Salta i links e vai al contenuto

Sono ormai a pezzi…

Lettere scritte dall'autore  

Salve a tutti voi a chi leggerà il mio scritto a chi potrà capire il mio animo a tutti buoni e cattivi.
Ho 40 anni compiuti in maggio ormai da anni soffro di problemi molto seri sulla colonna, ernie discali….. ora in questo momento girovagando in internet ho trovato questo sito e ho deciso di buttare 4 righe per quanto vale vale….
Ormai mi ritrovo giornalmente a piangere e crepare di dolori non ho possibilità economiche di spostarmi al nord da qualche bravo neurologo o chirurgo ortopedico che sappia indicarmi la via per uscire in qualche modo da questo problema.
Sono di Lecce provincia e sono arrivato alla frutta da tempo prego dio di togliermi la vita, sono stremato ho appena iniziato un lavoro ma con questi dolori non riesco a fare neanche le 6 ore che mi spettano. Il rischio è che debba mettermi in certificato per malattia oppure licenziarmi , che vita assurda, per porre rimedio a questa situazione l’unica strada è un suicidio……
Non pensavo mai che la mia vita già sofferta arrivasse a questo bivio…. ora chiudo e ringrazio ancora tutti……

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Salute

2 commenti

  1. 1
    Cantautore -

    Ciao Desert, anch’ìo sono di Lecce. Non ti demoralizzare perché a tutto, o quasi, c’è rimedio nella vita!
    Ed io, allora, che ho perso tutto, che dovrei dire? Eppure, nonostante tutto vado avanti.
    Ti lascio il mio contatto di messenger; Cantautore68@hotmail.it
    così, se vuoi, potremmmo magari andare a berci anche un bel caffè e parlarne meglio.
    E lascia perdere questi propositi suicidi perché la vita vale molto più di tutto il resto.
    Coraggio.
    Un caro saluto.

  2. 2
    gio -

    Anche se è difficile per te cerca di stare tranquillo le cose andranno nella giusta direzione, dio non ci abbandona mai. Un abbraccio
    se hai bisogno di un po’ di conforto sei nel posto giusto

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili