Salta i links e vai al contenuto

Tentazioni

Lettere scritte dall'autore  Estrella

Come gestire una forte attrazione verso terze persone? Vivo una relazione che reputo soddisfacente sotto diversi aspetti, eppure a volte provo attrazione verso qualcun altro, come si gestisce questo desiderio? Se fossi single probabilmente approfondirei la conoscenza, in particolare c’è una persona che da molto tempo mi viene dietro, ma essendo stata sempre impegnata ho rifiutato. Eppure, mi rendo conto di andare ogni tanto a cercarlo sui social, a volte riconosco il suo profumo e mi soffermo a pensarci… Wilde diceva che l’unico modo di liberarsi di una tentazione è cedervi. Resistete, e la vostra anima si ammalerà di nostalgia per le cose che si è vietata, di desiderio per ciò che le sue mostruose leggi hanno reso mostruoso e fuori legge.
È richiesta una volontà molto forte per resistere. Emmanuel Lévinas ha parlato della “tentazione della tentazione”. In particolare a farmi desistere dall’approfondire conoscenze con terze persone alla coppia è la riflessione sul fatto che E’ lo stato dell”essere tentati” ciò che in realtà desideriamo, non l’oggetto che la tentazione promette di consegnarci. Desideriamo quello stato, perché è un’apertura nella routine. Nel momento in cui siamo tentati ci sembra di essere liberi: stiamo già guardando oltre la routine, ma non abbiamo ancora ceduto alla tentazione, non abbiamo ancora raggiunto il punto di non ritorno. Un attimo più tardi, se cediamo, la libertà svanisce e viene sostituita da una nuova routine. La tentazione è un`imboscata nella quale tendiamo a cadere gioiosamente e volontariamente.
(Zygmunt Bauman)
Resistere alle tentazioni per amore , come faccio, è un ragionamento giusto?
Spesso leggo commenti al vetriolo su lettere di chi confessa un tradimento, mi chiedo se forse queste persone così rette non siano state vittime in passato di tradimenti o se semplicemente non avendo mai avuto l’occasione si ergano oggi a paladini del buon senso.
Si sa che la gente dà buoni consigli
Sentendosi come Gesù nel tempio
Si sa che la gente dà buoni consigli
Se non può più dare cattivo esempio…

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Tentazioni

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

58 commenti

Pagine: 1 2 3 6

  1. 1
    Bohemien82 -

    Estrella sai che io avevo capito dove volevi andare a parare (e dove andrai a parare) giá dalla tua tua prima lettera “convivenza finita, restare insieme”? Poi la lettera del cane..che non vuoi..ma una persona innamorata e quanto meno leale secondo te fa tutti questi voli pindarici?!? La verità è che anche a te sta per saltare il chip, come tutte le donnine di questa società. Mi aspetto la prossima lettera dal titolo “l’ho tradito ma lo amo”. Penose..

  2. 2
    Acqua -

    Bella domanda e interessante riflessione. Io ti capisco perfettamente, ma non so dare una risposta certa ai tuoi quesiti. Credo che il tuo ragionamento sia giusto, ma la questione rimane alquanto spinosa.

  3. 3
    white knight -

    È semplice (secondo me). “Soddisfacente” è l’unico aggettivo che sei riuscita a tirare fuori (eppure non ti manca la proprietà di linguaggio)… tra l’altro non per descrivere un “chi” (il tuo uomo), ma un “cosa” (la relazione). Nel mio lavoro ci sono ingegneri che si esprimono con più trasporto parlando dei parametri strutturali di un edificio. Alla tua relazione comunque non hai dedicato più di due righe. Per contro hai dedicato più righe all’altro uomo (quello che ti viene dietro), concentrandoti di più sul “chi” in questo caso.
    Credo che persino un posacenere capirebbe come stanno le cose, senza scomodare Oscar Wilde… problema risolto.
    A titolo personale penso che i sacrifici e le varie forme di abnegazione vadano fatti se hanno senso (per esempio, ci sono figli o famiglie di mezzo, ecc)… diversamente invece suggerisco di (sempre e comunque) dar da mangiare al dark side of the moon. Con buona pace degli “stabilizzatori relazionali”…

  4. 4
    Estrella -

    Bohemian i tuoi interventi sono sempre puntuali quanto superficiali, in questo “forum” pubblico da anni lettere con un ‘amica di un anno più piccola (lei 27 io 28)con diversi nomi e dopo aver affrontato le questioni tra di noi, per inciso e lei ad avere il fidanzato con cane. Stavolta abbiamo usato lo stesso “profilo”.Sapevamo anche che qualche Sherlock avrebbe letto le cronologie per trarne conclusioni facili. Cavaliere bianco, senza macchia e paura, non mi sono dilungata sulla mia relazione sintetizzando con la parola “soddisfacente” per far intuire che non ci sono mancanze nella relazione di tipo emotivo, fisico o altro (dato che di solito si dice che si cerca ciò che ci manca, ecco nel mio caso non manca nulla e quindi volevo precisarlo). Ce la fate ad andare al di là? O è più semplice sentirsi psicologi da due spicci?

  5. 5
    Suzanne -

    Mi piace la tua lettera, ma non so darti risposte. C’è chi ha un animo irrequieto e cerca sempre sentieri tortuosi che gli permettano di deviare dalla retta via, molto spesso autolesionandosi o rinunciando a ciò che di bello hanno a portata di mano. Credo sia semplicemente un istinto vitale, la necessità di non cedere alla staticità, il sentirsi vivi, cercando scariche elettriche e scambiandole per brividi dell’anima. Esserne consapevoli è già un grande vantaggio per considerare la posta in gioco e decidere se vale davvero la pena rischiare…

  6. 6
    Rdf -

    Ma tesoro qui si dice solo di non fare gli ipocriti con altre persone! Se hai la fregola facile non metterti con nessuno e stai da sola saltando di letto in letto no?

    Intanto proporrei (dati i tempi e le statistiche indiscutibili 99,9 % ) di riformulare i giuramenti Matrimoniali

    Ci terrei a ricordare ai futuri sposi che sposarsi può facilmente superare i 50.000 euro (una bella rata del mutuo )

    Attuale promessa nel matrimonio religioso (X chi ci crede di fronte al suo DIO):
    ““Io , accolgo te, come mia/o sposa/o.
    Con la grazia di Cristo, prometto di esserti fedele sempre,
    nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia,
    e di amarti e onorarti tutti i giorni della mia vita.”

    Nuova proposta :

    “Io accolgo te come mio sposo/a.
    Con la grazia di XXX prometto di riempirti di corna e di lasciarti al mio primo calore o tua difficoltà …e di schifarti tutti i giorni della mia vita”
    ?

    Buon matrimonio,E ricordatevi di metter da parte i 50.000 Euro X sposar presto la vostra dolce fidanzata

  7. 7
    Rdf -

    Ovviamente se spendete meno di 50000 perché risparmiate su tutto (numero invitati , vestiti di seconda, chiesetta dell oratorio locale, margherite del prato, ristorante stazione, lo zio fotografo, catering dei senza tetto, fedine in vetroresina ), allora potete anche tentare
    .
    io 20.000 li spenderei anche subito volentieri per:

    – Farmi far cornuto da mia moglie

    – Accettare che lei faccia “scappatelle” con tutti quelli che gli vanno e magari senza protezione, per poi baciarla più tardi e mantenere i figli che magari non sono neppure miei. E cmq le chiamano “scappatelle” ma in realtà vi succedono cose da fare arrossire chi ha illustrato il kamasutra

    – investire in questo bel Nucleo familiare tutti i risparmi e futura libertà

    – poi nn vorrete perdervi anche il brivido del divorzio / assegni di mantenimento / perdita proprietà e via discorrendo …sarebbe fantastico!

    – e poi non fare mai l amore ma essere schifati da vostra moglie che Vi odia perché vorrebbe farsi tutti meno che voi

  8. 8
    Yog -

    Bella lettera, magari fatti tentare da una narda.

  9. 9
    samy -

    La tua domanda è

    “Resistere alle tentazioni per amore, come faccio, è un ragionamento giusto?”

    Dici di amare il tuo uomo e quindi vuoi continuare… se riesci a farti una scappatella e sei sicura che finisce lì, in segreto, senza rimorsi e senza confessioni per lavarti la coscienza, per me togliti lo sfizio, vai e non farti problemi, altrimenti……….. resisti.

    Se invece l’amore verso il tuo uomo è incerto, allora vuol dire che non lo ami, lascia il tuo uomo e poi fai quello che vuoi.

  10. 10
    Bohemien82 -

    “Bohemian i tuoi interventi sono sempre puntuali quanto superficiali”

    E i tuoi invece che sono?? Ahahah Eva, Estrella.. mah che bisogno c’é di condividere lo spazio lo sai solo te, anzi voi. Ma fate anche la cacca insieme?? Perché di cagxxte ne dici abbastanza…
    E comunque Oscar Wilde disse anche che “La felicità non è avere quello che si desidera, ma desiderare quello che si ha“, concetto assolutamente avulso alla vostra natura femminea perennemente insoddisfatta e routinfobica. Ciao Estrella, salutami Eva.???

Pagine: 1 2 3 6

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili