Salta i links e vai al contenuto

Son di nuovo solo….

Esco da 2 storie travagliate!
La prima di 9 anni la seconda di 1e mezzo che aveva lasciato in me quel non credere piu ai sentimenti!
Dopo un anno di solitudine, incontro lei…. Bella solare gentile… Cominciamo a frequentarci (era metà-fine settembre) tutto perfetto, anche troppo per essere all’inizio!
Io sempre con i piedi ben piantati comincio a conoscerla ed a scoprire che all interno della sua famiglia ci sono dei problemi, che il suo carattere sornione e moderato in fin dei conti è duro!
Arrivano le feste, regali e un viaggio a roma con la mia compagnia!
Era tutto perfetto…. Al mio paese , la gente mormorava di me e di lei come la coppia da invidiare, i miei amici la prendono in simpatia
Cosa potevo volere di più???
Comincio ad entrare in casa sua e tocco con tatto che certe volte la sua tensione è causata dalle mira domestiche… Ma io essendo persona sensibile, faccio di tutto per aiutarla, non solo psicologicamente e moralmente ma anche facendo piccole spese, dando una mano…
Il 15 gennaio parte per Londra 3 gg con la sua compagnia… E qui inizia la catastrofe!
Si fa sentire il primo giorno e i restanti 2 mi manda due messaggi striminziti…2 smile!
Quando rientra mi chiama e qui io salto di testa e comincio a richiamarla dell’accaduto con tono di voce forte e vigoroso, ovviamente lei si arrabbia e sparisce per due giorni!
Ci troviamo per chiarirci e scusarci, tutto sembrava riprendere per il verso giusto!
Passiamo il week end del 27-1 in montagna (era per festeggiare il mio 35esimo compleanno) io lei e tutta la mia compagnia, due giorni favolosi ma con la scusa che era influenzata era assente e soprattutto fredda nel contatto corporeo!
Comincio a dubitare!
Rientriamo, tutto filava pacato ma sentivo in lei la poca voglia di stare con me mentale e fisica e al mio chiedere se c erano problemi lei mi diceva di stare tranquillo perché se ci fossero stati problemi o stancamenti me l avrebbe detto!
Il sabato di carnevale, usciamo andiamo a cena e successivamente raggiungiamo i miei amici che stavano festeggiando un paio di compleanni, verso le 1.30 io la guardo e le dico che vado a dormire e che venisse a casa quando finiva il tutto (lavoro tutto il sabato e quindi ero stanco!
Lei non dice niente, sapete a che ora è arrivata a casa??? ( non conviviamo ma dal momento che vivo solo il sabato e la domenica si fermava da me)
Alle 6.15
Ho aperto la porta e sono andato a letto senza dire nulla! Al mattino al suo risveglio… L apocalisse! Ovviamente ho fatto valere le regole di casa mia ed il rispetto della mia persona ovviamente non ero sereno ma urlavo!
Le ho persino detto che se non era convinta di me, poteva prendersi il tempo che voleva per valutare!
Oggi, 10 gg dopo, ci siamo rivisti questo sabato abbiamo parlato tutta la sera e successivamente voleva addirittura fermarsi a casa mia per poi uscire e tornare infitro senza sapere se fermarsi o meno per 3 volte!
Al mattino mi manda un sms e mi scarica!
Ho attivato il no contact…
Sono profondamente amareggiato e deluso dal momento che in questo rapporto ci credevo e stavo mettendo una serie di energie incredibili… Come le ho detto sabato… Ora ci sono io, non devi piu avere paura i problemi li risolviamo assieme, chiedimi di camminare sul tappeto rosso ed io te lo darò….

Ps: lei ha 28 anni con 2 anni di vita passati a NY
Probabilmente un rapporto maturo e futuribile l’ha spaventata…. Sinceramente questa volta non meritavo una mazzata simile

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

18 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Cristina -

    ..e ci credo che anche con questa e’ finita ..nn fai altro che alzare la voce..sei abbastanza oppressivo ..Se ami veramente una persona non la possiedi ma rispetti la sua libertà ..il tuo e’ un problema di mancanza di fiducia..

  2. 2
    arge1978 -

    Posso garantirti che sono tutto tranne che geloso e possessivo!!!!
    Il rispetto dove lo mettiamo???
    Mah….

  3. 3
    arge1978 -

    Dimenticavo…. Una che per 5 settimane si nega e ti dice che prova un forte sentimento ma non amore????
    Possessivo???
    Forse le ho dato troppo

  4. 4
    Cris -

    “Il sabato di carnevale, usciamo andiamo a cena e successivamente raggiungiamo i miei amici che stavano festeggiando un paio di compleanni, verso le 1.30 io la guardo e le dico che vado a dormire e che venisse a casa quando finiva il tutto (lavoro tutto il sabato e quindi ero stanco!
    Lei non dice niente, sapete a che ora è arrivata a casa??? ( non conviviamo ma dal momento che vivo solo il sabato e la domenica si fermava da me)
    Alle 6.15”

    Scusa ma se poteva tornare quando voleva… xchè ti sei arrabbaito?!?! Nn l’ho mica capita questa!
    Alla tua età, dovresti prendere certe questioni con maggiore scioltezza!

  5. 5
    reis -

    bè cara cristina, da come scrive il ragazzo mi sembra ovvio che questa ragazza non abbia fatto molto per guadagnarsi la sua fiducia,lavora al sabato in piu li dice se vuole rimanere a festeggiare di farlo pure e poi di andare a casa sua … ma non ti presenti alle 6.15 ( premetto che se fosse stata una ragazza innamorata ed intelligente sarebbe andata a casa con lui ,secondo me ) e poi mancanza di fiducia dopo 9 anni e comprensibile…e deve essere l’altra persona a meritare la nostra fiducia non si regala cosi.. io ci sto passando anche la mia aveva la stessa eta,non sono ragazzine,ma se una persona mente gia dall’inizio perche dovrebbe cambiare dopo ?? e stupido io che ho accettato tutti sti umiliazioni e compromessi per non avere situazioni scomode o per paura di rimanere da solo..senza fiducia non si va da nessuna parte e adesso lo so anch’io… quindi caro arge… GUARDA AVANTI,C’è UN MONDO CHE TI ASPETTA , NON FERMARTI ,NON ASPETTARE CHI SI ALLONTANA. RICORDA CHI VUOLE ESSERCI C’è, SENZA CHE TU CHIEDA NULLA .LE PERSONE CHE AMI NON LE LASCI SOLE . QUESTA ” REGOLA” DI VITA VALE PER TUTTI. FALLA TUA SOPRATTUTTO QUANDO ” PERDI ” IL TUO TEMPO NELLE ” FALSE ” ATTESE !!! arriveranno ragazze migliori vedrai 😉 lo spero sia per te che per me ..non abbattatterti …

  6. 6
    sarah -

    forse lei non era molto presa ma tu hai sbagliato sbraitandole addosso,per alcune cose hai ragione,tipo se lei era in viaggio poteva pure farsi sentire di più ma ad esempio se lei è influenzata e tu te la pigli perchè è fredda mi sembra un esagrazione.Inoltre prima le dici che può tornare quando vuole e poi la sgridi?Magari dopo tutte le volte che dormiva da te ha pensato che una volta poteva pure fare la mattina no?non mi sembra così grave.Avete sbagliato entrambi,lei non sarà stata molto attenta a te ma sinceramente con uno che mi urla contro invece di parlare ci penserei un attimino se starci o meno.l’aggressività spaventa e se tu ti poni così è ovvio che una donna scappi.

  7. 7
    arge1978 -

    Grazie Reis

  8. 8
    Cristina -

    Cerchiamo di essere un po’ obbiettivi ..se le cose nn funzionano nn e’ mai colpa di una sola persona..prima di puntare il dito facciamo un po’ di sana autocritica ..perche altrimenti se nn riconosciamo anche i nostri errori questi si riproporranno in altre eventuali storie ..e si potranno collezionare solo fallimento .. Si cresce insieme e si sbaglia insieme ..

  9. 9
    Caio33 -

    Cristina hai ragione. Il problema, per esperienza personale, e’ che manca il dialogo. Mi spiego. Si, si sbaglia in due, nessuno e’ perfetto. Un dialogo onesto, in questo frangente, dovrebbe aiutare tutti e due a migliorarsi. Nella coppia si deve crescere insieme. Quando manca il dialogo fra i due, puo’ essere che chi cerca il dialogo, non riuscendo ad averlo, si innervosisca e alla fine si riduca a “cercare” questo dialogo in modo nervoso. Se ci si ama non si scappa e le cose vanno affrontate insieme, anche litigando, ma parlando con sincerita’.
    Arge, mi dispiace dirtelo ma non vedo da parte sua piu grande interessere per te. Tutto da copione come con la mia ex, si sviano i problemi e una che non ti sta vicino se stai male non puo’ provare molto per te. Tutti piccoli segnali che non vanno sottovalutati. Riguardo la negazione del fatto che ci sia qualcosa che non va bhe, e’ solo un nascondersi. Attento, la tua situazione non presuppone veramente nulla di buono da parte sua. Mi dispiace, ma questo e’ quello che penso. E credimi, tu come me (mi e’ capitata una cosa simile, vedi la mia lettera “l’amore e’ semplice non cerchiamo scuse) non puoi farci nulla, solo autoproteggerti.Se poi Cristina o qualche ragazza puo offrirmi delle spiegazioni piu plausubili ne sarei felice e sono pronto ad sentire…

  10. 10
    Caio33 -

    E cristina, la fiducia va conquistata. Non mi pare che sta ragazza faccia molto per averla..

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili