Salta i links e vai al contenuto

Ho tentato il suicidio e mi ha lasciata

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

27 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 11
    marla -

    Ciao a tutti e grazie per le risposte, mi sono state davvero di grande aiuto. Purtroppo dopo la separazione dei miei genitori 6 anni fa non sono più stata una ragazza serena e con una grande voglia di vivere, ne ho passate di tutti i colori tra ospedali, litigi,traslochi e non ho più avuto la forza e il tempo di pensare alle cose che rigurdavano solo me, sono infatti molto indietro con l’università e ho fatto molta fatica in questi anni ad avere un sano giro di amicizie perchè spesso ho allontanato persone che meritavano molto e cercavo di tenermi vicina persone che sarebbe stato meglio lasciar lontane. Nella mia relazione ho trovato una stabilità che avevo vissuto solo nella mia vita familiare, e come l’ho trovata io l’ha trovata anche l’altra persona (figlio di divorziati e con una storia pregressa forse più brutta della mia). Davanti a un problema ci è crollato il mondo addosso e abbiamo innescato insieme una catena di bombe una più forte dell’altra, ed evidentemente se due persone arrivano a farsi quello che ci siamo fatti noi (perchè anche lui ha fatto molte cose brutte) dopo un anno di amore idilliaco, hanno bisogno di ritrovare se stesse, di riuscire a stare in piedi da sole.
    In tutti questi anni sono caduta e mi sono rialzata tante volte, non mi manca certo la forza di vivere senza di lui, ed è ciò che faccio. Forse quando saremo persone più forti e più mature ci sarà ancora spazio per l’amore…ora sto cercando la mia strada, e anche se da quando mi ha lasciata non ho mai smesso di uscire, di andare in università, di avere cura di me stessa e della mia casa, di coltivare le mie passioni, ora mi sento ogni giorno sempre più forte, sempre meno sopraffatta dall’apatia, sento che con calma troverò la mia strada e che sto vivendo una vita piena, non sto solo sopravvivendo a quei giorni che arrivano e cerchi di scacciare il più in fretta possibile..
    un abbraccio a tutti

  2. 12
    rossana -

    grazie per questo tuo stupendo post, Marla.

    scrivi quando vuoi: qui troverai sempre sostegno e amicizia. molti degli abituali frequentatori del forum conoscono la sofferenza e sanno capire…

  3. 13
    deluso84 -

    giusto rossana la maggiorparte di noi ha vissuto la sofferenza in prima persona e qui si trova solo supporto e buoni consigli che a me hanno aiutato molto moltissimo

  4. 14
    mamma77 -

    se fosse possibile mi piacerebbe poter comunicare con kid come posso fare?

  5. 15
    david -

    Se non mi sposo mi suicido.quasi tutta la vita da solo.

  6. 16
    rossana -

    David,
    meglio soli che mal accompagnati. potrà sembrarti quasi un insulto ma ti assicuro che è un detto di gran buon senso!!! 🙂

  7. 17
    david -

    Sì è vero Rossana,ma l’unica cosa che mi fa andare avanti è l’idea,la speranza di un grande amore,quanto possa andare avanti,sia quello che sia,il più possibile magari.Ho avuto solo storie di indifferenza ed incomprensione.Ciao grazie

  8. 18
    rossana -

    David,
    ricordati, però, che nell’antichità il dio Eros (Amore) era temuto perchè apportatore di dolore. adesso, invece, è desiderato, pensando, erroneamente, che porti soltanto gioia… questa ci può anche essere, legata ai sensi e al piacere, che restano comunque, anche loro, di solito abbastanza effimeri.

    diffida dall’idea che sia la soluzione di tutti i problemi. non sempre, dopo la prima fase d’innamoramento e di luna di miele, continua a risolvere difficoltà di vario genere. spesso, anzi, ne aggiunge altre al fardello…

  9. 19
    david -

    Sì,ma questa vita è solo caos.sì a volte vorrei vivere nei film,belli,brutti,pazzi,romantici,sdolcinati ecc…io l’ho vissuta al massimo la vita (come impegno)è tutta una fregatura.La cosa che non sopporto è la mancanza di cose straordinarie…Diane Lane è stata in Toscana e io l’ho saputo dopo yeeeeeeeeeeeeooooowwwwwwwwwwwwwww.No Rossana no,vita storta!

  10. 20
    marla -

    Ciao a tutti, è passato un po da quando ho pubblicato questo post, pare si sia formato un piccolo gruppo di discussione su amore&co… già che sono qui volevo informarvi sulle novità e sfogarmi un po’.. un mese fa circa ho avuto l’ennesimo ricovero in psichiatria perchè volevo uccidermi, e devo dire che questo ricovero mi ha rinsavita. nel frattempo frequentavo un ragazzo che è anche venuto a trovarmi in ospedale, e tutto ciò mi ha dato speranza visto che il mio ex mi ha lasciata proprio mentre ero in ospedale. Poi con questo ragazzo le cose sono andate molto male, era una persona che portava molta agitazione nella mia vita, purtroppo non sono stata bene diverse volte dopo la dimissione dall ospedale, mi sono tagliata le vene due volte, mi sono fatta un tatuaggio, ho tentato di nuovo il suicidio prendendo troppi farmaci… poi sono comparse nella mia vita due persone che sono riuscite a farmi dare una svolta. Una è una ragazza che ho conosciuto in ospedale con cui ho un legame fortissimo, l’altro è un ragazzo che mi ADORA e che m ha accolta nella sua vita come se fossi un gioiello preziosissimo. Mi accetta per quello che sono, sa che ho fortissimi sbalzi d’umore però a lui va bene così..io ancora non capisco cosa provo per lui di preciso, so solo che se non c’è ho bisogno di lui. sembrerà folle tutto quello che ho scritto, ma la vita è così imprevedibile e le emozioni così incomprensibili, che quasi mi sembra di aver scoperto un mondo nuovo e un modo di vivere nuovo..

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili