Salta i links e vai al contenuto

Terza persona

Un personaggio
insonne al letto
non eterno ma in corso,
distaccato e di passaggio,
estraneo a tutto,
solo e unico al mondo.

I pensieri che viaggiano,
da sinistra a destra nella testa,
la propria essenza,
il proprio corpo,
i ricordi che si riavvolgono,
il vissuto, il sogno,
il desiderio e il vizio,
la pretesa di stare al centro,
ogni figura
che ha ricalcato.

Riordina questo,
rianalizza il resto.
Riparte dall’inizio.

A freddo?
solo qualcosa
che succede molto spesso.

Te, te stesso e il tuo mondo,
ma del resto solo un indizio.

L'autore ha scritto 27 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili