Salta i links e vai al contenuto

Tradimento… e non era la prima volta

Buona sera a tutti.. sono un ragazzo di 22 anni.
Sabato la mia ragazza si va a fare la doccia e questa volta non ho voglia di farle compagnia mentre si lava e mi metto a letto.. sul comodino c’è il suo telefono e non so perché, sesto senso o altro, prendo il telefono (da me regalato!!!!) e leggo i messaggi, tutti miei, strano, ha amici e colleghi che le scrivono tutti i giorni.. ad un certo punto c’è una cartella chiamata “vuoto”.. entro e c’era l’apocalisse.. veramente..
Tra di noi andava benissimo davvero, io ho fatto di tutto per lei, dalla a alla z.. vado subito in sala e lo dico a mio padre, chiedo consiglio.. poi vado da lei e le dico: “cosa vuol dire questo????” e lei sviene in doccia, l’ho dovuta tenere su di peso.. poi le chiedo strabiliato anche perché poco prima mentre facevamo l’amore lei mi ha detto testuali parole: “cosa lo cerco a fare un altro con quello che mi fai provare tu”..
Dopo tutto l’accompagno a casa perché non era in grado di guidare, si vedeva..
Il giorno dopo mi scrive dei messaggi, sono una stupida putt…. ho fatto del male alla persona che amo di più al mondo.. e balle varie.
Ora dopo 5 giorni i miei parenti la odiano.. io no, non riesco.. abbiamo parlato lei mi ha detto che non era la prima volta, ci è andata a letto 4 volte e gli ha anche fatto una cosa con la bocca..
Sono disperato, vorrei scriverle, chiamarla, dirle che la amo ancora… non so proprio cosa fare.. che brutto.. come si fa.. non lo so, a me avevano scritto un messaggio che volevano proprio venire a letto con me e io ho dato il telefono a lei e glielo ho fatto vedere subito… è così che ci si comporta…
Va beh. spero di non soffrire più, non me lo merito.. neanche un po’..
Ciao a tutti grazie del tempo e di eventuali risposte.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

59 commenti a

Tradimento… e non era la prima volta

Pagine: 1 2 3 6

  1. 1
    rage1979 -

    Sarò sincero, anche brutale, ma credo sia il modo migliore di parlarti..
    Anch’io ho subito tanti tradimenti della mia ex, li ho perdonati tutti, ma ogni volta era peggio di quella precedente. Ti do un consiglio da fratello: lasciala, se non per sempre, per qualche tempo. Se ti farai vedere debole o poco reattivo, non ci penserà un’altra volta a tradirti.
    Certi errori non si dovrebbero mai e poi mai fare.

  2. 2
    gio -

    non odiarla, ma continua a volerle bene come stai facendo, la sua è solo fragilità, cerca di esserle amico se proprio non riesci a stare insieme a lei,sei coraggioso ad aver preso cosi’ un tradimento,non sentirti umiliato,avresti potuto farlo tu a lei e ti sarebe piaciuto se lei ti avesse perdonato..spero in bene per te

  3. 3
    Griver -

    sinceramente ti ammiro perchè l hai perdonata e capisco se pensi ancora di amarla,ma rifletti bene sui tuoi prossimi comportamenti e scelte perchè se decidi di continuare la tua storia con lei avrai sempre momenti di paura e insicurezza in cui penserai che lei possa aver rifatto le stesse cose e se ti capiterà di litigarci queste paure cresceranno e ti influenzeranno sempre.
    ormai non pensare più a quello che è successo perche capita a tutti di subire dei tradimenti è gia averlo scoperto è un passo avanti e non pensare a quello che dicono i tuoi genitori,loro non possono capire il sentimento che provi per lei.
    forse hai gia la soluzione e ti auguro che sia la migliore

  4. 4
    Matteo P. -

    Fratello, lasciala assolutamente. Ho la tua stessa età, ho subìto ultimamente quasi la stessa cosa, e la via migliore si è rivelata chiudere tutto. Un rapporto poi si basa sulla fiducia! Come farai a fidarti di lei, di nuovo?

  5. 5
    giovanni -

    Tu sei unapersona molto onesta,ti voglio dare un consiglio,lasciala immediatamente,perchè non cambierà, farete passare gli anni e la prossima volta soffrirai molto di più,se a una persona onesta come te ha fatto una cosa del genere ora lo rifara altre volte,questa non mi sembra fatta per ripicca ma scusami mi sembra una carognata,ascolta uno che ci è gia passato,lasciala perdere perchè nella tua vita porterà solo sofferenza,e più passano gli anni e più sarà devastante,cercati una persona che ti dia una vita migliore,che sia al tuo livello di coscienza vivrai una vita molto migliore,magari non starete insieme per sempre ma almeno non dovrai continuamente soffrire,sono poche le persone oneste davvero nel mondo,e sono ancora meno quelle che hanno davvero le palle per affrontare una vita insieme,e nel caso di interrompere ci arrivano per consapevolezza e non per comportamenti meschini o peggio squallidi .ti sono molto vicino,un abbraccio

  6. 6
    Sergio -

    gio ma che cavolo scrivi…

    trumbe allontanala subito da te… te l’ha scritto anche lei di sapere che è una put…a…. salutala con un bel calcio nel c…

  7. 7
    Criss -

    Ragazzo, ma lo sai quanti puttanoni ti aspettano nella vita? Una marea infinita. Allora perchè aspettare aggrappato a questa, vai e prendi ciò che viene, che sia amore o puttanoni da 4 soldi. Ricordati che sei un maschio, e sopravviverai a tutto… al contrario di loro, che sono già spacciate.

  8. 8
    Dorian -

    Ciao amico, ti do il mio modesto parere: taglia completamente tutti i ponti, senza darle ulteriori spiegazioni. Lei per te non deve più esistere. Cancellala. Ti ha fatto una cosa meschina, orrenda, anche più di una volta. Capisco che la ami, che da aprte tua c’è questo bellissimo sentimento, ma è qualcosa di unilaterale, che c’è solo da parte tua. Si, perchè tu mica l’hai tradita (anche avendone la possibilità, come ci descrivi), no, tu l’hai amata e rispettata, e non a parole. E poi che schifo dirti “cosa lo cerco a fare un altro con quello che mi fai provare tu”, è semplicemente squallido, vista la coscienza sporca che già si ritrovava.
    La ami, l’hai anche perdonata, ma come faresti a stare con una ragazza che già ti ha tradito, anche più di una volta? Saresti sicuro di lei, avresti ancora fiducia, riusciresti a fidarti di lei come prima? E ogni volta che senti squillare o vibrare il suo cellulare, a cosa penseresti come prima cosa? Non infliggerti da solo altro dolore oltre a quello che ti ha procurato lei.. E’ giusto che lei paghi le conseguenze dei suoi atti, ma soprattutto è giusto che una persona come te possa vivere con serenità e dignità. Soffrirai, perchè la ami, ma lei non doveva fare quello che ha fatto.
    Tanti saluti

  9. 9
    andy -

    E no!
    E noooooooooo!
    che lasci?
    la lasci?
    no no.

    ora ti dico io cosa fai.

    ma devi essere dolcissimo, una dolcezza a dir poco spietata.
    perchè a rimanere da solo e soffrire sarai solo TU, lei è già nell’altro letto con un’IDIOTA che peraltro la consola (schifoso).

    poichè la ruota non gira affatto e il mondo è solo un cesso di ingiustizie interminabili e totalmente casuali (vedi terremoto ad haiti)..
    ..la chiami fra due-tre giorni e le dici testuali parole:

    “ho riflettuto, se mi hai tradito è perchè anche io ho delle colpe”.

    poi vai dai tuoi e dici loro:
    “non temete non mi interessa più davvero, ma ho solo 22 anni, fatemi divertire come voglio e fate il mio gioco”.

    se lei avrà la faccia tosta (è difficile perchè i tuoi sanno tutto) di ricominciare te la riprendi e a letto la tratti per quello che è (lo ha detto lei stessa ciò che è).

    nel frattempo mentre te la GODI, te ne trovi un’altra o meglio ancora altre, ma non devi mai farle capire di essere cambiato.
    questo è il trucco.
    sempre sorridente, mai nessuna obiezione.

    solo e ripeto SOLAMENTE quando l’avrai trovata, le darai quello che si merita.
    un bel calcio nel..

    ma solo quando starai bene TU.
    perchè sei TU quello che conta.

    ah non temere sensi di colpa.
    avrebbe fatto con te lo stesso.

    ovviamente alcune cose lette (e che di sicuro leggerò) mi hanno fatto rimanere senza parole.
    ma si sa..
    sono donne.
    che si può pretendere da loro?

    un abbraccio.
    ps: donne, VERGOGNA!

  10. 10
    gio -

    scusate ragazzi, ma comportandoci cosi,cosa otteniamo,ci mettiamo contro gli uni con gli altri, se non se la sente di starci insieme a cosa serve odiarla, occhio per occhio rende il mondo cieco.L’orgoglio ci frega,perchè la storia la conosciamo facciamo i duri fino a quando non troviamo la persona giusta e poi ci limitiamo a dargli amore perchè siamo prevenuti dalla storia prima,e ci distruggiamo uno con l’altro..
    Cosi’ facendo alimentiamo solo l’odio che è in noi e arriviamo a non poterci fidare delle persone che ci circondano..tradimento=debolezza
    perdono=forza.

Pagine: 1 2 3 6

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili