Salta i links e vai al contenuto

Stasera sono un po’ giù

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti, stasera sono un po’ giù e scrivo ancora su questo sito che tanta compagnia mi ha fatto in questi mesi di tristezza. Stasera guardando facebook ho scoperto che un’amica ha tra le sue amicizie l’uomo attuale della mia ex, che si dichiara ovviamente ufficialmente fidanzato con lei. Domani sono 7 mesi che mi ha mollato, motivando la differenza d’età e le mie figlie quali problemi. Invece c’era già lui, giustamente, ma ammetterlo era troppo per lei, avvocato della mia separazione dovuta all’infedeltà di mia moglie. lei che mi aveva detto “io non ti farei mai quello che ti ha fatto tua moglie”. E’ giusto così in fondo. Le ho permesso di fare di me ciò che voleva, per troppo amore nei suoi confronti e mia debolezza. Mi dispiace che l’unica persona che mi accende il cuore ora, sia tanto lontana e non solo per i chilometri, ma di nuovo, anche per età. Non vorrei smettere di sognare, ma credo che ormai non sia più il caso per me farlo. Speriamo che prima o poi le vecchie ferite non mi facciano più male. Ciao a tutti.

L'autore ha scritto 50 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

2 commenti

  1. 1
    Giadatempo -

    so di cosa parli,non per la differenza di età. tra una settimana saranno
    7 mesi anche per me che il mio ex mi ha tradita con la sua attuale
    ragazza.Anche lui mi aveva detto “non ti farei mai quello che ti ha
    fatto il tuo precedente ragazzo”. mi piacerebbe non pensare che non ci
    sia più motivo di sognare,ma purtroppo nulla mi porta a sperare nel
    contrario..

  2. 2
    obiuan -

    Ciao Giadatempo, ognuno ha la propria storia ed il proprio cammino di sofferenza. Io ho cominciato a lottare con una moglie “impazzita” a marzo 2005, siamo a marzo 2011. Io per natura sono un sognatore, ma ho 47 anni e forse è ora che cominci a stare con i piedi per terra. Ciao

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili