Salta i links e vai al contenuto

State lontano dalle cubane!!!

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

27 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 21
    Gaudente -

    quote “con questa donna ci ho passato un anno e mezzo insieme, convivendo con lei e prendendomi cura di sua figlia quattordicenne, pretendendo in cambio solo amore e sincerità.”
    ed e’ proprio li’ l’errore : da una tribucofora in cambio dei tuoi soldi non devi pretendere “amore e sincerita’” , ma pompini , scopate e inculate ( a scanso di equivoci : con lei a prenderlo in culo , non tu)
    cerchi amore e sincerita’ ? prenditi un cane !

  2. 22
    DivisioneGioiosa -

    ‘mogli e buoi dei paesi tuoi’ non era solo un modo e semplicistico modo di dire tanto per generalizzare. Ci sta la saggezza popolare qui dentro.

  3. 23
    Mel -

    Concordo al 100% con Anonimo 77:”bugiardi approfittatori senza cuore e ritegno” ed aggiungo che sono lamentose e piagnucolose e tutto quello che fai va perso. Sono stato tre volte a Cuba e la vera personalità delle donne cubane l’ho capita solo l’ultima volta o meglio ho consolidato ciò che pensavo di loro.Tutto ciò che fai è perso, ti potessi staccare anche un braccio per loro.Sono persone senza morale, senza valori, senza amore. Il loro unico obiettivo è migliorare la loro situazione di vita. La prima volta che vai a Cuba ti sembra l’isola dei balocchi ma i sorrisi che ricevi e la disponibilità atteggiata è solo grazie al denaro che si porta con se come turisti e del quale loro possono attingere. Sono le persone più infami che abbia mai conosciuto.Se non ti ammazzano per i soldi è solo perché il turismo deve essere garantito sull’isola e la polizia fa buona guardia.Devi cercare di andare senza sentimento, se sei capace e pensare solo a divertirti, proprio come fanno loro, senza scrupoli.Comunque, non sono d’accordo quando si dice “è la necessità” a farli essere così. Sono sporchi di animo, vigliacchi, bugiardi, piagnucolosi e meritano,se non di più, la situazione in cui si trovano. Lo dico di cuore e senza il minimo dubbio. Ciao

  4. 24
    Solnze -

    Ma scusate, secondo voi è un caso che questa accusa di taccagneria viene indirizzata sempre verso i popoli che vivono o hanno vissuto nel comunismo? Loro hanno un’idea molto rosea dell’occidente, forse provano un misto di attrazione/ invidia/ senso di inferiorità. Però anche voi che andate lì e pensate che tutte si smutanderanno per voi solo perché simpatici e italiani fate pena.

  5. 25
    Bottex -

    Rispondo anche io a questa lettera, visto che è periodo di vacanze. Intanto, concordo pienamente con Mel e aggiungo che comunque non sono solo le cubane a fare così. Io ho avuto un’esperienza abbastanza simile con una brasiliana in passato e vi assicuro che anche in Brasile la situazione è analoga, così come in tanti altri posti. Vero che in quei paesi le donne sono molto più sorridenti, passionali, simpatiche e facili da conquistare. Ma il loro secondo obbiettivo (o il primo, anche) sono sempre i nostri soldi. Per questo sono così subdole e “spietate”. Non lo fanno per cattiveria, ma per la loro necessità, è questo che le ha fatte diventare così.
    Quindi, se andate in questi posti in vacanza, divertitevi alla grande con queste donne e fatevi una vacanza super, tra spiaggie da sogno, sesso, balli e cocktail. Ma state solo attenti a non innamorarvene! Non trasferitevi e non portatele qui! Finita la vacanza, finita la relazione. Questa è la sola cosa ragionevole da fare.

  6. 26
    CLAUDIO -

    Bisognerebbe ricordare una citazione ,discretamente nota,di A.sordi:non mi sposo perché non mi piace avere della gente ESTRANEA in casa!🇵🇷🤔👌

  7. 27
    glosstar -

    https://www.letterealdirettore.it/divorzio-cubana-sposata-a-cuba-con-italiano/

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili