Salta i links e vai al contenuto

Tappi per le orecchie gratuiti per tutti

Lo stato fa sapere attraverso molte agenzie stampe che dopo le elezioni distribuirà gratuitamente alla popolazione tappi per le orecchie per tutti, un pò come aveva promesso in precedenza per le case popolari. Si, pare che il crescere dei rumori e le immissioni di gas nei centri abitati non sia solo conseguenza di un mancato controllo da parte dello stato, e si pare che il paese si debba trovare ad affontare oltre che alla mancanza di una legge specifica che regoli in materia anche il post elezioni, infatti lo scambio continuo di epiteti fra le varie fazioni politiche provocherà nella popolazione un aumento della sordità pari al 90% rispetto agli anni precedenti. Che siano cosi’ taglienti? Attraverso vari sondaggi si è saputo che verranno distribuiti alla massa circa 55o mila apparecchi acustici, non sufficenti a coprire il fabisogno nazionale. “Ma la situazione non è preoccupante” ha urlato dal pulpito il presidente del consiglio, infatti un aiuto dovrebbe arrivare dagli stati uniti, pare che oltre ai sondaggi siano anche specializzati in apperecchi acustici. Gli italiani a questo punto sono preoccupati, l’emigrazione è aumentata, la vita costa più cara, e gli autoflagellamenti del governo non aiutano. Ma c’è una buona notizia, il governo ha fatto sapere che presto stupirà tutti con colori ultravioletti ed effetti speciali, più di quelli adoperati nei comizi, ma è scienza o fantascienza, noi sappiamo che tanto dicono tutti cosi’.

L'autore ha scritto 107 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini - Mondo

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili