Salta i links e vai al contenuto

Sposati da 13anni, lui mi ha chiesto di fare scambismo

Lettere scritte dall'autore  fluffy00

Ciao siamo sposati da 13anni con figli.E da un po’di tempo lui mi ha chiesto di fare scambismo. Premetto che abbiamo una forte e passionale intesa sessuale e quindi dal mio punto di vista non sento l esigenza di farlo. Ho ceduto alle sue tentazioni un po’ di volte anche per capire se potesse piacere anche a me ma non è proprio nella mia indole. Arrivando al dunque vorrei uscire fuori da questa situazione. Lui non capisce che mi fa star male sta cosa. Sembra quasi che sia io quella sbagliata.Come posso fare? Consigli

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: Sposati da 13anni, lui mi ha chiesto di fare scambismo

Altre sul tema

Altre nella categoria:   - famiglia - sesso

11 commenti a "Sposati da 13anni, lui mi ha chiesto di fare scambismo"

Pagine: 1 2

  1. 1
    La verità -

    Fate semplicemente schifo.

  2. 2
    rossana -

    Fluffy00,
    temo non ci sia molto che tu possa fare, se non dire semplicemente a tuo marito che questo modo di alimentare la sua sessualità non ti piace.

    Lascia che sia lui a scegliere come regolarsi, tenendo presente che il tuo rifiuto potrebbe avere piccole o grandi ricadute sul vostro rapporto di coppia.

    Quanto sopra soprattutto se sei economicamente indipendente da lui, e non più troppo innamorata. Altrimenti, potresti fare riferimento a qualcuno di sua fiducia che possa aiutarlo a ragionare sulla necessità di rispetto nei tuoi confronti, che dovrebbe venir prima del bisogno di soddisfare con particolari modalità i suoi attuali desideri sessuali.

  3. 3
    Gabriele -

    Senza esprimere giudizi facili alle prime impressioni, posso capire la necessità di una qualsiasi coppia di “variare” il menù, dopo 13 anni di matrimonio e l’arrivo dei figli. Io credo che ci sia una sorta di “lista” di esperienze che di coppia, che tuo marito vorrebbe fare, non c’è niente di male in questo. Semplicemente dovete parlarne serenamente e spiegagli che qualsiasi fantasia abbia te la può esprimere liberamente, e digli che ti fa sentire a disagio lo scambiamo, senza giudicarlo. Le fantasie che lui ha, magari sono diverse dalle tue, che comunque hai, non pensare che le tue fantasie non siano meritevoli di essere condivise, magari ne avete qualcuna in comune che potete decidere di esprimere liberamente. Penso sia normale avere delle fantasie e volerle mettere in atto, la cosa difficile è condividerle. Naturalmente devi essere disposta a sentire qualsiasi cosa, anche la più scabrosa, senza giudicarlo, questo aprirà ad un dialogo ed intesa ancora più intensa.

  4. 4
    Trader -

    Ma che consigli chiedi?
    Gli dici quello che hai detto a noi, cioè che non ti va di farlo.

  5. 5
    glosstar -

    Esponi a tuo marito la non disponibilità a continuare sul percorso intrapreso e che alla luce dei fatti non ti da nulla. E’ un tuo diritto, e non c’e’ nulla di cui sentirsi a disagio nel non condividere tale passione.

    Fatto ciò, ti si apriranno due strade. a) Considerata la vostra compatibilità passionale e sessuale, tuo marito ti ama [ancora] e accetta il tuo rifiuto, oppure b) la vostra relazione e’ ormai decotta e lo scambismo e’ il prodotto di una fuga da te.

    Nel caso b), rischi che tale attività se la vada fare senza te, con o senza la tua benedizione.

  6. 6
    Ana -

    Vi darei i contatti della mia ex migliore amica e suo marito. Loro ci stanno al posto vostro.

  7. 7
    Gimmy -

    Penso che tuo marito dovrebbe prendere atto del tuo disagio e di pensare con buonsenso al benessere della coppia e non egoisticamente a se stesso. Non si puo ragionare come se fosse un single e fare solo il proprio interesse, andando ad intaccare il rapporto coniugale, dato che a te non piace questa situazione. Una soluzione potrebbe essere la terapia di coppia, magari parlarne con qualcuno che affronta questi temi potrebbe aiutarvi a fare chiarezza e risolvere le vostre divergenze su questa tipiologia di libertà che di fatto non riesce ad essere condivisa.

  8. 8
    rossana -

    Ana,
    mi piace sempre di più la tua apertura mentale. Credo che in futuro molte coppie potranno mantenere vivo il legame fra loro scambiando sesso con altre.

    La monogamia sessuale è contro natura. Uno degli orpelli sociali che finiranno con il perdere quell’aura di depravazione e di disappunto.

    Bisogna però essere preparati al cambiamento e avere l’indole giusta per accoglierlo, in piena complicità con il/la partner.

  9. 9
    Ana -

    Infatti ci sono persone che lo accettano e altre no. Io per esempio non ci riuscirei, mio marito nemmeno mentre la mia ex migliore amica si. Lo faceva anche con il suo precedente fidanzato. Andavano in un club vicino Caserta perché li nessuno li conosceva e nessuno può sapere niente nel nostro quartiere a Roma. Purtroppo nel mio quartiere c’é gente con mentalità dei tempi di Garibaldi che non solo non accetta, anzi gli verrebbe un infarto a sentire certe cose. Esempio mio padre.

  10. 10
    rossana -

    Fluffy00,
    se vuoi più pareri e un lunghissimo confronto sul tema, cerca qui la lettera: “Lo scambio di coppia, il grande ritorno”.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili