Salta i links e vai al contenuto

Stanca di questa vita….

Lettere scritte dall'autore  

Mi chiamo anna, sono ancora una volta qui a scrivere con la speranza che qualcuno legga queste lettere e le prenda in considerazione. Io penso che se una persona arriva a scrivere su questi siti lo fa perché è veramente disperato, perché spera di trovare una soluzione ai propri problemi, o perché magari ha bisogno di una parola di conforto o di un consiglio. Ma vedo che a questo mondo c’è tanto menefreghismo e soprattutto tanto egoismo, oggi la gente se ti vede che sei giù di morale o se hai dei problemi ti ignora ti tiene le distanze. A volte mi chiedo in che mondo viviamo!! Questi comportamenti mi fanno solo rabbia perché nella mia vita ho conosciuto gente ricca, gente che poteva benissimo aiutarmi, ma se ne sono fregati altamente e mi hanno lasciato nei guai. A questa gente ricca dico solo una cosa, di farsi un esame di coscienza e di vedere realmente quali sono i valori della vita, fa più onore aiutare un povero disperato che tenersi i soldi in tasca e pensare a se stessi. Se mi sono permessa di scrivere queste cose è perché sono stanca di essere presa in giro, sono stanca di questa vita, e sono stanca di questa gente ipocrita. Nella mia vita ho sofferto molto fin da bambina il destino mi ha portato via le persone più care mia madre, mio padre, mio fratello, ho altri tre fratelli ma i miei rapporti con loro si sono chiusi già da tanto tempo per motivi personali, adesso sono sola non ho più nessuno che si possa prendere cura di me, ho 44 anni e la mia salute mi sta mettendo a dura prova, sono un’invalida civile prendo una piccola pensione ma non mi basta per pagarmi affitto e utenze varie. Ho chiesto aiuto a tante persone ricche ma mi sono sentita sempre rispondere che non potevano, mi sono rivolta alla caritas per avere dei viveri ma mi sono sentita rispondere che loro non potevano aiutarmi e che avrebbero potuto darmi solo un misero pacco. I servizi sociali?? Non sono mai disponibili quando li cerchi, e se li trovi ti rispondono che non hanno fondi per aiutarti, allora io mi chiedo una persona che sta nelle mie condizioni che vive con 280 euro al mese a quale santo si deve rivolgere per essere aiutata? Sono anni che sto lottando con la depressione ho avuto diversi ricoveri nei C.S.M. e non riesco ad uscirne, e di conseguenza non riesco neanche a trovare un misero lavoro perché soffro di depressione. Che mi è rimasto da fare? E a chi altro mi devo rivolgere per avere un aiuto!! Non lo so più, ormai i santi lo pregati tutti e neanche loro mi aiutano.

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

16 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    andrea -

    Ciao Anna, posso solo immaginare quello che scrivi e non posso far altro che dirti che mi dispiace per ciò che stai vivendo. Per quanto riguarda menefreghismo ed egoismo, ho scritto proprio qualche giorno fa una lettera con punti comuni ai tuoi e da alcuni mi è stato risposto che in pratica non bisogna lamentarsi dello stato delle cose, altrimenti si è egoisti tanto quanto gli altri. Assurdo, ma fa capire quanto siamo immersi in questo individualismo sfrenato. Cerchi aiuto nelle persone ricche, ma spesso ho constatato che sono le persone più umili ad essere più generose, mentre gente piena di soldi fatica a tirare fuori un euro o peggio ancora cerca anche di scroccare.
    E’ vero, sei sei giù di morale o depresso ti evitano. Perchè la gente spesso depressa a sua volta, egoisticamente parlando, vuole uscire e stare in mezzo a persone che distraggano e che facciano ridere. E’ per questo che tutti portano una maschera e tentano di mostrarsi sempre felici e sorridenti.
    Spero che tu possa risolvere i tuoi problemi e ricorda che non sei la sola a pensarla in questo modo. Scusa se mi faccio gli affari tuoi..di dove sei?

  2. 2
    anna68 -

    Ciao andrea,io sono di roma,sono contenta che anche tu la pensi come me in merito a quello che ho scritto e spero tanto che a questo mondo non esistono solo persone senza cuore. comunque grazie per aver risposto al mio messaggio

  3. 3
    unless -

    cara Anna, capisco il tuo sconforto e non posso fare altro che dirti che mi dispiace davvero per la tua situazione e condividere il fatto che quando sei giù ti evitano tutti.

    Un abbraccio

  4. 4
    anna -

    Unless grazie per le cose che hai scritto… un abbraccio anche a te!!

  5. 5
    Esten -

    Ciao Anna,
    la vita ci mette sempre a dura prova. bisogna sempre tenerle testa. se posso chiedere, vivi da sola? hai qualcuno al tuo fianco che ti possa dare sostegno morale?
    Non ho mai vissuto una situazione come la tua, ma posso solo immaginare la rabbia che provi!

  6. 6
    sara -

    Cara Anna, credo che l’unica cosa che tu possa fare è continuare a contattare,magari scrivi la tua storia a qualche giornale,prima o poi qualcosa si smuove. Ti sono vicina.

  7. 7
    anna -

    Buongiorno esten,si io vivo da sola e devo dire che il sostegno morale non mi manca perche’ vado tutte le settimane al csm sono in cura psichiatrica e tra qualche giorno mi assegnano anche dei colloqui con la psicologa percio’ su questo non o problemi. certo quando arriva la sera e’ brutto perche’ la solitudine ti porta a fare brutti pensieri ma non so’ fino a che punto io possa continuare a fare questa vita,sono stanca e non vedo una soluzione hai miei tanti problemi,poi vedi che ti vengono chiuse porte in faccia in continuazione e ti demoralizzi ancora di piu’. spero che qualche santo mi protegga da lassu’ e che non mi faccia commettere qualche pazzia… un’abbraccio esten !!

  8. 8
    ANNA -

    Cara sara,vorrei poter trovare la forza per fare tutto questo,ma ho capito che qui non ti si fila nessuno,prima di arrivare a scrivere qui o scritto ed esposto il mio problema a persone che conducono trasmissioni in tv,be’ ti posso dire solo che non ho ricevuto nessuna risposta,a questo punto non so’ proprio cosa posso fare piu’ di tutto quello che ho gia fatto. ormai ho perso la fiducia e la speranza so solo che i giorni che verranno saranno un’inferno per me,percio’ mi devo preparare al peggio. dalla vita non o mai preteso nulla l’unica cosa che cercavo un po’ di serenita’ e di tranquillita’ ma il destino mi sta privando anche di questo. un’abbraccio sara e grazie per avermi scritto.

  9. 9
    Monica -

    Cara Anna mi dispiace x la tua situazione . purtroppo é vero , i servizi sociali aiutano solo chi vogliono loro . Gli aiuti vengono dati a chi si droga a chi ha tre e quattro macchine x famiglia a chi fa mille lavori e se chiedi un aiuto xké non riesci a comprare i libri x la scuola ai tuoi figli o non riesci a pagare l affitto o una bolletta tutto ti viene negato ! Anna non smettere di farti sentire lotta x essere ascoltata …. coraggio fatti forza 🙂 ti abbraccio .:-)

  10. 10
    anna -

    Monica grazie per il tuo commento,ci sto’ provando con tutte le forze a lottare ma qui non ti ascolta nessuno,tutti se ne fregano o fanno finta di niente,comincio ad essere stanca di questi silenzi,di queste risposte date a meta’,sono stanca… non so piu’ neanche io come fare ad andare avanti,vorrei solo morire risolverei tutti i miei problemi e non sarei piu’ un peso per nessuno. un’abbraccio monica e grazie ancora

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili