e vi parlo della mia storia.
Quest’estate ho conosciuto una ragazza di 26 anni e dopo un mese ci amavamo veramente tanto. Avevamo interessi in comune, attenzioni reciproche, caratteri diversi ma assolutamente compatibili.
L’unico problema era il sesso, io ero alle prime esperienze e per giunta le prime volte che l’ho fatto soffrivo di fimosi. Non sapevo di avere questo problema, cmq mi sono circonciso, ma ormai questo mio problema aveva portato il rapporto al deterioramento, tanto che lei mi lasciò ad ottobre (vigliaccamente). Sono stato malissimo come non mai in vita mia.
Passarono tre mesi ed iniziò a ricontattarmi, implorandomi scuse, dicendomi di essersi pentita e che non aveva fatto sesso con nessuno.
La perdono dopo due settimane, usciamo, ci divertiamo, non smetteva mai di dirmi che mi amava ma come al solito non riuscivamo fare l’amore. Nonostante lei fosse positiva dicendomi che dovevamo aspettare il momento giusto, dentro di me ero triste e depresso per questa situazione. Le ho detto che il problema non era suo, ma era un problema mio. Sono sicuro che un mio è un problema psicologico ed appena le ho detto che forse dovevo andare da uno psicologo, lei è andata in panico. Le ho detto che farò di tutto per risolvere questo mio problema, ma lei si è ancora rifiutata di starmi vicino.
Quel giorno me ne andai da casa sua, dicendole: “che se lei fosse stata al mio posto, non l’avrei mai abbandonata.” Posso dire che è stata malissimo anche lei e sono sicuro che non mi avrebbe mai lasciato se non fosse sorto ancora quel dannatissimo problema.
Ho provato a ricontattarla questi giorni per tranquillizzarla, ma non riesce a rapportarsi più come prima.
Oggi sono andato da lei per riprendermi tutto quello che le avevo regalato, non l’avevo vista mai così triste. Lo so, è un gesto che non si dovrebbe fare, ma l’ho fatto perchè non voglio che abbia ricordi di me e perchè non meritavo il suo allontanamento.
Sono sicuro che non smetterà mai di volermi bene ed ogni volta che mi vedrà, le verrano per sempre i crampi allo stomaco.
Fine della storia.

Non so voi ma sento di avere la coscienza pulita.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

7 commenti a

Triste storia

  1. 1
    Mr.Stingray -

    Ciao, è una storia triste non cè che dire…ma lasciati dire due cose caro amico, se sapevi che avevi questo problema perchè nei tre mesi in cui vi eravate allontanati non te lo sei curato?
    punto due. scusa la franchezza ma è squallido andare a casa di lei a riprendersi quello che le hai regalato, un regalo è un regalo! e secondo mè non fai una bella figura nascondendoti dietro la frase “l’ho fatto perchè non voglio che abbia ricordi di me e perchè non meritavo il suo allontanamento” mi sembra un po una ripicca adolescenziale, tipo tu non mi vuoi e io ti prendo i giochi… lei sicuramente non ti ha dimostrato di essere una persona matura e seria scappando di fronte a un tuo problema, ma anche tu con quel gesto non ci hai fatto una bella figura, hai dimostrato di essere al suo stesso livello compare.
    E poi cosa te ne fai con i regali che ti sei ripreso? vuoi rivivere i ricordi ogni volta che li tiri fuori o li rivendi su ebay???
    Se vuole scappare dal tuo problema e ti lascia nella m**da con un problema da risolvere e te ne carica di unaltro mollandoti così, ma mandala in mona!! Non merita neanche il tempo del tragitto da casa tua a casa sua per prenderli i “regali” che razza di persona farebbe mai una cosa del genere alla persona che ama?
    Rifatti una vita e vai avanti e sopratutto risolvi il tuo problema per non intaccare le storie future!

  2. 2
    Nick73 -

    “Fine della storia” ???
    E chi lo ha deciso che e’ proprio la fine ? Tu oppure lei ?
    Ma dico seriamente : non e’ detto che la storia sia finita, a meno che non vogliate cosi’ tutti e due.
    OK, al momento, a caldo, non e’ proprio aria per fare niente, ma fra’ un po’ di tempo le cose saranno gia’ diverse, e io ti dico : chiamala !
    (Anzi, magari una bella lettera scritta… ) E dille che sogni ancora di fare l’amore con lei, solo con lei,
    e succedera’, prima o poi, e sara’ meraviglioso, ma solo se sara’ con LEI.
    Dille che la Luna non sorride piu’ al Sole da quando lei ti manca ;
    che la notte non si illumina piu’ di stelle, da quando non la vedi piu’.
    Non avra’ bisogno di stare li’ a mettersi a capire se dici la verita’ oppure no :
    “le donne lo sanno” !!! (Scusate la citazione, ma Ligabue e’ un grande, e la Primavera sta arrivando)
    Fra le donne di cui mi sono innamorato nella mia vita, e che mi hanno dato il “palo”,
    solo con poche ci avrei riprovato,
    e quando e’ stato il momento l’ho fatto, ne valeva la pena, pur avendo preso un altro “palo”.
    Non lasciare niente di intentato, non e’ assolutamente il caso, non credi ?
    Sono sicuro che saprai attendere il momento giusto ; non e’ facile, lo so.
    Guarda, io sono single, e proprio poco piu’ di un mese fa ho incontrato
    ad una festa una bella donna. A fine serata non ho fatto a tempo a “propormi” che . .. s’e’
    proposta lei, voleva conoscermi.
    Stop, scusa, sto divagando, mi fermo qua e sai che faccio ? Scrivo una lettera tutta mia qui sul sito,
    se no intaso soltanto il commento per te.
    MA quello che volevo sottolineare e’ : non lasciare niente di intentatooooooo ! (lo dico pure a me stesso…)
    Ciao.

  3. 3
    Kiss -

    Caro ragazzo, purtroppo so quel che stai provando, anche se sono una ragazza. Sai, penso che abbiamo la stessa idea dell’amore, che non ha solo il dolce ma anche tanto d’amaro… Il vero amore non si materializza quando va tutto bene, al contrario, è proprio quando va tutto male, è proprio allora che si vede se è davvero amore, se c’è la forza di dire “non è un problema solo tuo, è nostro, lo risolviamo insieme, non essere triste perchè troveremo un modo, perchè noi ci amiamo!”. Dici che se non fosse stato per questo problema probabilmente non t’avrebbe lasciato… Solitamente all’inizio le storie sono tutte bellissime e tutto va bene, ma è ragionevole pensare che al primo problema t’avrebbe lasciato comunque, proprio perchè penso che questa persona non sappia che significa davvero amare (e significa quel che dici te: “io, al posto suo, non l’avrei mai abbandonata”). Scusa se sono così dura, ma penso che forse t’è andata bene sai? Meglio così, meglio sia successo all’inizio.
    Poi penso che il tuo corpo si fosse accorto anche prima della tua mente che c’era qualcosa di strano: probabilmente questa ragazza ti metteva comunque ansia e ti faceva sentire giudicato in qualcosa di così delicato e intimo come il sesso. Quindi caro amico, non darti tutte le colpe. Ora lei è triste perchè forse intuisce d’essere stata superficiale e dalla parte del torto. Ti ammiro per come hai affrontato la situazione, fai tesoro di questa esperienza, ti servirà per affinare il tuo radar antistr..ze 😀
    Ti abbraccio forte!

  4. 4
    chicca -

    Ciao caro giacomo, non voglio essere cattiva ma una ragazza a 26 anni ha bisogno di fare l’amore col proprio uomo quindi io non la ritengo vigliacca anzi, piuttosto che tradirti ha preferito lasciarti e secondo me questo è amore! Tu non puoi rimproverarla per questo i rapporti in una coppia sono importanti e prima risolvi i tuoi problemi e poi casomai riprovi…non volevo essere indelicata sul tuo problema volevo solo precisare che a 26 anni non può rimanere astinente…

  5. 5
    giacomo11 -

    Cara Chicca, premetto che anch’io desideravo farlo con lei. Non sono un mazzo scopa. Ma all’inizio della storia lei mi diceva che arrivava a fare l’amore con l’ex 6 volte al giorno? Come devo sentirmi io? Ogni volta che prendevo IO l’iniziativa lei si allontanava. Tornavamo a casa ubriachi e stanchissimi e provavamo a rifarlo. Ma niente. Le ho detto se potevamo cambiare modo, ma niente. Sono un ragazzo molto emotivo, ed ora non voglio raccontarti tutti i particolari di questa storia, ce ne sono troppi. Grazie a dio non ho nessuno problema fisico e quando ho raccontato la mia storia da un notissimo psicologo della mia zona, lo psicologo diceva che lei inconsciamente che non mi aiutava affatto.

  6. 6
    chicca -

    ok giacomo ora la cosa è più chiara, capisco che in buona parte ti abbia bloccato lei…molto indelicata a dirti che con l’ex lo faceva 6 volte al giorno….allora guarda,il mio consiglio è di trovarti una ragazza più comprensiva e meno maleducata e vedrai che il tuo problema si risolverà da solo!!! Sarà difficile dimenticarla ma il mondo è pieno di brave ragazze e sicuramente migliori di lei!!! un abbraccio

  7. 7
    BlueRose -

    Caro Giacomo,
    ho letto questa storia e posso dirti che io ho vissuto una situazione molto simile: il mio ex ragazzo aveva un problema simile al tuo ma sinceramente, non lo è mai stato per me, perché decisi di aspettare e sapevo che prima o poi lui sarebbe stato bene; c’è anche da sottolineare che è una relazione a metà senza fare l’amore ma.. non è la cosa essenziale in un rapporto di coppia.

    Prima di tutto, per come la penso io, non è possibile amarsi già dopo un mese: l’Amore richiede conoscenza, condivisione, un percorso (e non di un mese), comprensione e soprattutto anche pazienza.
    Non voglio giudicare ma il vostro non era amore, almeno quello dalla parte di lei, perché se lo fosse stato lei ti sarebbe stata accanto. Sempre. Non ci sono scuse.
    Posso capire il dispiacere e la tristezza in lei, ma il problema è tuo, sei tu che vivevi male a causa di questo.. e lei doveva semplicemente sostenerti e non starsene per conto suo o allontanarsi, facendoti soffrire ancora di più.
    Per cui, credo sia stato meglio così.

    L’amore non è questo e sicuramente non lo è se non è possibile fare l’amore; anzi, è il contrario, dovrebbe aumentare l’attesa in un modo indescrivibile, passione compresa. Invece nel tuo caso non ha fatto che portarvi alla separazione.

    Ti auguro di trovare la persona giusta e non una ragazza talmente egoista e menefreghista da lasciarti solo e sofferente nei momenti più difficili.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili