Salta i links e vai al contenuto

Sono disperata, ma la speranza non muore

Ciao sono Valeria oggi è un mese e due giorni che il mio ragazzo dopo 2 anni e mezzo mi ha lasciata…era da circa un mesetto che era un po’ strano ma mi diceva che era il lavoro troppo pressante (lavora in banca ) che non aveva piu’ voglia di andare a calcio.. era un po’ in crisi, poi, oltretutto lui ha 25 anni e sentiva la mancanza di quando ne aveva 16..!!!! Quando mi ha lasciata (aveva gia’ pagato le vacanze di capodanno..) mi ha detto che mi voleva sentire e vedere tutti i giorni ma che non mi amava piu’.. io gli ho detto che non volevo piu’ ne vederlo ne sentirlo..ora col passare del tampo ho scoperto che lui si ubriaca tutte le sere fino a star male che esce con un ragazzo di 34 anni, da lui sempre considerato un fallito, che si comporta peggio di lui… il vero peter pan!!! Si fa ragazze a destra e a manca..!!! In piu’ quando è sobrio va dalle mie amiche e chiede se mi han vista…, come sto..ecc.!! IO HO DECISO DI NON FARMI PIU’ SENTIRE cosi non mi ha a disposizione e magari ci ripensa…secondo me ha avuto un periodo di crisi profonda dove ha messo tutto in discussione.. voleva tornar sedicenne… secondo voi faccio bene a far cosi mi manca tanto..

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

32 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 1
    moni80 -

    Ciao Valeria,
    mi chiamo Monica..ho scritto la fine di un amore che ti sconvolge..
    anche a me il mio ragazzo mi ha lasciato dopo 2 anni e mezzo perchè non riusciva a studiare…
    Credimi..hai fatto benissimo a non farti sentire..io ho continuato a cercarlo insomma tutti e due ci si cercava per 2 mesi e più e non ottenuto niente..qualche sera ci siamo visti e abbiamo fatto l’amore e poi litigato fatto pace e niente di più..ieri ho deciso di non cercarlo e voglio che anche lui non lo faccia più…
    vedremo..ma la cosa migliore è non farsi sentire..dai modo alla’altro di capire..
    forza e coraggio
    baci
    moni

  2. 2
    Patrick -

    Ciao.
    A quanto pare in tutte queste vicende amorose c’è sempre un comun denominatore, certi comportamenti di chi lascia perché è confuso sembrano seguire degli schemi, le frasi che si usano sono le stesse, il risultato è sempre quello che qualcuno si fa del male. La prima cosa che ti voglio dire, Difenditi, lo stai già facendo tenendoti alla larga da lui, che da quello che scrivi non se la passa bene, ma tu preoccupati di Te, ha scelto lui di cacciarsi in questa situazione e ovviamente ha trascinato anche Te, il distacco ti aiuta a non subire colpo su colpo tutta la sofferenza che persone nel suo stato riescono a dare, anche io sto vivendo una situazione simile, ho capito sbattendoci il muso che vederla e sentirla mi fa stare peggio, perché, perché vedi cose che l’altra persona al momento annebbiata nella testa e nel cuore non vede, Loro parlano e dicono tante cose ma sentirle è diverso, tu le senti e per questo stai male, non sei cambiata tu ma lui, ne sarà valsa la pena?, visto che si sta buttando via così, avendo accanto una persona. Molto spesso le persone si rendono conto del valore delle cose, sopratuttto preziose, quando le perdono,ma tu pensa a te stessa, non seguire i suoi deliri, non sentirti in colpa o triste per lui, anche se è normale che tu soffra, pensa che tutto quello che sta facendo lo ha scelto, chi è causa del suo mal non pianga se stesso…a 25 anni si è adulti, la vita a due richiede impegno, forse non si sente in grado di portare avanti questo impegno, ma tu lo porteresti avanti un impegno con una persona che non ti da garanzie? Pensaci, nella vita si può pedonare, dare una seconda possibilità a tutti, perché no, se torna ed ha imparato la lezione, ma …attenzione a non bruciarsi , lui ti manca tanto, è normale, vorresti che tutto tornasse come prima ma lui adesso è diverso e questa cosa cambierà anche te, da questa esperienza imparerai la tua lezione di vita, ti servirà, credimi, ti aprirà gli occhi su tante cose e ti renderà più forte.
    In bocca al lupo per tutto, forza e coraggio.
    Ciao

  3. 3
    moni80 -

    PAtrick..leggere le tue parole mi sta dando una spinta in più..perchè io ho voluto vederlo sentrilo dopo che lui mi aveva lasciato per lo studio e nn ho ottenuto niente..altro male,,e come dici te ha buttato su di me tutte le sue paure e insicurezze..loro sono cmabiati..hanno deciso di voler stare soli..
    dovranno capire se siamo stati importanti per loro..quando lo avranno capito, se lo capiranno, forse noi non ci saremo più..
    ma sarà gisuot così..
    grazie PAtrick!!

  4. 4
    Patrick -

    Ciao Monica
    Piacere di risentirti.
    Mi raccomando, tieni duro, cerca di guardare avanti, se poi torna tanto meglio, ma che torni davvero, in ogni caso pensa al tuo futuro, costruiscitelo giorno dopo giorno, ne vale la pena, ma non farti usare, non farti illudere, io ci sono passato, ne ero già uscito dalla disperazione più nera e più volte Lei mi ha riportato dentro, ora sto meglio e non ci casco più, perché ho capito che sto meglio lontano da lei, mi ha torturato per mesi, non dico che lo abbia fatto di proposito, ma non avendo le idee chiare una persona ha la delicatezza di un elefante in una cristalleria di Murano, come si muove fa danno. Prenditi quel distacco utile per chiederti cosa è giusto, cosa desideri, comincerai a vedere la persona con obiettività e comprendere cosa veramente hai perduto, la risposta potrebbe sorprenderti, veramente ne vale la pena? . è un momento? D’accordo, la crisi può essere utile a farm emergere problemi che possono anche risolversi, ma non prendiamoci in giro, non lasciamo che altri lo facciano, mantieni quel giusto e rispettoso distacco, fai capire all’altra persona che non sei un oggetto nelle sue mani, non ti può prendere e rifiutare quando e come vuole, sei una persona con dei sentimenti e pretendi rispetto, se te lo nega …
    allora senza rispetto non c’è amore, ma solo egoismo.
    Cerca di volerti sempre bene.
    Un saluto
    Patrick

  5. 5
    GISELLE84 -

    ciao ragazzi son valeria…grazie di avermi risposto sto davvero male….vi prego pregate per me era un ragazzo d’oro mi diceva che io ero la ragazza della sua vita era meraviglioso…solo l’ultimo mese era andato in crisi…son nel buio piu’ totale…grazie

  6. 6
    Paolo cogitoergosum -

    Carissima valeria/giselle80,
    so di andare controcorrente e di provocarti fastidio con ciò che ti sto per dire ma, mi pare di capire, tu sei ancora giovanissima e stai solo imparando a vivere, com’è normale alla tua età. Vuoi davvero sentirti dire “una” verità?
    Allora sappi…a 20-22 anni so bene che ogni esperienza amorosa sembra ancora “eterna” ma non potrà e non dovrebbe mai essere così. Sei solo all’inizio di un cammino di vita, normalissimo, sano, doveroso se vuoi davvero crescere, e far crescere chi ti è stato accanto, anche!
    Ti manca tanto il tuo “ragazzo d’oro”??
    TI dovrebbe mancare di più la dignità per te stessa che stai perdendo nell’attesa che ritorni “qualcosa”, magari pregando, come dici tu!
    Apri gli occhi, la verità fa male, il dolore anche, la fine di un Amore a volte ci sembra che sia devastante, e lo è, forse!
    Ma è molto più devastante l’ipocrisia e la cecità con cui vorresti costringere qualcosa o qualcuno a tornare!
    In Amore non vi potranno mai essere squilibri o volontà univoche, da una parte sola e senza il consenso di ambedue gli interessati.
    Sei giovanissima, hai una vita piena di Amore e di esperienze davanti a Te, lascia che la vita faccia il suo corso, non voler intrappolare o richiamare a te persone che se ne stanno andando!
    Tutto questo per dirti cosa???
    Amati di più, rispettati di più, impegnati a crescere e a lasciar crescere chi ancora non è maturato!

    E ricordati una cosa soltanto: tra 20 anni, quando ne avrai 42 mi pare, tutto il tuo percorso di vita ti apparirà più “sensato”, più lineare e giusto di quello che ti sembra oggi!
    Amarsi per tutta una vita, a partire dai 20 anni e molto più disumano e insensato che non cercare di capire”, assieme se ci si riesce, che la vita è crescita, cambiamento, ricerca.
    Per arrivare dove???
    Da nessuna parte ovviamente, solo e soltanto per aver cercato da dare un senso a questa nostra vita, senza fermarsi… ai 20 anni!
    Buona vita, sii coraggiosa, e guarda sempre e solo dentro di te!

  7. 7
    GISELLE84 -

    Ciao paolo lo so ,…tutto quello che hai detto è perfettamente vero…ma dentro di me sento che non puo’ essere finito tutto cosi’ ora ovviamente penso a me stessa…anche se sero nel suo ritorno…penso anche che questo momento nella nostra storia ci voleva in quanto io per lui ho abbandonato tutti i miei amici (che ora ho recuperato ),ci soffocavamo a vicenda,rinunciavamo entrambi a tante cose per l’altro…niente alla fine acade per caso…magari proprio questo periodo di lontananza ci serviva per rinforzare e ricostruire il nostro rapporto su basi migliori e piu’ solide…un bacione grezie…

  8. 8
    moni80 -

    Patrick hai perfettametne ragione..lui si è fatto risentire ieri sera..ora sta male lui e dice che è tutta colpa mia..non so più cosa fare..mi sta rendendo la vita impossibile…
    a presto
    un bacio

  9. 9
    patrick -

    Moni, non seguirlo nel suo delirio, io l’ho fatto con la mia lei, risultato, ho perso 10 kg, sto male fisicamente, pensavo velesse la pena ma consumarmi per lei ha senso?, stare male, quando sto meglio e comincio a riprendermi ecco che arriva e mi riporta giù, monica, attenta, te lo dico per esperienza diretta, la sto vivendo ora, le persone come Lei e come il tuo ragazzo in quello stato fanno solo danno, che si chiariscano le idee e poi magari tornano, ma non fossilizziamoci su questo. Andiamo avanti e non facciamoci troppo del male, io ho visto che sto meglio se non la sento, anche se è doloroso, non ti dico poi ricominciare, …se ti va di parlare io sono qui.
    Non è colpa tua.
    Patrick

  10. 10
    GISELLE84 -

    lo rivoglio….

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili