Salta i links e vai al contenuto

Sono stato lasciato dalla mia ragazza, ma dopo 3 mesi sono ancora qua

  

Come da titolo sono stato lasciato dopo quasi 2 anni, una storia vera, quasi simile a un film, tanto amore vero, la distanza (abitiamo a 500 km di distanza) ma abbiamo sempre cercato di abbatterla.
Mi ha lasciato dicendomi di non amarmi più dopo che gli ultimi mesi erano molto difficili, e io adesso ci sto male, tanto male da annullare me stesso da non riuscire a vedere altro, da stare ogni giorno male.
Ho provato a sentirla ma si finiva sempre a litigare, lei ha dimostrato di fregarsene perché in ste mesi non si è mai fatta sentire, e adesso che io sono sempre di più in questo oblio depressimo lei continua a dirmi di non amarmi. Ho provato a scriverle una lettera a cuore aperto, senza avere una risposta, posso capire che non mi ama più, ma puoi dimenticarti così facilmente di una persona, dicendole che adesso e libera, senza pensieri, ansie e problemi.
Io non riesco ad andare avanti, sono ancora troppo innamorato di lei e ogni giorno è uno strazio, io in questo momento non avrei bisogno di lei come ragazza, ma come persona che veramente ci teneva a me forse immatura come cosa, ma credo che anche se a distanza finche esistiamo non ci sarà un punto.
E la prima volta che scrivo in questo forum, e lo faccio più che altro perché con gli amici non trovo quello bene che mi dava lei, e piano piano mi sto allontanando da tutto, le persone che mi vogliono bene mi dicono reagisci ma io non riesco a trovare in me stesso questa forza. Grazie per l’attenzione.

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti a

Sono stato lasciato dalla mia ragazza, ma dopo 3 mesi sono ancora qua

  1. 1
    IO -

    ragazzo ti devi fare solo una domanda! vuoi che lei stia con te perchè le fai pena o perchè ti ama? la risposta già la sai.. smetti di cercare chi non ti vuole, hai pure la fortuna di essere lontano e di non vederla (in particolare magari con un altro) stasera vestiti bene, esci, bevi, divertiti e ricomincia a vivere! vedrai che il tempo farà il suo corso..

  2. 2
    skila -

    Dire che questa storia la conosco è dire poco. Storia a distanza, ma tanti sentimenti in ballo, sacrifici immensi per farla durare e abbattere le difficoltà e poi…di punto in bianco…poof. Non ti amo più.

    Se torno indietro, mi vien da dirti che è una str**a. Che non si fa viva perché è un’insensibile. Che ti ha solo usato. Che nasconde la verità.

    Io stavo a pezzi. Mi sono ridotta a un niente dopo la fine di quella storia. Mi sono completamente annullata nel dolore di qualcosa in cui avevo creduto con tutta me stessa. Alternavo sensi di colpa del tipo:”non ho fatto abbastanza”; a raptus di rabbia del tipo:”questo str**o non ha neanche le p**e di venire a dirmi le cose in faccia, mi ha mentito tutto il tempo etc…”. Provando in tutti i modi di contattarlo, fino a raggiungere il suo e mio esaurimento nervoso, inasprendo il rancore reciproco, tramutando quello che era amore in odio.Probabile che il mio averlo spinto all’esaurimento, lo abbia condotto a dire cattiverie che neanche riesco a ripronunciare. Usò quelle che erano state mie confidenze contro di me, colpendomi nei punti deboli, prendendo la mia autostima e massacrandola e io…gliel’ho lasciato fare.

    Sono passati due anni da allora. La mia vita è ricominciata e sono una persona diversa. Migliore. Ho fatto più strada di quanta ne avrei potuto fare con lui. Perché ho dato spazio a me, cosa che prima non facevo.

    E oggi, ti dico che forse, se io non fossi stata così succube, le cose sarebbero andate diversamente. Se io avessi accettato la fine di quell’amore, non avrei bruciato i ricordi. Ricordi che ora, non ci sono più per nessuno dei due. E questo è un vero peccato. Nonostante io sia felicemente fidanzata oggi, c’è qualcosa in me che fa male, ed è il vuoto di un riucordo che non c’è. L’odio lo ha portato via. Vedo immagini prive di emozioni. E questa è una cosa bruttissima.

    Col il tempo, il tuo dolore passerà. Ma fai di tutto per non soccombere, tieniti stretto te stesso.

    Un amore può finire ma non può far finire te. Chi eri senza di lei? Puoi tornare ad esserlo, e puoi persino essere migliore.

  3. 3
    rush88 -

    grazie per le parole….ho deciso di scendere per l ultima volta per cercare di capire…e per non buttare via i ricordi…quello che succderà non importa…sarò forte…non mi farò vedere debole…e se andra via la lascerò andare…

  4. 4
    Aur -

    Ciao! Ti capisco. E’ bruttissimo sentirsi dire “non ti amo piu”. Uno si chiede: perche? Cosa e’ successo? Ti consiglio di ascoltare quello che ti dicono gli altri: se non ti tratta a dovere forse gia da qualche tempo prima di lasciarti non provava lo stesso sentimento. Prova a pensare ad altro..divertiti e esci con gli amici. Magari trovi una ragazza migliore di quella “persa”

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili